Netbook Dell Inspiron 1210 da 12 pollici con Intel Menlow

Netbook Dell Inspiron 1210 da 12 pollici con Intel Menlow

Dell Inspiron 1210 è il nome ufficiale del nuovo netbook da 12 pollici presentato da Dell. Oltre alle dimensioni maggiori del display rispetto a altre soluzioni presenti sul mercato, questo prodotto si differenzia per essere basato su piattafoma Menlow con processore Intel Atom Z520

di Fabio Boneschi pubblicata il , alle 17:14 nel canale Portatili
IntelDellAtom
 

Alcune settimane fa sono comparsi online varie notizie relative a un possibile netbook Dell dotato di display da 12 pollici di risoluzione. A rendere particolarmente affidabili le indiscrezioni erano alcune immagini provenienti, pare, da fonti interne a Dell.

L'alone di mistero è stato da poco svelato, infatti, sul mercato giapponese è stato presentato ufficialmente il modello Dell Inspiron 1210. La disponibilità in Europa e in Italia non è ancora stata preannunciata anche se alcune fonti ne ipotizzano il lancio nelle prossime settimane.

Oltre al display da 12 pollici con risoluzione di 1280x800, il nuovo netbook Dell Inspiron 1210 presenta varie altre caratteristiche interessanti. A fronte della moltitudine di netbook basati su processore Intel Atom e chipset 945, il nuovo nato in casa Dell utilizza soluzioni decisamente innovative, infatti, il processore è il nuovo Intel Atom Z520, le cui informazioni dettagliate sono disponibili qui, caratterizzato da un TDP di soli 2W.

Inoltre, il chipset implementato da Dell è il modello US15W, meglio noto per il proprio nome in codice Poulsbo, appositamente sviluppato per l'utilizzo con piattaforme Intel Atom Zxx e dotato di sottosistema video GMA 500. Quella presentata da Dell è quindi tra le prime soluzioni netbook basate sull'attesissima piattaforma Menlow.

Dalle prime informazioni in circolazione, il nuovo netbook di casa Dell avrà 1GB di memoria ram DDR2 saldata on board; purtroppo al momento non sono note le informazioni relative a un possibile upgrade per tale componente. Per quanto riguarda lo storage, Dell ha previsto la possibilità di scegliere tra un had disk da 60GB e uno da 80GB. Il sistema operativo preinstallato è Microsoft Windows Vista Home Basic anche se potrebbero essere disponibili configurazioni con Ubuntu Linux.

La batteria venduta in bundle al prodotto è del tipo a 3 celle, ma come opzione è disponibile un modello da 6 celle. In termini di autonomia di funzionamento, le aspettative nei confronti di questo nuovo netbook sono molto alte in relazione all'innovativa piattaforma costituita da Intel Atom Z520 e chipset US15W. Inoltre, anche la scelta del sistema operativo Microsoft Windows Vista Home Basic merita di essere valutata sul fronte dell'usabilità.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

61 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
~Bl4k27 Ottobre 2008, 17:18 #1
bello! e non pare manco malaccio, prezzo?
Edgar8327 Ottobre 2008, 17:21 #2
Ma sto nuovo atom che ha di diverso dal "vecchio"?
Sylvester27 Ottobre 2008, 17:23 #3
Bisogna vedere prezzo e autonomia. Poi sono curioso di vedere Vista su questo sitema: di certo Xp sp3 è sicuramente più snello...chissà perchè la scelta è ricaduta su Vista..
Pearl27 Ottobre 2008, 17:33 #4
Mi pare che Microsoft non permetta più a tutti i sistemi di montare xp...
Come data di lancio nel resto del mondo hanno detto novembre.
The_Killer27 Ottobre 2008, 17:37 #5
mhm, sembra carino! peccato per il Gb di RAM SALDATA onboard... se non costa molto potrebbe essere un bel portatilino per uso office. Speriamo che la scheda grafica riesca a riprodurre decentemente film, dvd e compagnia bella.
tmx27 Ottobre 2008, 17:37 #6
di diverso c'è che l'atom è a 1,33 invece che 1,6 Ghz
e il chipset non è il 945 che ci hanno rifilato finora su *tutti* i netbook e non consuma 20W!

interessante!
GByTe8727 Ottobre 2008, 17:40 #7
Finalmente la *vera* piattaforma Atom.
tmx27 Ottobre 2008, 17:42 #8
questo atom ha anche l'intel virtualization technology

sì però a che serve? virtualizzo win 3.11?
gianni187927 Ottobre 2008, 17:43 #9
oddio, vista+1gb ram+1.3ghz la Vedo male.....
godai2027 Ottobre 2008, 18:02 #10
ma atom dual core no he?
nessuno sa quando li implementeranno...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^