Per Acer USA e Europa sono i mercati di riferimento

Per Acer USA e Europa sono i mercati di riferimento

Acer perde qualche posizione nella vendita dei notebook in Cina ma la società afferma: nessuna strategia dedicata a tale mercato. La società guidata da Gianfranco Lanci resta focalizzata sul mercato europeo e statunitense

di pubblicata il , alle 12:04 nel canale Portatili
Acer
 

Acer, stando a informazioni diffuse da IDC, sarebbe retrocessa dal quarto al sesto posto nella classifica dei produttori di notebook relativo al mercato cinese. Questo risultato aveva fatto supporre un cambiamento di strategia della società taiwanese e ha alimentato una serie di altre notizie meramente speculative.

Digitimes.com getta acqua sul fuoco citando una fonte decisamente autorevole: il fondatore Stan Shih. Acer non ha alcun particolare programma dedicato al mercato cinese anche se, ovviamente, il risultato non andrà trascurato. I mercati di riferimento di Acer rimangono l' Europa e il mercato USA.

Proprio in merito al mercato statunitense vi è da ricordare la recente acquisizione di Gateway da parte di Acer: tale operazione ha avuto proprio lo scopo di consolidare la posizione di Acer in un mercato da sempre difficoltoso per la società. Acer conferma l'esistenza di piani a medio lungo termine che riguardano la Cinae e svariati mercati emergenti; tale progetto prevede sostanzialmente una serie di acquisizioni e altre operazioni che però non sono state dettagliate.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

4 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Wildlamb07 Settembre 2007, 13:23 #1
Vabbè, io credevo che i mercati di riferimento fossero polinesia ed antartide...
trydent07 Settembre 2007, 14:09 #2
Magari in Cina e in altri mercati emergenti tandono a fare volumi per poi acquisire una leadership da sfruttare nel tempo.

In mercati invece maturi e dal reddito medio elevato tendono a fare i profitti.

E' come se la Apple puntasse a vendere il suo ipod touch principalmente in Cina!
Dias07 Settembre 2007, 14:09 #3
Originariamente inviato da: Wildlamb
Vabbè, io credevo che i mercati di riferimento fossero polinesia ed antartide...


REEAit10 Settembre 2007, 11:47 #4
Ma il capo di ACER è un italiano ? Sapevo di lui ma pensavo fosse capo di ACER Italia e non di ACER World... boh!?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^