NV28M al Comdex, l'altra novità di nVidia

NV28M al Comdex, l'altra novità di nVidia

Per il Comdex di Las Vegas, fiera che aprirà i battenti la prossima settimana, nVidia prepara anche il debutto di un nuovo chip video mobile

di pubblicata il , alle 09:18 nel canale Portatili
NVIDIA
 
Non c'è solo il chip NV30, soluzione di fascia alta per sistemi desktop dotata di supporto alle API DirectX 9, tra i piani di nVidia per il Comdex di Las Vegas. Il produttore americano si appresta, infatti, a introdurre ufficialmente anche il nuovo chip NV28M, soluzione DirectX 8 specificamente penstaa per il mercato mobile.

Come il nome facilmente suggerisce, il chip NV28M è una evoluzione del nuovo chip NV28, nome in codice che contraddistingue le GPU GeForce 4 Ti 4200 con supporto AGP 8x. Rispetto alla soluzione per sistemi desktop il nuovo chip utilizzerà frequenze di lavoro inferiori per GPU e memoria video, pari per entrambi a 200 Mhz (la memoria sarà ovviamente di tipo DDR); questa scelta mira ovviamente a ridurre il consumo energetico e a limitare la dissipazione termica.

Non è inoltre noto al momento se, fatta eccezione per le frequenze di lavoro, saranno introdotte altre modifiche all'architettura della GPU rispetto alla versione per sistemi desktop. E' prevedibile che, nell'ottica di ridurre al minimo i requisiti di alimentazione, nVidia possa operare anche in questa direzione, magari riducendo il numero di pipelines.

Rispetto all'attuale serie di GPU mobile GeForce 4 Go, il nuovo chip vanterà pieno supporto hardware alle API DirectX 8, prima GPU nVidia per sistemi Mobile ad avere questa caratteristica.
Al momento è il solo chip ATI Mobility Radeon 9000, del quale trovate una recensione su Hardware Upgrade a questo indirizzo, a vantare pieno supporto hardware alle API DirectX 8.

E' proprio la nuova soluzione ATI a rappresentare, nel settore Mobile ad elevate prestazioni, il principale concorrente di nVidia ed è per questo motivo che il produttore americano presenterà al Comdex la nuova GPU NV28M.

La disponibilità in volumi dei primi notebook basati sul chip NV28M è attesa per la prima metà del prossimo anno, ovviamente da Dell: questo produttore è, infatti, storicamente il più importante partner nVidia nel settore mobile.

Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito web The Inquirer, a questo indirizzo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Marci12 Novembre 2002, 14:22 #1
Presumo che ati non starà a guardare, dato che il mobil9000 mi sembra un pochino lentino in confronto al Ti4200
Blaze12 Novembre 2002, 20:18 #2
Bisogna vedere a quanto sono clockate le memorie,questo influenza molto le prestazioni.
E cmq non credo che Ati stia a guardare .
Radeon 9500M???
Aster13 Novembre 2002, 12:24 #3
ma chi se ne frega

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^