NVIDIA Ion 2 disponibile entro fine anno

NVIDIA Ion 2 disponibile entro fine anno

NVIDIA conferma in via ufficiosa l'arrivo del chipset Ion 2 entro la fine dell'anno, questa volta con supporto anche per processori Core 2, Celeron, Pentium e VIA Nano

di pubblicata il , alle 10:21 nel canale Portatili
NVIDIA
 

Il chipset Ion 2 di NVIDIA sarà commercializzato entro la fine dell'anno. La conferma, sebbene non ufficiale, arriva proprio dalle alte sfere di NVIDIA, come ha avuto modo di riportare il sito web Fudzilla in questa notizia.

Poche sono le informazioni disponibili riguardanti la nuova soluzione: la più importante di esse è il supporto ad altri processori oltre alle soluzioni Intel Atom. Ion 2 infatti potrà essere impiegato anche con processori Celeron, Core 2 e Pentium, oltre alle proposte VIA della serie Nano. Se fino ad ora Ion ha rappresentato un complemento ideale alle soluzioni netbook basate su processore Atom, l'avvento di Ion 2 potrà risultare di particolare interesse anche per le soluzioni portatili basate sui processori Consumer Ultra Low Voltage di Intel.

Sul versante prestazionale si parla di un passo avanti notevole rispetto all'attuale generazione, grazie anche al doppio degli shader core presenti, che arriveranno a quota 32. Alcune ipotesi indicano la possibilità che Ion 2 venga prodotto a 40 nanometri, evenienza che lo renderebbe meno esoso dal punto di vista energetico e più compatto per quanto riguarda gli ingombri.

NVIDIA non ha dato indicazioni ne' su quali siano i produttori che hanno già mostrato interesse nei confronti di Ion 2, ne' tantomeno se vi siano modelli precisi che adotteranno il nuovo chipset.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

20 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Simedan198512 Ottobre 2009, 10:56 #1
Bè con 32 shader core ....puoi giocare a cod in multy sul netbook ASD
puccio198412 Ottobre 2009, 10:59 #2
bè inizia a diventare interessante, più potente e con consumi minori! Ma intel non ha più lanciato niente di interessante per le piattaforma atom?
delfino furioso12 Ottobre 2009, 11:57 #3
credevo che invidia si fosse ritirata dal mercato chipsets..

le piattaforme atom sono escluse? faranno troppo gola immagino...
Tidus.hw12 Ottobre 2009, 12:06 #4
Originariamente inviato da: delfino furioso
credevo che invidia si fosse ritirata dal mercato chipsets..

le piattaforme atom sono escluse? faranno troppo gola immagino...


no, non c'è scritto che sono escluse o.O
dr-omega12 Ottobre 2009, 12:08 #5
Mi sa che Ion2 sarà l'ultimo chipset Nvidia...

IMHO prima o poi sarà acquistata da Intel, ne sono quasi sicuro.
Spellsword12 Ottobre 2009, 12:11 #6
spero proprio di no, sarebbe la morte della concorrenza e il ritorno a prezzi esorbitanti per l'hardware! Diciamolo, a tutti fa comodo AMD alle pezze, perchè costringe Intel a calare le braghe.. Basta vedere le HD58*0 che non hanno concorrenza quanto costano!
Ale Ale Ale12 Ottobre 2009, 12:12 #7

@dr-omega

Infatti Larrabee è GT300
calabar12 Ottobre 2009, 12:12 #8
Per l'uso netbook/nettop consideravo Ion già troppo potente e ne auspicavo una versione più aggiornata mirata semplicemente alla riduzione dei consumi.
Invece hanno puntato su un aumento prestazionale che a mio parere non serviva.

Certo, dato il supporto a processori come i core 2 l'idea di una piattaforma più performante non è così sbagliata, in questo modo però ci si allontana secondo me da mercato per cui è nato questo chipset.
Lotharius12 Ottobre 2009, 12:28 #9
Secondo me l'accoppiata ION2 + VIA Nano3000 sarebbe l'ideale per un PC ultracompatto come l'Acer Revo. Si avrebbe ingombro minimo, consumi e temperature bassissime, ma prestazioni all'altezza per fare di tutto, da uso ufficio, a HTPC, fino a qualche giochetto senza pretese.
Ormai la piattaforma ION1 si sa che è pesantemente castrata dal processore Atom; tra l'altro la politica bastarda di Intel sta volutamente segando le gambe a nVidia, quindi auspico una bella rivincita con ION2 alla faccia loro :-P
jokerpunkz12 Ottobre 2009, 12:49 #10
In realtà quasta manovra mi sembra proprio in linea con l'andazzo del mercato, che stà appianando le differenze tra net e note-books (net sempre piu grandi e potenti, note sempre piu piccoli e sottili con CULV sopra). in questo quadro la mossa potrebbe essere vincente in quanto hanno ampliato a tutto campo le possibili piattaforme dove infilare questo chipset, puntando tutto su un unico buon prodotto, invece di sviluppare mille soluzioni ad-hoc, tenendo conto che ad oggi anche i notebook possono montare 2 schede video qundi arrivare ad una configurazione simile al Macbook Pro....

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^