Nuovo Surface Pro 8 ufficiale con display a 120Hz, Thunderbolt 4 e una penna tutta nuova

Nuovo Surface Pro 8 ufficiale con display a 120Hz, Thunderbolt 4 e una penna tutta nuova

Il nuovo 2-in-1 di Microsoft introduce diverse novità, fra cui un nuovo pennino ricaricabile via wireless attraverso la tastiera, un nuovo display con cornici ridotte, nuovi processori e il supporto al protocollo Thunderbolt 4

di pubblicata il , alle 17:43 nel canale Portatili
MicrosoftSurface
 

In occasione del canonico evento hardware di fine anno, Microsoft ha annunciato la nuova generazione del proprio tablet PC 2-in-1, Surface Pro 8. Il nuovo computer portatile si espande nel display, portando i tradizionali 12,3 pollici delle precedenti generazioni a 13 pollici, per un pannello che sarà capace di garantire una frequenza di aggiornamento massima di 120Hz. Grande novità di quest'anno anche la Surface Slim Pen 2.

Nuovi Microsoft Surface Pro 8

La nuova penna implementerà un sistema di feedback aptico per simulare la sensazione della carta, e potrà essere immagazzinata nella nuova cover tastiera dedicata di Surface Pro 8, la Surface Pro Signature Keyboard retroilluminata, che fungerà anche da pad per la ricarica wireless. Il nuovo pennino dovrebbe inoltre garantire una migliore precisione e una latenza minore.

Sotto la scocca troviamo processori Intel Core quad-core di undicesima generazione (Core i5-1135G7 o Core i7-1185G7 con grafica Intel Iris Xe integrata), abbinati a un massimo di 32GB di RAM e di 1TB di storage. Per quanto riguarda la proposta commerciale, ci sarà anche un modello con Core i3 e la possibilità di ottenere il supporto alle reti LTE. Secondo Microsoft l'autonomia sarà di 13 ore, mentre lato CPU avremo il 40% in più di prestazioni sotto stress prolungato e un boost del 74% sul piano grafico.

Nuovi Microsoft Surface Pro 8

Un'altra interessante novità per il nuovo 2-in-1 di Redmond è il supporto al protocollo Thunderbolt 4 per le due porte USB Type-C: Microsoft dice addio, quindi, alla vecchia porta USB Type-A full-size, favorendo il più moderno connettore reversibile. Grazie al supporto a Thunderbolt 4 il nuovo Surface può essere collegato a più monitor, anche 4K, o utilizzare periferiche di storage esterno più veloci o anche collegarsi a una GPU esterna per le operazioni che richiedono un'elevata potenza grafica.

Nuovi Microsoft Surface Pro 8

Il nuovo pannello PixelSense Flow Display da 13" non si rinnova solo nelle dimensioni, nelle cornici ridotte e nel refresh rate, ma guadagna anche il supporto al Dolby Vision insieme a quella che Microsoft chiama Adaptive Color Technology. Di default il display abilita la modalità tradizionale a 60Hz, mentre quando ad esempio si utilizzano le modalità di input touch o con il pennino avviene uno switch automatico ai 120Hz. Attraverso la feature Dynamic Refresh Rate il nuovo Surface Pro 8 può abilitare la frequenza di aggiornamento del display idonea sulla base di ciò che l'utente sta compiendo. Il formato rimane il 3:2 tipico della famiglia, a risoluzione 2880x1920 pixel.

Nuovi Microsoft Surface Pro 8

La disponibilità del nuovo Surface Pro 8 è prevista per il 5 ottobre, proprio insieme a Windows 11, a un prezzo base di 1099 dollari sul mercato USA (la tastiera è esclusa). Microsoft ha annunciato che in Italia arriverà solo a gennaio 2022, a prezzi non ancora comunicati. Gli ordini sono già attivi invece in America, e arriverà chiaramente con Windows 11 Home ma le aziende potranno sceglierlo anche con Windows 10 Pro e Windows 11 Pro.

10 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
jepessen22 Settembre 2021, 17:44 #1
Sto guardando la presentazione in diretta ed effettivamente c'e' diversa carne al fuoco...
calabar22 Settembre 2021, 18:39 #2
Sarebbe interessante capire se hanno ridotto il "gap" rispetto allo schermo di ipad pro. Mi riferisco alla distanza tra la superficie e l'immagine, che nell'ipad pro è molto ridotta quasi eliminando la sensazione di scrivere (con il pennino) su una superficie distante da quella che visualizza l'immagine.
Gello22 Settembre 2021, 19:23 #3
Se mi offrono un upgrade vantaggioso ci faccio un pensiero, altrimenti tengo il mio che per uso office andra' bene ancora per 10 anni
Gringo [ITF]22 Settembre 2021, 19:43 #4
Per il Mio Surface Pro 4 quando uscì il 6 mi offrirono 87$ di sconto....
Quindi non fatevi illusioni su "Ottimi Sconti", è più facile che ve lo faccia il negoziante, quello che mi schifa è vedere i processori di UNDICESIMA generazione è, quindi per me sono SCAFFALE, potevano progettarli benissimo con gli Alderlake, magari le varianti T.
jepessen23 Settembre 2021, 09:40 #5
Originariamente inviato da: Gringo [ITF]
Per il Mio Surface Pro 4 quando uscì il 6 mi offrirono 87$ di sconto....
Quindi non fatevi illusioni su "Ottimi Sconti", è più facile che ve lo faccia il negoziante, quello che mi schifa è vedere i processori di UNDICESIMA generazione è, quindi per me sono SCAFFALE, potevano progettarli benissimo con gli Alderlake, magari le varianti T.


11sima generazione sono quelli piu' potenti attualmente sul mercato e la 12sima genrerazione manco e' uscita, come caspita facciano a farti schifo e' incomprensibile... Ma magari tu sai come progettare schede per processori che non sono usciti e di cui non sai manco che pin abbiano, quanta energia assorbano e quanto calore producano... Un geniaccio...
Marko#8823 Settembre 2021, 11:00 #6
Originariamente inviato da: Gringo [ITF]
Per il Mio Surface Pro 4 quando uscì il 6 mi offrirono 87$ di sconto....
Quindi non fatevi illusioni su "Ottimi Sconti", è più facile che ve lo faccia il negoziante, quello che mi schifa è vedere i processori di UNDICESIMA generazione è, quindi per me sono SCAFFALE, potevano progettarli benissimo con gli Alderlake, magari le varianti T.


Potevano anche progettarli per gli i7 a 5nm in effetti! Ma anche a 3, chissà cosa gli ha detto il cervello!
calabar23 Settembre 2021, 11:45 #7
Dai, ora non esageriamo.
I processori dovrebbero essere disponibili entro fine anno, il che significa che probabilmente sono già in produzione da qualche tempo in attesa del lancio.
Il punto è che fa storcere un po' il naso vedere un nuovo prodotto (di cui non si vedrà un aggiornamento per un bel po' di tempo) uscire con un processore a "fine vita" con il nuovo alle porte, soprattutto quando il nuovo pare porti cambiamenti importati.
Questo naturalmente non fa che rendere quel prodotto meno appetibile, a breve sembrerà di comprare qualcosa di già vecchio. Magari Microsoft avrebbe potuto far uscire il prodotto con qualche mese di ritardo e processore aggiornato, o magari acquistare con priorità uno stock dei nuovi processori così da poter essere pronti ad uscire alla loro presentazione.
Marko#8823 Settembre 2021, 11:59 #8
Originariamente inviato da: calabar
Dai, ora non esageriamo.
I processori dovrebbero essere disponibili entro fine anno, il che significa che probabilmente sono già in produzione da qualche tempo in attesa del lancio.
Il punto è che fa storcere un po' il naso vedere un nuovo prodotto (di cui non si vedrà un aggiornamento per un bel po' di tempo) uscire con un processore a "fine vita" con il nuovo alle porte, soprattutto quando il nuovo pare porti cambiamenti importati.
Questo naturalmente non fa che rendere quel prodotto meno appetibile, a breve sembrerà di comprare qualcosa di già vecchio. Magari Microsoft avrebbe potuto far uscire il prodotto con qualche mese di ritardo e processore aggiornato, o magari acquistare con priorità uno stock dei nuovi processori così da poter essere pronti ad uscire alla loro presentazione.


Si ma un prodotto del genere sono partiti a progettarlo mesi e mesi fa. Ora usciranno i 12esima generazione di Intel e probabilmente i prossimi Surface li monteranno con un semplice refresh.
Alfhw23 Settembre 2021, 14:32 #9
Originariamente inviato da: Gringo [ITF]
Per il Mio Surface Pro 4 quando uscì il 6 mi offrirono 87$ di sconto....
Quindi non fatevi illusioni su "Ottimi Sconti", è più facile che ve lo faccia il negoziante, quello che mi schifa è vedere i processori di UNDICESIMA generazione è, quindi per me sono SCAFFALE, potevano progettarli benissimo con gli Alderlake, magari le varianti T.


Originariamente inviato da: calabar
Dai, ora non esageriamo.
I processori dovrebbero essere disponibili entro fine anno, il che significa che probabilmente sono già in produzione da qualche tempo in attesa del lancio.
Il punto è che fa storcere un po' il naso vedere un nuovo prodotto (di cui non si vedrà un aggiornamento per un bel po' di tempo) uscire con un processore a "fine vita" con il nuovo alle porte, soprattutto quando il nuovo pare porti cambiamenti importati.
Questo naturalmente non fa che rendere quel prodotto meno appetibile, a breve sembrerà di comprare qualcosa di già vecchio. Magari Microsoft avrebbe potuto far uscire il prodotto con qualche mese di ritardo e processore aggiornato, o magari acquistare con priorità uno stock dei nuovi processori così da poter essere pronti ad uscire alla loro presentazione.


Il surface pro 8 uscirà il 5 ottobre mentre gli Alderlake si [U]vocifera[/U] verso fine novembre. Inoltre è probabile che almeno all’inizio ci sarà shortage come da mesi per cpu e gpu e come l'anno scorso per gli ultimi Ryzen. Una produzione a volumi decenti di Alderlake forse si avrà solo il prossimo anno. Il che vorrebbe dire perdere mesi e l'effetto traino della novità Windows 11.
Anche nella parte finale dell'articolo dice che in Italia arriverà a gennaio 2022: forse se avessero messo gli Alderlake sarebbe stato persino peggio.

Aggiungiamoci poi il fatto che non credo che Microsoft voglia fare troppa vera concorrenza ai suoi partner come Asus, HP, Dell etc. e fa anche bene. Se rubasse loro troppe quote di mercato potrebbe spingerli a considerare alternative come Linux ed è l'ultima cosa che vuole MS.
Credo che i Surface siano pensati da MS più che altro come dimostratori tecnologici per stimolare i suoi partner e non per fare soldi. Questo spiegherebbe anche perché vogliono che siano in vendita insieme al nuovo Windows 11 per enfatizzare e dimostrare al meglio le caratteristiche del nuovo OS. I nuovi Surface (nati e progettati per Windows 11) devono aiutare a "fare pubblicità" al nuovo OS.
calabar24 Settembre 2021, 00:44 #10
Originariamente inviato da: Marko#88
Si ma un prodotto del genere sono partiti a progettarlo mesi e mesi fa.

Certamente, ma anche questi processori, così vicini all'uscita, sono in realtà pronti da tempo e i primi campioni inviati ai partner per i test risalgono sicuramente a molti mesi fa.

Originariamente inviato da: Alfhw
Una produzione a volumi decenti di Alderlake forse si avrà solo il prossimo anno.

Il Surface non è certo un prodotto di massa (con grandi numeri di vendita) e Microsoft può essere considerato un partner privilegiato. Come dimostratore tecnologico avrebbe avuto senso vederlo equipaggiato con a bordo l'ultimo ritrovato.
Certo, il prezzo sarebbe stato probabilmente un'uscita di qualche mese in ritardo, ma visto che c'erano, forse sarebbe valsa la pena aspettare.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^