Panasonic Toughpad FZ-A1: tablet rugged con Android

Panasonic Toughpad FZ-A1: tablet rugged con Android

Panasonic presenta il nuovo Toughpad FZ-A1, tablet rugged con display da 10 pollici e sistema operativo Android 3.2

di pubblicata il , alle 10:25 nel canale Portatili
AndroidPanasonic
 

Panasonic amplia la gamma di prodotti professionali rugged presentando il nuovo tablet Toughpad FZ-A1 con display da 10 pollici di tipo touch capacitivo. Come tutte le soluzioni Toughbook è un prodotto particolare: questi dispositivi intendono garantire il funzionamento anche in condizioni ambientali estreme e offrono un'elevata resistenza gli stress di natura meccanica e termica. Pochi giorni fa abbiamo pubblicato la prova del CF31, un notebook appartenente alla gamma dei Toughbook.

Toughpad FZ-A1 è basato su Android 3.2 (Honeycomb), cpu Marvell 1.2GHz dual core, 1GB di memoria ram e 16GB di spazio per lo storage. È anche disponibile uno slot microSD per un'espanzione massima fino a 32GB. Il display ha una risoluzione XGA e oltre alla tecnologia multi-touch integra la funzione di Digitizer per il rilevamento della pressione esercitata e della direzione nella quale viene premuto lo stilo.

Per la ripresa di eventuali scatti il Toughpad FZ-A1 è dotato di una fotocamera da 5Mpx posta sulla cover del prodotto mentre frontalmente è integrata una seconda videocamera da 2Mpx per utilizzi di videoconferenza. Il grado di protezione IP65 indica anche piena resistenza a eventuali spruzzi d'acqua provenienti da ogni direzione. Qui di seguito una sintesi delle caratteristiche tecniche dichiarate dal produttore.

Panasonic dichiara per questo tablet fino a 10 ore di autonomia di funzionamento con alimentazione da batteria. La disponibilità prevista è per la primavera del 2012 a un prezzo di 999 Euro + IVA, mentre nei mesi successivi dovrebbe essere presentato un modello simile al Toughpad FZ-A1 ma dotato di display da 7 pollici di diagonale.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

4 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
mau.c09 Novembre 2011, 10:59 #1
devo dire che effettivamente pensando all'acquisto di un tablet o di un ebook reader in realtà quello che chiederei al prodotto sarebbe di essere davvero trasportabile, poterlo portare in spiaggia senza dover pensare al fatto che si scasserà. per me il fatto che siano resistenti a un minimo di intemperie è importante. anche i cellulari o i lettori mp3 li preferirei resistenti piuttosto che belli o super accessoriati
!fazz09 Novembre 2011, 12:00 #2
Originariamente inviato da: mau.c
devo dire che effettivamente pensando all'acquisto di un tablet o di un ebook reader in realtà quello che chiederei al prodotto sarebbe di essere davvero trasportabile, poterlo portare in spiaggia senza dover pensare al fatto che si scasserà. per me il fatto che siano resistenti a un minimo di intemperie è importante. anche i cellulari o i lettori mp3 li preferirei resistenti piuttosto che belli o super accessoriati


questi dispositivi non sono pensati per l'uso personale ma per l'uso industriale vedi ad esempio il costo elevatissimo e il peso di quasi 1 Kg

per ovvie ragioni l'avrei preferito con windows ma anche android può avere il suo senso se si utilizza con applicazioni custom per reportistica e manutenzione

visto l'uso avrei preferito che fosse dotato di una cover di plastica sul display incernierata in maniera che si ripieghi sul retro e che possa funzionare anche da stand: non sempre quando si lavora si ha la possibilità di avere le 2 mani libere peccato che pare manchi di certificazione atex ma imho farebbe lievitare troppo il prezzo: una versione atex aprirebbe interessanti campi di applicazione
mau.c09 Novembre 2011, 21:06 #3
Originariamente inviato da: !fazz
questi dispositivi non sono pensati per l'uso personale ma per l'uso industriale vedi ad esempio il costo elevatissimo e il peso di quasi 1 Kg

per ovvie ragioni l'avrei preferito con windows ma anche android può avere il suo senso se si utilizza con applicazioni custom per reportistica e manutenzione

visto l'uso avrei preferito che fosse dotato di una cover di plastica sul display incernierata in maniera che si ripieghi sul retro e che possa funzionare anche da stand: non sempre quando si lavora si ha la possibilità di avere le 2 mani libere peccato che pare manchi di certificazione atex ma imho farebbe lievitare troppo il prezzo: una versione atex aprirebbe interessanti campi di applicazione


si lo so che è per ambiti professionali, l'avevo visto il prezzo, però ritengo che sia un aspetto molto sottovalutato anche per l'utilizzo di tutti i giorni. un tempo si costruivano oggetti fatti per durare che costavano e non tutti potevano permetterseli. oggi si cerca di costruire oggetti economici che non durano niente e si sfaldano dopo un paio d'anni. va bene che in quest'ambito un oggetto che dura 10 anni ha un interesse relativo però a me piacerebbe avere oggetti un po' più solidi. tipo un cellulare che può cadere per terra senza farti venire l'ansia, penso sia capitato a tutti. io i libri spesso li tiro sul tavolo o sul letto, sarebbe bello poterlo fare tranquillamente con un ebook reader o un tablet.
Baboo8510 Novembre 2011, 09:48 #4
Originariamente inviato da: !fazz
questi dispositivi non sono pensati per l'uso personale ma per l'uso industriale vedi ad esempio il costo elevatissimo e il peso di quasi 1 Kg

per ovvie ragioni l'avrei preferito con windows ma anche android può avere il suo senso se si utilizza con applicazioni custom per reportistica e manutenzione

visto l'uso avrei preferito che fosse dotato di una cover di plastica sul display incernierata in maniera che si ripieghi sul retro e che possa funzionare anche da stand: non sempre quando si lavora si ha la possibilità di avere le 2 mani libere peccato che pare manchi di certificazione atex ma imho farebbe lievitare troppo il prezzo: una versione atex aprirebbe interessanti campi di applicazione


Ok ma un tablet android per scopi industriali? Capivo se fosse con Windows come dici tu (e gia' Panasonic ne ha un paio), ma con Android... Possiamo dire che e' predisposto per Windows 8

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^