Neutrino: netbook fai-da-te da OCZ

Neutrino: netbook fai-da-te da OCZ

OCZ lancia un kit do-it-yourself che permette di configurare un netbook secondo le proprie esigenze

di Andrea Bai pubblicata il , alle 09:17 nel canale Portatili
OCZ
 

OCZ Technology ha annunciato in via ufficiale la disponibilità di "Neutrino", una soluzione fai-da-te che mette a disposizione un kit per la personalizzazione di un sistema netbook, in modo tale da meglio rispondere alle esigenze dell'utente.

La soluzione OCZ Neutrino è basata sul processore Intel Atom N270 a 1,6GHz, abbinato al chipset Intel 945 GSE con core grafico integrato di classe DirectX 9 e con supporto alla memoria DDR2. Il sistema Neutrino è provvisto di un display da 10 pollici con risoluzione di 1024x600, una fotocamera da 1,3 megapixel, controller Wi-Fi 802.11b/g. Il sistema dispone di una batteria da 4 celle da 2200mAh, che dovrebbe assicurare una autonomia leggermente più estesa rispetto alle batterie da 3 celle che vengono di norma impegate nella costruzione dei sistemi netbook.

Le opzioni di personalizzazione che OCZ mette a disposizione riguardano la possibilità di installare fino a 2GB di memoria, la scelta tra storage tradizionale meccanico (fino a 250GB e a 5400rpm) oppure a stato solido (da 30GB a 250GB) e un lettore di schede di memoria.

Alex Mei, chief marketing officer presso OCZ, ha dichiarato: "Vi sono molti consumatori che desiderano un mix di funzionalità essenziali e form factor compatto, ed il nostro netbook Neutrino Do-It-Yourself permette agli utenti di definire e configurare una soluzione basata sulle necessità di ciascuno".

Secondo le informazioni disponibili il kit Neutrino sarà disponibile nel giro di un paio di settimane ad un prezzo di 269 dollari. Per approfondimenti rimandiamo al comunicato ufficiale.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

34 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Darfen01 Aprile 2009, 09:22 #1
Ottimo prezzo non c'è che dire anche se la risoluzione potevano farla leggermente più alta.
Praetorian01 Aprile 2009, 09:35 #2
vabe ma è sempre lo stesso prodotto nella miliardesima salsa...almeno si differenziassero per qualcosa!
demon7701 Aprile 2009, 09:35 #3
Molto molto molto figo.
PhoEniX-VooDoo01 Aprile 2009, 09:37 #4
fai-da-te ?? haha ma è uno scherzo?

Le RAM sono aggiornabili praticamente sulla totalità dei Netbook, l'HDD anche (con alcune precauzioni se è di tipo SSD come sui primi eee) ed il lettore di schede è anch'esso praticamente una feature inclusa sempre.

questi hanno fatto il solitissimo cesso di netbook, identico agli altri 30-40 modelli già esistenti, fine e vergogna.


P.S. si sente davvero il bisogno di news del genere? Non è che se Engadget e TechPowerUp le riportano sia obbligatorio anche per HWupgrade farlo...
l.fugaro01 Aprile 2009, 09:45 #5

INUTILITY 2.0

Il fai da te in cosa consista???
Mi pare ci sia sempre sto cavolo di Intel Atom N270 a 1,6GHz!!!

Il resto non vedo come possa aiutarmi!
Un bundle per HDSPA no è???
danello01 Aprile 2009, 09:52 #6
Voglio gli ARM!
Drakogian01 Aprile 2009, 09:53 #7
Neutrino: netbook fai-da-te......

Fai da te cosa ?

Forse sarà che in questo periodo di crisi le notizie/novità sono rare e allora passano news che non hanno niente da dire... solo marketing...
gash01 Aprile 2009, 09:59 #8
Originariamente inviato da: danello
Voglio gli ARM!

Quoto anche io
zago01 Aprile 2009, 10:12 #9
ma a quando il 330 nei "netbook"?
ITA.HWU01 Aprile 2009, 10:26 #10
grande passo in avanti, si aumenta la RAM e si può mettere un hard disk più grande, proprio configurabilissimo

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^