Nuova workstation mobile con PCI Express da Liebermann

Nuova workstation mobile con PCI Express da Liebermann

Liebermann propone una soluzione portatile equipaggiata con le più recenti tecnologie informatiche

di Andrea Bai pubblicata il , alle 08:54 nel canale Portatili
 

Liebermann, compagnia molto conosciuta che produce notebook di fascia alta, ha annunciato il primo sistema portatile dotato di bus PCI Express e di altre tecnologie innovative.

Il notebook è marchiato "Hollywood Gold XPress" ed è basato su un chipset attualmente sconosciuto in grado di sopportare processori Intel Pentium 4 LGA775 con bus a 800MHz o 1600MHz, memoria DDR2 Dual-Channel a 533MHz o 667MHz. Il portatile supporta ovviamente soluzioni PCI Express di ATI e NVIDIA. Lo schermo utilizzato è un pannello LCD a 17" WSXGA+ con risoluzione di 1680x1050 o di 1920x1200.

Liebermann posiziona il nuovo laptop come soluzione per professionisti che necessitano di un sistema performante sempre appresso. Questo genere di sistemi vengono genralmente scelti per le proprie capacità di calcolo, lasciando in secondo piano l'autonomia delle batterie ed è anche per questo motivo che Liebermann non dichiara l'autonomia operativa del portatile quando alimentato da batteria.

Il produttore non ha dichiarato quando il sistema sarà consegnato, ma ha indicato che tale notebook sarà distribuito con il Service Pack 2 di Windows XP (attualmente non ancora disponibile) e con il processore grafico NVIDIA NV41M. Il Service Pack 2 sarà disponibile in Agosto, mentre per la soluzione video di NVIDIA non è ancora possibile ipotizzare una data di rilascio.

Fonte: Xbitlabs

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

11 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
lucusta31 Luglio 2004, 12:01 #1
"..chipset attualmente sconosciuto in grado di sopportare processori Intel Pentium 4 LGA775 con bus a 800MHz o 1600MHz.."

dettagli?
NoX8331 Luglio 2004, 12:28 #2
Bè è vero che un pc del genere lo si alimenta dalla rete elettrica, però se uno si sposta non dura mezz'ora sotto carico di lavoro...si spiega il xe non abbiano dato info maggiori...
dwfgerw31 Luglio 2004, 15:15 #3
nV41M avrà 12 pipes come la versione destkop che prenderà il posto della 6800 liscia...
altro che X600 che è solo una raddy 9600xt..
suppostino31 Luglio 2004, 16:41 #4
Originariamente inviato da dwfgerw
nV41M avrà 12 pipes come la versione destkop che prenderà il posto della 6800 liscia...
altro che X600 che è solo una raddy 9600xt..


Fonte delle tue info?

Penso che una scheda simile potrebbe scaldare ancora di più e secondo me già siamo al limite (come calore prodotto e come rumore generato dalla ventola).
Comunque sarebbe veramente una notevole scheda x il mobile, manca solo che si mettano daccordo e scelgano uno slot comune per poter effettuare l'upgrade futuro della parte video, è l'ultimo vero limite dei portatili.
atomo3731 Luglio 2004, 21:47 #5
ho visitato il sito della lieberman, mi è rimasta un po' di bavetta attaccata al monitor
suppostino31 Luglio 2004, 23:10 #6
Pensa che la prima volta che ho visto il sito pensavo fosse un fake
jappilas01 Agosto 2004, 00:08 #7

@ suppostino:

non sei l' unico...
pare se lo chiedano ancora in tanti... (mi scuso per linkare altri forum ma...)

http://plex.us/outbursts/liebermann.html <- qui è interessante la prima parte con i rimandi a chi produrrebbe davvero i notebook e i monitor LCD...

forum & blurb:
http://www.geek.com/news/geeknews/2...30925021913.htm
http://tonytalkstech.com/2003/10/02...nc-hoax-or-not/
http://forums.speedguide.net/showth...threadid=126220
http://www.cubeowner.com/forums//in...amp;#entry42255
http://www.ubbdev.com/ubbcgi/ultima...10;t=002464;p=0

per quallo che riguarda i PC e le workstation , mi pare ci sia dietro un po' di fantascienza ... ok, esisterà pure una mainboard quad opteron , ma un HD a stato solido capace di trasferire 8 GB/s mi pare UN PO' strano ...
(più delle DDR dual channel.. e su che canale? SATA? ah no ho trovato... è senz' altro Fiber channel SCSI.. azz no quello si assesta sul GB/s,
a 8 non ci starebbe dietro neppure...)
suppostino01 Agosto 2004, 17:02 #9

Re: @ suppostino:

Originariamente inviato da jappilas
non sei l' unico...
pare se lo chiedano ancora in tanti... (mi scuso per linkare altri forum ma...)

http://plex.us/outbursts/liebermann.html <- qui è interessante la prima parte con i rimandi a chi produrrebbe davvero i notebook e i monitor LCD...

forum & blurb:
http://www.geek.com/news/geeknews/2...30925021913.htm
http://tonytalkstech.com/2003/10/02...nc-hoax-or-not/
http://forums.speedguide.net/showth...threadid=126220
http://www.cubeowner.com/forums//in...amp;#entry42255
http://www.ubbdev.com/ubbcgi/ultima...10;t=002464;p=0

per quallo che riguarda i PC e le workstation , mi pare ci sia dietro un po' di fantascienza ... ok, esisterà pure una mainboard quad opteron , ma un HD a stato solido capace di trasferire 8 GB/s mi pare UN PO' strano ...
(più delle DDR dual channel.. e su che canale? SATA? ah no ho trovato... è senz' altro Fiber channel SCSI.. azz no quello si assesta sul GB/s,
a 8 non ci starebbe dietro neppure...)



Mi sembri sul dubbioso pure tu .
Guardando il loro sito non trovo nemmeno il forum, mancano recensioni di prodotti (almeno io non le ho trovate) e poi come fanno ad avere e sopratutto a proporre in vendita tecnologie così superiori alle altre case produttrici, voglio dire cosa trattiene DELL, IBM, Toshiba, HP, Sony dal proporre tecnologie simili sui loro portatili di fascia + alta?
Non credo che questi ultimi (sopratutto IBM) siano secondi a qualcuno nel campo della ricerca per essere da meno di un azienda che sembra abbia solo una trentina di dipendenti.
Forse x DELL non vale quanto detto per gli altri dato che è + un distributore, ma riesce comunque a proporre il meglio in fatto di tecnologia vedi il recente annuncio sull'esclusiva x un mese dell'ultima versione mobile della GPU ATI.
Ho pensato anche che i grossi produttori non vogliano proporre soluzioni così estreme da interessare solo una ristretta fascia di utenti, troppo piccola per rientrare nei loro piani, ma lo stesso discorso dovrebbe valere anche per una piccola realtà come Liebermann.
In ultima riflessione mi sembra incredibile che riescano ad avere tecnologie sofisticate e a proporle a prezzi tutto sommato umani quando sappiamo tutti che il modo per rendere una tecnologia avanzata disponibile a prezzo decente è la produzione in alti volumi e non mi sembra il caso si Liebermann.
xaviers200201 Agosto 2004, 19:39 #10
come fanno ad avere e sopratutto a proporre in vendita tecnologie così superiori alle altre case produttrici, voglio dire cosa trattiene DELL, IBM, Toshiba, HP, Sony dal proporre tecnologie simili sui loro portatili di fascia + alta?

L'utile d'esercizio!!! Ecco perche' DELL e' diventata famosa, non per produrre i migliori computer, bensi' per essere riuscita ad ottenere dei profitti enormi!!!
Le grosse compagnie che hai elencato sono tutte americane!!! Sfortunatamente per noi, solo per adesso ovviamente, queste compagnie hanno come scopo solo la massimizzazione del profitto!!! A differenza delle compagnie compagnie europee che hanno anche una qualita'!!! Non ti preoccupare, questo e' gia' successo con le automobili: Gli americani hanno iniziato, gli europei le hanno perfezionate!!! La stessa cosa succedera' coi computers!!!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^