NVIDIA, Ion per CPU VIA in arrivo nel 2009

NVIDIA, Ion per CPU VIA in arrivo nel 2009

Il colosso californiano ufficializza il supporto da parte di Ion per le CPU sviluppate da VIA. Si apre così una strada alternativa e parallela all'ecosistema sviluppato da Intel per i sistemi netbook

di Gabriele Burgazzi pubblicata il , alle 11:46 nel canale Portatili
NVIDIAIntel
 

A ufficializzare l'informazione è niente di meno che Jen-Hsun Huang, presidente e CEO di NVIDIA, la nota società da sempre attiva nello sviluppo di GPU. Dopo aver reso pubbliche le informazioni circa la propria soluzione per sistemi netboook con processori Atom, e aver distribuito i primi esemplari di prototipi funzionanti, il colosso californiano ora va oltre.

È proprio il CEO ad ufficializzare che Ion sarà in grado anche di supportare processori VIA e che questa soluzione sarà commercializzata non in un futuro anteriore, ma proprio nel 2009. Le due compagnie, su cui da tempo arrivano informazioni per una potenziale partnership, hanno così raggiunto un accordo per la commercializzazione di un sistema alternativo alla piattaforma Intel. NVIDIA e VIA già nel corso del passato Computex avevano mostrato un sistema sviluppato su componenti Nano e GeForce 9400 funzionante.

NVIDIA dovrebbe arrivare sul mercato con la propria soluzione prima dell'estate: il Cebit di settimana prossima dovrebbe essere l'occasione per poter vedere i primi prodotti sviluppati su tale piattaforma.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

6 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
faber8023 Febbraio 2009, 11:57 #1
dopo lo "sbarramento" di Intel sugli i7, era normale pensare ad alternative all'Atom.......Nvidia è parte svantaggiata rispetto Intel e Amd perchè è l'unica a non avere una sua piattaforma.
Danckan23 Febbraio 2009, 12:45 #2

E se Nvidia arrivasse a comprarsi VIA?!?!



Certo in questo periodo di cresi è difficilmente ipotizzabile un tale investimento, ma in linea di principio la "piccola" VIA sarebbe sicuramente alla portata di Nvidia e le consentirebbe di slegarsi dalla dipendenza cronica nei confronti di Intel, AMD o qualsivoglia produttore di CPU..
Saeba Ryo23 Febbraio 2009, 13:32 #3
Speriamo siano competitivi sia come prestazioni che come prezzo rispetto ai Netbook Atom "full Intel".
gpat23 Febbraio 2009, 14:03 #4
SI!
L'atom è buono finchè non c'è concorrenza, ma con questo NANO è meglio che Intel inizi a tremare...
bLaCkMeTaL23 Febbraio 2009, 16:01 #5
sembra proprio un bel anti-atom!
The_Snake23 Febbraio 2009, 17:39 #6
Mancava solo l'ufficializzazione... Che VIA e Nvidia avessero questo (e probabilmente anche altro) in cantiere era ben intuibile... Bastava pensare che la scheda madre Pico-itx inclusa nell'ormai famoso "scatolotto nero da 1 litro di volume" è prodotta da VIA... Ora l'intuibile rimane un certo signor Nano dual core, anche perché è di questi giorni la notizia del refresh del sample della piattaforma Ion: l'Atom 330 al posto del 230... Vedremo!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^