OLPC XO: in rete le prime immagini dell'interfaccia

OLPC XO: in rete le prime immagini dell'interfaccia

Compare in rete un video che mostra le funzionalità dell'interfaccia utente del portatile da 100 dollari promosso dal MIT

di pubblicata il , alle 09:53 nel canale Portatili
 

Emergono in rete le prime immagini relative all'interfaccia utente dei sistemi OLPC XO, i portatili da 140 dollari realizzati dal MIT per i paesi in via di sviluppo. Secondo quanto riportato anche da EEtimes, L'interfaccia sarebbe composta da due elementi, il tradizionale desktop e il "frame", ovvero una cornice che ospita icone per l'avvio di programmi oppure comandi e funzioni dei rispettivi applicativi.

All'interno del desktop è presente una corona circolare all'interno della quale vengono visualizzate le non meglio precisate "activities" dell'utente. Ricordiamo che il sistema operativo è basato su una versione apposita di Linux.

Le applicazioni implementate sono state semplificate, riducendone all'osso le funzionalità: il programma per la videoscrittura, ad esempio, prevede le normali funzioni di formattazione del testo ma, a quanto sembra vedendo le immagini, non implementa alcuna modalità di gestione di tabelle o grafici. Di contro è pur vero che il target tipico di utilizzo del sistema XO è tale da richiedere applicativi piuttosto semplici. Tra le altre applicazioni presenti vi sono il browser web, che in questo caso è una apposita versione del ben noto Firefox di Mozilla Foundation, un client di Instant Messaging e una serie di giochi come scacchi e campo minato.

L'interfaccia utente sembra essere abbastanza semplice ed intuitiva da utilizzare, sebbene piuttosto diversa rispetto a quanto è possibile riscontrare su altri sistemi operativi quali Windows, Linux, Unix o Mac OS X.

A questo indirizzo è stato pubblicato un video su YouTube che mostra le funzionalità dell'interfaccia utente di XO.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

10 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
dsajbASSAEdsjfnsdlffd27 Novembre 2006, 10:18 #1
hm... beh spero che sia possibile le la comunità opensource sviluppare qualcosa di più carino, e che non ci sia qualche limite imposto... cosi è proprio ridotto al minimo.. di certe cose non capisco proprio l'utilità... ad esempio, perche non mettere la barra degli indirizzi nel browser? costava troppo????
:P
tarek27 Novembre 2006, 10:19 #2
sarà venduto come al solito per comprare cibo.
Poi intanto che c'erano potevano fare qualcosa di meglio, firefox non ha nemmeno a barra degli indirizzi e openoffice è gratis no?
Automator27 Novembre 2006, 10:32 #3
mah... non capisco il senso di fargli un' interfaccia diversa...

han paura che imparino davvero ad usare il pc?

mi sembra sempre di + una presa per il C..O ste progetto...
pingalep27 Novembre 2006, 10:51 #4

come sottometterli al business

bill gates rispose una volta:"se avessero inventato la mail 10 anni prima? sarei un dipendente della microsoft di basso livello..."

noi costruiamo dei pc a basso costo per farli chattare e giocare a campo minato????? l'intenzione qual'è allora?

comunque il genio è liberamente distribuito, quindi penso che il software compassionevolmente preconfigurato sarà rivoltato come un calzino entro breve!
FAM27 Novembre 2006, 11:53 #5
Originariamente inviato da: tarek
Poi intanto che c'erano potevano fare qualcosa di meglio, firefox non ha nemmeno a barra degli indirizzi e openoffice è gratis no?

Non hanno usato OpenOffice, bensì AbiWord

Comunque quoto, la scusa dell'hardware al risparmio non regge, qui si sono messi al lavoro per castrare insensatamente dei programmi preesistenti e scrivere un'interfaccia che pare fuori d'ogni logica.
Fx27 Novembre 2006, 13:24 #6
mmm ma quelli che hanno speso fiumi di parole nel criticare MS per il limite di 3 applicazioni aperte contemporaneamente al max nelle edizioni starter di windows, cosa dicono di bello dell'XO? sembra proprio che di applicazioni aperte contemporaneamente se ne possa avere una solamente...
Lotharius27 Novembre 2006, 13:25 #7
A me sembra un patetico tentativo miseramente fallito di rendere user friendly un computer... A parte il fatto che l'hardware, per quanto possa essere limitato, riesce a far girare programmi ben più complessi, ma non riesco proprio a capire quale diavolo sia l'utilità di un sistema che:

- permette di navigare solo fra i siti cliccabili, senza la possibilità di scrivere gli indirizzi veri e propri.

- permette di scrivere testi senza la bencheminima possibilità di formattazione e senza poter inserire tabelle e simili

- permetta di leggere gli RSS ma (da quanto vedo) con possibilità di personalizzazione quasi nulle (meglio leggersi direttamente i siti di informazione...)

- permetta di perdere un poì di tempo giochicchiando con giochi che esistono (e sono molto migliori) in versione reale. poi mi permetterei di commentare il campo minato.... il CAMPO MINATO! in Paesi dove con buona probabilità ci sono zone ancora ad alto rischio per via dei recenti conflitti... in cui camminando normalmente in spazi non bonificati del tutto, puoi ritrovarti senza una gamba o peggio ancora.... e nel pc gli metti il CAMPO MINATO! Già mi immagino i bambini mutilati perchè giocavano a pallone in una zona pericolosa alle prese col campo minato del computer... non ho parole...

Tutto questo mi sembra quasi un insulto all'intelligenza umana e alla sensibilità...
gerasimone27 Novembre 2006, 13:29 #8
avete notato che nell'interfaccia non ci sono etichette di testo?
forse perchè non vogliono localizzarla, ne faranno una sola per tutte le lingue?
ciao
DarkHam27 Novembre 2006, 22:25 #9
vabeh che in alcune zone a cui si rivolge l'olpc quando vedono un accendino si ammassano davanti a chi lo porta, ma in questo modo e' dare per scontato che non avranno mai bisogno di quello che normalmente sono 15 anni che si puo' fare con un pc su tutte le piattaforme software...
pictor28 Novembre 2006, 10:42 #10
Beh sicuramente un PC così a qualcuno basterà sicuramente. E l'interfaccia è ben congeniata per quelle persone.

Ovvio che appena si vuole farne un uso più avanzato si è limitati.... ma l'opensource abbatte questi limiti.

Quindi alla fine non è affatto male..... apparte il campo minato ovviamente :| (diamine spero ci metteranno il "Prato Fiorito" di Windows 2000)

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^