Nuove cpu Intel per sistemi notebook e tagli di prezzo

Nuove cpu Intel per sistemi notebook e tagli di prezzo

Processori Extreme Edition anche per sistemi notebook Centrino, basati sulla nuova piattaforma Santa Rosa

di pubblicata il , alle 17:14 nel canale Portatili
Intel
 

Il sito web VR-Zone riporta, con questa notizia, interessanti informazioni sui futuri livelli di prezzo che Intel praticherà per i propri processori Core 2 Duo per sistemi notebook Santa Rosa, basati su core Merom e dotati di supporto alla frequenza di bus Quad Pumped di 800 MHz.

La tabella seguente riassume caratteristiche tecniche e prezzi delle future cpu Intel per sistemi notebook, così come saranno commercializzate a partire dal mese di Settembre:

Processore Frequenza Bus Cache L2 prezzo attuale prezzo Luglio prezzo Settembre
Core 2 Extreme X7900 2,8 GHz 800 MHz 4 Mbytes - - 851 USD
Core 2 Extreme X7800 2,6 GHz 800 MHz 4 Mbytes - 851 USD -
Core 2 Duo T7800 2,6 GHz 800 MHz 4 Mbytes - - 530 USD
Core 2 Duo T7700 2,4 GHz 800 MHz 4 Mbytes 530 USD - 361 USD
Core 2 Duo T7500 2,2 GHz 800 MHz 4 Mbytes 316 USD - 241 USD
Core 2 Duo T7300 2 GHz 800 MHz 4 Mbytes 241 USD - 163 USD
Core 2 Duo T7250 2 GHz 800 MHz 2 Mbytes - - 209 USD
Core 2 Duo T7100 1,8 GHz 800 MHz 2 Mbytes 209 USD - -
Celeron Mobile 550 2 GHz 533 MHz 1 Mbyte - - 134 USD
Celeron Mobile 540 1,86 GHz 533 MHz 1 Mbyte - 134 USD 107 USD
Celeron Mobile 530 1,73 GHz 533 MHz 1 Mbyte 134 USD 107 USD 86 USD

Intel presenterà processori della famiglia Extreme Edition anche in sistemi notebook, con le versioni Core 2 Extreme X7800 prima e Core 2 Extreme X7900 in seguito; queste cpu avranno rispettivamente frequenze di funzionamento di 2,8 GHz e 2,6 GHz, con prezzo al debutto pari a 851 dollari USA e moltiplicatore di frequenza sbloccato verso l'alto.

Le soluzioni di fascia medio alta, con frequenze di clock da 2 GHz a 2,4 GHz, subiranno una consistente riduzione di prezzo a partire dal mese di Settembre, in concomitanza con il debutto della cpu Core 2 Extreme X7900. Nella fascia più bassa del mercato continueranno a venir proposte le cpu Celeron Mobile, caratterizzate dall'utilizzo di un bus Quad Pumped a 533 MHz in abbinamento a cache L2 da 1 Mbyte con architettura single core. In questo caso i prezzi partiranno da 134 dollari USA, per diminuire proporzionalmente all'introduzione di versioni dal clock più elevato a Luglio e a Settembre.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

18 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
WarDuck15 Maggio 2007, 17:25 #1
C'è qualcosa che nn mi quadra... il T7250 costa più del T7300?
sohlex15 Maggio 2007, 17:41 #2
Già, molto strano... ma almeno sono contento che il mio T7700 "mantiene il valore" almeno fino a settembre :P
faber8015 Maggio 2007, 17:55 #3
il 7300 è mooooolto appetibile
altra ciliegina sulla torta di AMd.......
giamo7415 Maggio 2007, 18:13 #4
Originariamente inviato da: faber80
altra ciliegina sulla torta di AMd.......


da fanboy delle "mie tasche" non posso essere che felice quando vedo un calo di prezzi...non capisco invece chi prova "soddisfazione" al vedere amd surclassata su tutti i fronti...il giorno che amd dovesse (dio ce ne scampi) diventare storia passata..questi tagli di prezzo ce li possiamo pure scordare, ritorneremo ai tempi del 286 e 386...costavano uno sproposito, finche non arrivo una certa texana a fare concorrenza, meditate gente...meditate...
dire: "schiatta AMD" equivale a dire: "viva il monopolio"...sia sicuri che la cosa ci aggraderà?
Lo so che in italia ci hanno abituato male al concetto di mercato e di libera concorrenza (ghghg chi l'ha visti?) ma a me vien da dire piu che altro: "FORZA AMD, RIPIGLIETE!!!"
K7-50015 Maggio 2007, 19:14 #5
giamo74 ti darei un bacio, però delego...

i due principi della vita:

- il mio portafogli non è masochista, e mi vuole un mondo di bene
- il mercato, per quello che è, è meglio che sia bello largo di venditori

scherzosamente s'intende
+Benito+15 Maggio 2007, 19:20 #6
il 7250 quanto sta a TDP nei confronti del 7300? L'unica idea che mi viene in mente per giustificare il maggior costo è che sia una versione low voltage, anche grazie alla mezza cache
manowar8415 Maggio 2007, 19:57 #7
Originariamente inviato da: giamo74
da fanboy delle "mie tasche" non posso essere che felice quando vedo un calo di prezzi...non capisco invece chi prova "soddisfazione" al vedere amd surclassata su tutti i fronti...il giorno che amd dovesse (dio ce ne scampi) diventare storia passata..questi tagli di prezzo ce li possiamo pure scordare, ritorneremo ai tempi del 286 e 386...costavano uno sproposito, finche non arrivo una certa texana a fare concorrenza, meditate gente...meditate...
dire: "schiatta AMD" equivale a dire: "viva il monopolio"...sia sicuri che la cosa ci aggraderà?
Lo so che in italia ci hanno abituato male al concetto di mercato e di libera concorrenza (ghghg chi l'ha visti?) ma a me vien da dire piu che altro: "FORZA AMD, RIPIGLIETE!!!"



bravo. Maledetti fan-boy (discorso in generale, nessun riferimento per nessuno).
Solido15 Maggio 2007, 19:59 #8
Raga ma il socket è lo stesso dei core duo?
Luposardo16 Maggio 2007, 01:40 #9
Il fatto che ci sia anche AMD non implica che non ci sia nemmeno il monopolio, almeno eticamente io penso sia così anche perchè non c'è una gran scelta, i prezzi potrebbero essere molto più bassi anche per la tecnologia ormai raggiunta ma ne sono certo Intel e AMD se la giostrano bene.. (a parer mio).
Giallo7716 Maggio 2007, 06:28 #10
Scusatemi tanto, moltiplicare sbloccato verso l'alto?
Ma che bella chicca, cosa non si fa per amore di pressare i rivali.

Una cosa, col moltiplicatore sbloccato al 100% (non mi pare esistano processori con moltiplicatore bloccato verso il baso) il produttore non si da automaticamente una zappettata sui piedi?
Cioè io mi compro il + baraccato processore della gamma mobile con 4 MB di L2 e poi la faccio arrivare al top (sempre della stessa fascia) in 4e4otto, che senso ha comprarsi quello cloccato al max (o + alto di poco) da loro, me lo clocco io visto che sono così gentili dandotene la possibilità.

Originariamente inviato da: giamo74
...cut..
il giorno che amd dovesse (dio ce ne scampi) diventare storia passata..questi tagli di prezzo ce li possiamo pure scordare, ritorneremo ai tempi del 286 e 386...costavano uno sproposito, finche non arrivo una certa texana a fare concorrenza, meditate gente...meditate...


Aridaje co sto Texana, tempo fa lo lessi in un sito segnalato da un utente di qui e si parlava, se non erro, di R600, il redattore dell'articolo si sparò sto TEXANA e c'è qualcuno che a quanto pare l'ha adottato.
Dal 1969, anno della sua fondazione, AMD ha sempre avuto sede in California presso Sunnyvale (che ironia, parte del nome di questa località significa "Soleggitata"... peccato che di rencete ci sono certi nuvoloni neri che non se ne vogliono andare, in questa articolo ci sono altri nuvoloni che si aggiungono agli altri, e pioggia, non smette mai di piovere), se la Geografia non è una opinione il Texas sta più a EST e in mezzo (fra le altre cose) ci sta un piccolo appezzamento di terra chiamato Nevada

Comunque, caro giamo74 si scherza, non ci sono aggettivi abbastanza efficaci per definire quanto sono sacrosante le tue parole sul monopolio, i Fanboy Intel (schiatta AMD) se ne pentiranno e rimarrano con lo stesso amaro in bocca + portafogli vuoto + Tecnologia statica dei Fanboy AMD.
Non siate stupidi e infantili signori Fanboy (TUTTI) se il vostro produttore del cuore decide di penetrare con forza la dove non vi batte il sole vi assicuro che non ci pensa manco mezza volta.
Non vi scannate fra di voi consumatori come fanno negli Stadi di Calcio (io sono di Catania... vi lascio immaginare), fate in modo che siano loro a scannarsi e, come allo stadio di calcio, se due squadre vogliono per forza vincere c'è da divertirsi.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^