Notebook "Calpella": a fine settembre da MSI?

Notebook "Calpella": a fine settembre da MSI?

Entro il lancio di Windows 7 è fortemente possibile il debutto sul mercato delle piattaforme mobile "Calpella" di Intel, con processori basati su architettura Nehalem

di pubblicata il , alle 09:12 nel canale Portatili
IntelWindowsMSIMicrosoft
 

L'imminente debutto di Microsoft Windows 7 rappresenta la prima vera occasione, in questo 2009, di infondere nuova linfa vitale al mercato IT che negli ultimi mesi ha dovuto sopportare il peso della difficile situazione economica globale.

Sebbene alcune importanti realtà, come ad esempio HP, non vedano nel lancio di Windows 7 un'occasione di stimolo alle vendite di nuovi sistemi, l'arrivo del nuovo sistema operativo innescherà una serie di altre importanti novità, soprattutto in ambito mobile.

In corrispondenza o con un breve anticipo sul lancio di Windows 7, il cui debutto è programmato per il 22 Ottobre, è verosimile supporre che anche Intel immetterà sul mercato le prime piattaforme conosciute con il nome in codice di "Calpella", che rappresentano l'evoluzione delle attuali piattaforme Centrino. Importanti elementi a suffragio di questa ipotesi giungono da MSI che, come ha avuto modo di riportare il sito web Gizmodo, ha confermato per la fine del mese di settembre l'introduzione di alcuni notebook, da 17 e 15 pollici, che saranno basati su Windows 7 ed equipaggiati con processori Intel Core i7 7200M, Core i7 8200M e Core i7 920X. Secondo le informazioni disponibili, tutte le soluzioni basate su tali CPU saranno proposte ad un prezzo compreso tra i 600 ed i 900 dollari.

Su un altro fronte, quello delle soluzioni netbook, MSI ha inoltre pianificato l'introduzione dell modello Wind U150, che sarà basato sulla nuova generazione di processori Intel Atom "Pine Trail". In questo caso il periodo di lancio è previsto essere tra dicembre e gennaio, in quanto i nuovi processori Atom dovrebbero essere svelati in via ufficiale al CES, sebbene Intel non abbia ancora dato precise indicazioni relative alla finestra temporale plausibile per il lancio delle nuove soluzioni Pine Trail.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

15 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
giovannifg27 Agosto 2009, 09:39 #1

Scusate!

Lo so che è un commento idiota, ma il titolo si presta a divertentissime battute...
ilratman27 Agosto 2009, 10:16 #2
Originariamente inviato da: giovannifg
Lo so che è un commento idiota, ma il titolo si presta a divertentissime battute...


si il commento è abbastanza idiota!

anche perchè si chiama così, di certo non hanno pensato a noi nella scalta del nome.

commentando la new i prezzi mi sembrano molto bassi per un Core i7 920X, se fosse così sarebbe ottimo anche se i7 nei notebook lo vedo bene solo da westmer e non adesso.
gianly198527 Agosto 2009, 10:29 #3
Intel Core i7 7200M, Core i7 8200M e Core i7 920X. Secondo le informazioni disponibili, tutte le soluzioni basate su tali CPU saranno proposte ad un prezzo compreso tra i 600 ed i 900 dollari.


Se si tratta dei Clarksfield, dovrebbero essere rispettivamente 364$, 546$ e 1054$ (via wikipedia) solo per il processore....mi deve dire MSI come farà a far stare il prezzo fra i 600$ e i 900$ dollari.....
ilratman27 Agosto 2009, 10:35 #4
Originariamente inviato da: gianly1985
Rispettivamente 364$, 546$ e 1054$ solo per il processore....mi deve dire MSI come farà a far stare il prezzo fra i 600$ e i 900$ dollari.....


per questo ho detto che i prezzi sembrano troppo bassi!

cmq per ora i7 mobile non va bene

consuma troppo e la versione extreme è "solo" a 2GHz, che vuol dire rapportato ad un c2d più o meno le prestazioni del qx9300 quindi non di certo un passo avanti.

l'unica cosa interessante che ha il Core i7 920X e il turbomode da 3.2GHz ma bisognerà vedere con che modalità opera.
gianly198527 Agosto 2009, 10:56 #5
Quindi correggetemi se sbaglio, questi Clarksfield:
- hanno tdp 45W o 55W quello da 2ghz
- costano un botto
- probabilmente in ambiti non ottimizzati per il multicore prendono mazzate da un bel penryn T9900 3.06ghz (tdp 35W fra l'altro)

Bene, aspetto gli Arrandale (dual core quad thread ma non si può avere tutto...)
ilratman27 Agosto 2009, 10:58 #6
Originariamente inviato da: gianly1985
Quindi correggetemi se sbaglio, questi Clarksfield:
- hanno tdp 45W o 55W quello da 2ghz
- costano un botto
- probabilmente in ambiti non ottimizzati per il multicore prendono mazzate da un bel penryn T9900 3.06ghz (tdp 35W fra l'altro)

Bene, aspetto gli Arrandale (dual core quad thread ma non si può avere tutto...)


no dici giusto per questo dico che così non vanno bene e che bisogna aspettare westmere.

l'unica cosa da vedere come la vbersione extreme userà il turbomode da 3.2GHz e se lo usa come dovrebbe allora per il penryn saranno mazzate ma c'è ancora un ma....

arrandale sembra che sarà abbandonato, con i 32nm solo quad mobile almeno dalel ultime news.

il problema è che a fine anno forse devo cambiare portatile, perchè ich8m-e non sfrutta bene l'ssd e perchè mi servirebbe un po' più di potenza rispetto al t7700 e sarà da decidere, sperando siano già usciti i westmere, tra loro e magari un T9900 che con turbo mode dovrebbe arrivare a 3.4GHz e usando solo cad che non sfruttanoil multithread per me conta solo la capacità di calcolo in single core.
fgpx7827 Agosto 2009, 11:07 #7
Che gran Calpellata!
M4rk19127 Agosto 2009, 11:31 #8
mi chiedo quando usciranno i nuovi MacBook Pro con questi proci
ilratman27 Agosto 2009, 11:34 #9
Originariamente inviato da: M4rk191
mi chiedo quando usciranno i nuovi MacBook Pro con questi proci


quando consumeranno di meno!
hellshock27 Agosto 2009, 11:35 #10
Questi portatili saranno una bomba.
I primi portatili dotati di moduli per il WiMax, derivati dall'architettura Nehalem, molto probabilmente per i consumi si collocano nel settore desktop repleacement, tuttavia rappresenteranno sicuramente un netto miglioramento rispetto al passato.
Spero che Dell annunci, vista l'imminente uscita di Windows 7, un portatile della serie XPS con monitor magari multitouch.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^