Panasonic molto attiva nello sviluppo di nuove batterie

Panasonic molto attiva nello sviluppo di nuove batterie

Dopo l'annuncio di una nuova batteria più sicura alla fine dello scorso anno, Panasonic rivela lo studio di un nuovo prototipo ad alta capacità

di Andrea Bai pubblicata il , alle 15:00 nel canale Portatili
Panasonic
 

Dopo la vicenda esplosa, è proprio il caso di dirlo, a seguito delle batterie difettose di Sony, diverse aziende ed istituzioni hanno posto l'accento sulla realizzazione di batterie più sicure e su una revisione degli standard di regolamentazione.

Nel corso del passato mese di novembre l'IEEE - Institute of Electrical and Electronics Engineers, ha annunciato l'apertura di un tavolo di lavoro per la revisione dello standard relativo alla produzione delle batterie, citando inoltre Panasonic come una delle compagnie interessate a partecipare al tavolo. Panasonic, dal canto suo, non ha mai fatto riferimento o commentato alcun coinvolgimento specifico con l'IEEE.

Come comunicato anche tra le pagine di Hardware Upgrade, nel mese di dicembre la compagnia ha però annunciato un nuovo prototipo di batteria al litio caratterizzato da un particolare sistema in grado di ridurre al minimo i rischi di surriscaldamento.

Nel corso di una intervista con DailyTech, il Senior Manager for Panasonic's Energy Solutions Lab, Michael Buckner, ha confermato che il gruppo ha ultimato il progetto della nuova batteria che è già stata messa in produzione ed è già disponibile sul mercato: tutte le ultime serie di portatili della serie Panasonic Toughbook sono equipaggiate con questa batteria e numerosi altri produttori di notebook stanno realizzando soluzioni che prevedano la possibilità di utilizzare la nuova batteria di Panasonic.

Panasonic ha inoltre sviluppato una serie di batterie al litio con una capacità maggiore dal 20% al 40% rispetto alle soluzioni tradizionali, mantenendo comunque il particolare sistema di isolamento termico. Le nuove batterie sarebbero in grado di assicurare fino a 3,6Ah rispetto ai 2,9Ah attuali: in altri termini è possibile realizzare batterie che a parità di dimensioni possano assicurare circa 10 ore di autonomia rispetto alle attuali 6 ore dichiarate.

Non è ancora possibile individuare una finestra temporale per la commercializzazione di queste nuove batterie, tuttavia Buckner ha assicurato che esse saranno messe in commercio nel prossimo futuro.

Panasonic resta comunque molto fiduciosa nella tecnologia agli ioni di litio per la realizzazione di batterie, reputandola attualmente la migliore tecnologia per assicurare una maggiore capacità nelle batterie: resta quindi un fattore chiave l'impegno della compagnia per lo sviluppo di standard di produzione in grado di assicurare la realizzazione di batterie a lunga durata e caratterizzate da un elevato livello di sicurezza.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

26 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Pier de Notrix16 Febbraio 2007, 15:17 #1
Panasonic allora qualcosa di buono la fa!?!
Avantasia16 Febbraio 2007, 15:19 #2
ne fa tante di cose buone...
ayrtonoc16 Febbraio 2007, 15:26 #3
Tipo tutta la serie al plasma VIERA, le SD...
Diablix16 Febbraio 2007, 15:30 #4
L'ideale sarebbe vedere che Sony, per recuperare le fette di mercato perse, si adoperi per produrre qualcosa di ancora migliore..

Sarebbe bello vedere una concorrenza spinta come quella che si è scatenata tra ATi e NVidia o tra Intel e Amd... sarebbe simpatico avere portatili con autonomia giornaliera, prima o poi..
melomanu16 Febbraio 2007, 16:09 #5
tipo le videocamere, ad esempio.. ma questa tecnologia è applicabile alle batterie utilizzate appunto per le videcam? si potrebbero ottenere lunghi periodi di durata con piccoli ingombri..
avvelenato16 Febbraio 2007, 16:11 #6
i rasoi panasonic dicono siano buoni.
Dreadnought16 Febbraio 2007, 16:20 #7
Ho appena preso un plasma 37" viera, devo dire che panasonic lavora bene.
mansell16 Febbraio 2007, 16:25 #8
io panasonic ho 3 televisori (hanno pure il miglior televideo del mondo), due cellulari dal 1996 (ancora adesso piccini e funzionanti!!!!!), lettore dvd, registratore dvd, vcr, autoradio, hi-fi compattone per casa, videocamera, e tante di quelle cose che me le dimentico...

a me piace il marchio, se facessero davvero tali pile sarebbe un ulteriore passo aventi!!!
mansell16 Febbraio 2007, 16:27 #9
Originariamente inviato da: mansell
ulteriore passo aventi!!!


l'ho letto dopo, mi sento un pò Lino Benfi!
axias4116 Febbraio 2007, 16:31 #10
Originariamente inviato da: avvelenato
i rasoi panasonic dicono siano buoni.


La Panasonic fa rasoi???

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^