Notebook da 11,6 pollici: sempre più un nicchia di fascia alta

Notebook da 11,6 pollici: sempre più un nicchia di fascia alta

I display da 11,6 pollici tenderanno a restare limitati ad una nicchia di mercato nel mondo dei notebook: la piattaforma di riferimento sarà quella Ultrabook, con ricca dotazione ma costi elevati

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 13:01 nel canale Portatili
Ultrabook
 

Un tempo c'erano i netbook, piccoli sistemi portatili di costo e dimensioni contenute capaci per molti versi di rendere più democratico l'accesso al mondo dei PC, pur con prestazioni e funzionalità ridotte. Queste soluzioni hanno reso popolari dimensioni degli schermi da 10 e 11,6 pollici, spingendo i produttori di notebook a sviluppare anche sistemi tradizionali dotati di display con queste diagonali.

Da questo è derivata una certa popolarità della diagonale da 11,6 pollici soprattutto a seguito del debutto della prima generazione di sistemi Ultrabook basati su piattaforma Intel. Un display di questo tipo ha rappresentato per molti utenti l'ideale connubio tra produttività personale e facilità nel trasporto, caratteristiche mutuate in seguito anche nei prodotti con display da 13,3 pollici.

La diffusione di soluzioni tablet e la prossima disponibilità di tablet basati su sistema operativo Windows 8, tutti dotati di schermi indicativamente da circa 10 pollici di diagonale, non farà che spingere i notebook con display da 11,6 pollici sempre più verso una nicchia di mercato. A questo concorrono anche le scelte portate avanti dai produttori di notebook che utilizzano questa tipologia di display in abbinamento a modelli dalle caratteristiche tecniche molto avanzate, e quindi dal costo non accessibile alla maggior parte degli utenti.

asus_zenbook_ux21_116pollici.jpg (41049 bytes)
Asus Zenbook UX21: Ultrabook con display da 11,6 pollici

Continueremo quindi a vedere soluzioni di questo tipo offerte sul mercato, ma difficilmente con costi contenuti: il target di riferimento sembra essere diventato quello dei sistemi Ultrabook per sistemi notebook dotati di display di questo tipo, scelta dalla quale derivano costruzione e accessori di qualità ma costi complessivamente elevati soprattutto nel confronto con i netbook di pari diagonale.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

22 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Poccio7819 Novembre 2012, 13:18 #1
Ho appena comprato l'Asus VivoBook S200 11,6 pollici touchscreen, core i3 e costruzione in alluminio da ultrabook a 499 euro. Soddisfatto ed era proprio il formato che cercavo.
TecnologY19 Novembre 2012, 13:28 #2
Per me 11.6 è la dimensione ideale per un ultraportatile tipo da mettere in cartella, con risoluzione HD ready si ha una densità di pixel perfetta.
Poi ultimamente stanno uscendo diversi prodotti interessanti con questa diagonale.
ghiltanas19 Novembre 2012, 13:39 #3
anche a me gli 11,6 piacciono molto, è un vero formato ultraportatile
mr.mounts19 Novembre 2012, 13:58 #4
per le mie esigenze questo tipo di display è troppo piccolo
tonyxx19 Novembre 2012, 14:17 #5
ihmo è una sciochezza, 11,6" sono un ottimo compromesso tra una ottima trasportabilita e un usabilità decente dato che sono 1366x768p
quelli da 10" ad appena 1024x600 sono una schifezza, quelli da 13,3" potrebbero risultare troppo grossi
Ho appena comprato l'Asus VivoBook S200 11,6 pollici touchscreen, core i3 e costruzione in alluminio da ultrabook a 499 euro. Soddisfatto ed era proprio il formato che cercavo.

mi piace molto e ha un prezzo onesto
Crisc19 Novembre 2012, 14:22 #6
Per me per un sistema portatile è una misura ideale.
Soprattutto per i nuovi convertibili tablet/notebook.
Il problema sono i costi, un i3ULV a 1000€ o giù di lì e uno spoposito, il VivoBook è già molto più sensato.
ndwolfwood19 Novembre 2012, 14:31 #7
Sono esattamente 3 anni che viaggio con un 1810TZ, ringrazio me stesso per non aver voluto risparmiare comprando un netbook (già da un po' ci ho messo un SSD e vola!).
Come hanno già scritto la dimesione è ideale proprio perché può entrare in uno zainetto.
Cmq anche gli ultimi 13,3 non sono male (v. Samsung 535U3C) non sono poi molto più grandi e pesano lo stesso.
ma@xy19 Novembre 2012, 14:39 #8
Sono sempre tentato dal prendere un 11 pollici,poi guardo la infima qualità dei monitor e desisto!
Sugli 11 pollici lucidi si vedono benissimo delle sottili righine verticali che oltretutto hanno pure un leggero flickering,fateci caso quando andate nei cc.
Gli unici che sono esenti da questa "caratteristica" sono i samsung che montano monitor opachi.
Uso da 3 anni un modesto compaq mini 10.1 pollici (1024x576) con schermo opaco e in confronto ai monitor da 11 mi pare di avere un retina!
E poi fanno il full hd sullo smartphone...ma per piacere!!!!
Opteranium19 Novembre 2012, 14:47 #9
già che siamo in tema, conoscete dei netbook da 11.6/12.1 con schermo opaco? L'unico che mi viene in mente è il samsung 305u
calabar19 Novembre 2012, 14:48 #10
Altro possessore soddisfatizzimo di Timeline 1810TZ.

Oggi sono molto interessanti sia l'asus citato sopra (peccato non sia tablet convertibile come lo era il 1810PTZ) che Acer Aspire One 756 (se si vuol spendere meno).

Come PC completo sempre appresso sono ottimi, stanno in uno zainetto e ci fai di tutto. Certo, oggi se ne può sentire meno l'esigenza per via dei tablet, che sono più piccoli e leggeri, ma non adatti a fare tutto quello che si richiede ad un PC completo.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^