Piattaforma Centrino 2: in bundle unità SSD?

Piattaforma Centrino 2: in bundle unità SSD?

Intel sembra intenzionata a fornire unità a stato solido come parte integrante della prossima piattaforma mobile "Montevina"

di pubblicata il , alle 10:35 nel canale Portatili
Intel
 

Il sito web Digitimes riporta alcune informazioni, da considerare comunque con la dovuta cautela, relative alla volontà di Intel di includere unità di storage SSD assieme alla piattaforma mobile Centrino 2, conosciuta attualmente con il nome in codice di Montevina.

Secondo quanto si apprende, il colosso di Santa Clara avvierebbe la distribuzione dei dischi a stato solido in un secondo momento rispetto al debutto sul mercato di Montevina: la piattaforma è infatti attesa nel corso del mese di giugno, mentre la commercializzazione delle unità SSD prenderebbe il via verso la fine del terzo trimestre dell'anno.

La commercializzazione dei dischi a stato solido prevederebbe due linee di prodotti con interfaccia SATA, Client X25-M e Client X18-M che, come i nomi possono lasciare intuire, si differenzieranno per il form factor: 2,5 pollici il primo e 1,8 pollici il secondo. La capienza di entrambe le soluzioni sarà di 80GB.

A partire dalla fine dell'anno Intel avvierà anche la commercializzazione di unità da 160GB, mentre per il 2009 inoltrato è prevista la commercializzazione di unità a stato solido da 250GB.

Ricordiamo che la piattaforma Montevina sarà caratterizzata dall'abbinamento di processori Intel Core 2 Duo a 45 nanometri (core "Penryn"), chipset GM45, GM47 e PM45 (i primi due caratterizzati dalla presenza del core grafico integrato X4500HD che offrirà supporto DX10, HDMI e DisplayPort) in grado di supportare FSB di 1066MHz e 667MHz e memoria DDR2 e/o DDR3 e modulo wireless compatibile WiFi 802.11a/b/g/n ed eventualmente con supporto alla tecnologia WiMAX.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

9 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Paganetor23 Maggio 2008, 10:43 #1
iniziativa interessante, bisogna però vedere i prezzi...
ErPazzo7423 Maggio 2008, 10:44 #2
80giga nel terzo trimestre a 1,8".....ottimo....solo che non oso immaginare il costo che possa avere......
Beh forse si potranno montare sull'asus eee a posto della ssd da 16giga , non sarebbe male se non fosse che probabilmente il costo sarà in linea con quello dell'EEE .

Ciao Pat
zuNN23 Maggio 2008, 11:03 #3
OT (info)
ma l'eepc ha un hd sata o pata?
LZar23 Maggio 2008, 11:05 #4
Se fosse confermato, probabilmente darebbe una spinta fondamentale alla diffusione ed alla riduzione dei costi delle unità SSD. Sarebbe interessante conoscere anche qualche caratteristica in più, in particolare il transfer rate in lettura / scrittura.
Paganetor23 Maggio 2008, 11:17 #5
l'eee 7001 ha dei chip saldati sulla scheda madre, il 900 e 901 hanno alcuni chip saldati e il resto è su ssd su slot mini pci-e (o una roba simile )
Lanfi23 Maggio 2008, 11:25 #6
Molto interessante questa cosa...si potrebbe mettere sistema operativo (e dati imperdibili) sull'ssd integrato e usare il normale hard disk per le altre cose...bisogna vedere a che punto è arrivato lo sviluppo di intel per quanto riguarda gli ssd. Ah...e naturalmente il costo di una soluzione del genere.
zago23 Maggio 2008, 11:59 #7
Originariamente inviato da: zuNN
OT (info)
ma l'eepc ha un hd sata o pata?


non saprei

i moduli di memoria dell'ssd sono direttamente saldati sul pcb quindi
BOH?
ErPazzo7423 Maggio 2008, 12:14 #8
l'eee ha mini-pci express, la mia speranza è che la intel nn perda l'occasione di farne anche mini-pci ex, infatti considera che guarda caso un mini-pci ex è 1,8"
+ vendi + guadagno e a fine anno gli eee saranno un ottimo bacino a cui vendere tra l'altro tutto su piattaforma intel...
ciao pat
bLaCkMeTaL23 Maggio 2008, 12:56 #9
se entra la intel in questo settore, allora WD e Seagate meglio che non si facciano trovare impreparate IMHO ...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^