Nuovo Fujitsu LifeBook A6110 con tavoletta integrata

Nuovo Fujitsu LifeBook A6110 con tavoletta integrata

Fujitsu integra sul nuovo modello LifeBook A6110 la possibilità di utilizzare un piccolo stilo per disegnare utilizzando il touchpad

di pubblicata il , alle 16:21 nel canale Portatili
Fujitsu
 

Fujtsu ha presentato sul mercato americano il nuovo modello LifeBook A6110 caratterizzato da un display di 15,4 pollici di diagonale e dedicato alla clientela professionale. La configurazione hardware scelta da Fujitsu è, sulla carta, adatta a un impiego professionale generico orientato prettamente alla produttività personale in ambito office automation.

La piattaforma hardware di riferimento è la più recente soluzione Intel Centrino e, più in dettaglio, il nuovo LifeBook A6110 viene equipaggiato con processore Intel Core 2 Duo T5250, T7250, T7500 mentre il sottosistema video integrato utilizza la soluzione Intel GMA X3100. Fujitsu ha previsto l'adozione di un modulo Intel Turbo memory da 1Gbyte.

Per quanto riguarda la memoria ram sono disponibili configurazioni dotate di 1 o 2Gbyte di memoria DDR2 mentre come unità disco sono disponibili hard disk da 160 o 200Gbyte con regime di rotazione pari a 5400rpm. Una caratteristica innovativa relativa al modello LifeBook A6110 riguarda il dispositivo di puntamento: oltre alla comune opzione touchpad è possibile utilizzare la piccola superficie sensibile in abbinamento a un apposito stilo. Fujitsu integra quindi una sorta di mini-tavoletta la cui comodità è tutta da valutare.

Come riporta Laptoplogic.com, le quotazioni indicate per il mercato americano sono di assoluto interesse: la configurazione hardware meno performante costa $799.00 mentre il top della gamma LifeBook A6110 e presente a listino ad un prezzo di $1249.00.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

10 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Dane22 Ottobre 2007, 16:34 #1
non era meglio farne un mega-tabletPC?
Bongio222 Ottobre 2007, 16:38 #2
Si ma non l'avresti trovato a 799$
Haran Banjo22 Ottobre 2007, 16:47 #3
Leggendo la news per un istante ho pensato che la tavoletta fosse questa...
http://www.nautimarket.net/shop/ima...to/00001439.jpg
Puddus22 Ottobre 2007, 16:52 #4
Originariamente inviato da: Haran Banjo
Leggendo la news per un istante ho pensato che la tavoletta fosse questa...
http://www.nautimarket.net/shop/ima...to/00001439.jpg


bongaiolo22 Ottobre 2007, 17:00 #5
secondo e' buona l'idea della tavoletta anche se avrei preferito un dispositivo di puntamento tipo pallina IBM
aohwsw22 Ottobre 2007, 17:03 #6
Tavoletta? forse si potrebbe usare per apporre un "vera" firma in calce ai documenti, è l'unico utilizzo che mi viene in mente.
O forse utile per i designer di francobolli ... ma non so se abbia un grande mercato ....
lothlorien22 Ottobre 2007, 18:03 #7
oh fore è comoda per chi usa spesso pda e si ritrova a lavorare in condizioni simili...cosa ne sappiamo??nessuno l'ha provata
Mandela22 Ottobre 2007, 18:40 #8
Avevo proposto la stessa cosa al nostro commerciale DELL un anno e mezzo fa. E' molto utile un oggettino del genere specie per presentazioni e piccoli interventi dove solitamente si utilizzano quelle piccole tavolette grafiche da 50 euro.
pingalep23 Ottobre 2007, 00:08 #9
pensate che io mi sono scervellato parecchio per capire se potevo fare una cosa simile autocostruita sul mio note, ma senza successo
AlexAlex23 Ottobre 2007, 09:39 #10
Bè in realtà visto che è pensato per un ambiente office trovo che l'idea di usare il touchpad come piccola tavoletta grafica sia molto utile: spesso infatti serve poter firmare un documento o inserire qualche semplice nota a mano. In fondo anche la wacom produce una tavoletta di piccole dimensione destinata ad essere usata con i notebook per tale scopo.
In alcuni lifebook mi sembra che ci sia comunque anche il "pallino" per il puntamento (non so come si chiama!) come negli IBM, anche quello è spesso molto più utile di quello che sembra perchè permette di spostarsi con il puntatore senza togliere le mani dalla tastiera.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^