Notebook Toshiba con batteria esplosiva

Notebook Toshiba con batteria esplosiva

Toshiba su suggerimento di Sony avrebbe avviato la sostituzione di 830.000 batterie per notebook. Anche Dell ha individuato 100.000 batterie pericolose

di pubblicata il , alle 09:36 nel canale Portatili
ToshibaSonyDell
 

Ancora batterie per notebook pericolose. Toshiba avrebbe previsto di sostituire 830.000 batterie dei propri notebook Dynabook, Qosmio, Satellite Portege e Tecra ma per i dettagli relativi a numeri di serie e periodi di riferimento è necessario attendere i comunicati ufficiali. Come segnalto da Yahoo.com, questo programma di sostituzione segue di pochi giorni l'annuncio di un identico intervento preventivo relativo alla batteria difettosa ma non pericolosa di 340.000 unità Toshiba.

Anche Dell ha annunciato un provvedimento identico per altre 100.000 unità, mentre Lenovo e Apple hanno fatto altrettanto alcuni giorni fa. Le batterie di Sony, è il caso di dirlo, iniziano a far paura e stando a quanto riportato da Yahoo.com nei prossimi giorni anche altri costruttori di notebook potrebbero avviare iniziative simili a quanto fatto da Dell, Toshiba e Lenovo.

In relazione a quanto annunciato oggi è bene precisare che Toshiba ha scelto la sostituzione di 830.000 batterie su suggerimento di Sony stessa e non si ha al momento alcuna notizia in merito a incidenti realmente accaduti. Per i clienti non resta che prestare attenzione ai siti dei produttori sui quali dovrebbero comparire modelli e numeri di serie delle batterie pericolose.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

30 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Alucard8302 Ottobre 2006, 09:40 #1
Ma come componente di costruzione principale usano il tritolo?
soft_karma02 Ottobre 2006, 09:42 #2
Altro colpo per sony, secondo me stanno spendendo tutto sulla ps3 e le altre divisioni si ritrovano a doversi arrangiare....
casacup02 Ottobre 2006, 09:42 #3
un solo commento: BOOM
MasterGuru02 Ottobre 2006, 09:43 #4
i terroristi hanno trovato una nuova arma: i NOTEBOOK
MiKeLezZ02 Ottobre 2006, 09:50 #5
E' solo una mandata di batterie andata male... Il problema è che una mandata per Sony significa evidentemente mille milioni di esemplari, in quanto moltissimi produttori si affidano a lei... Da qui le proporzioni bibliche dell'accaduto
Kintaro7002 Ottobre 2006, 09:51 #6
Ho comprato il Notebook nuovo, è una bomba!!!!

ahahahah
MasterGuru02 Ottobre 2006, 10:01 #7
@Mikelezz: qui si parla di 830mila batterie = 830mila portatili pericolosi...
è un danno enorme
sidewinder02 Ottobre 2006, 10:21 #8
Toshiba mi ha gia mandato la batteria nuova in sostituizione a quella fallata. Infatti il mio notebook A100 aveva la batteria che rientrava nelle serie interesate dal richiamo.

Dopo aver compilato il form online (ottenuto dopo la verifica con il loro tool automatico) 5 gg lavorativi dopo mi e' arrivato il pacco via UPS con la batteria nuova e la busta gia pagata per il ritorno della vecchia batteria.
Kintaro7002 Ottobre 2006, 10:21 #9
Originariamente inviato da: MasterGuru
@Mikelezz: qui si parla di 830mila batterie = 830mila portatili pericolosi...
è un danno enorme


Sopratutto se qualcuno dovesse farsi male, finora alla Sony è andata bene.
.:AbboZ:.02 Ottobre 2006, 10:22 #10
Povera Sony, adesso nessuno vorrà + le sue batterie.Duro colpo!!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^