Netbook, anche Archos si getta nella mischia

Netbook, anche Archos si getta nella mischia

Da sempre attiva nello sviluppo di soluzioni portatili, Archos decide di buttarsi a capofitto in quello che è il fenomeno di mercato del momento, i Netbook

di Gabriele Burgazzi pubblicata il , alle 13:24 nel canale Portatili
Archos
 

Archos, brand da sempre associato allo sviluppo di soluzioni che potrebbero essere definite "portable media player", ha presentato, nel corso del passato CES la propria proposta per il mercato Netbook.

In un mercato in netto calo, il segmento notebook è uno dei pochi che, secondo i dati forniti da Gfk, è cresciuto del 39% in quantità. Nonostante questo importante aumento, la crescita registrata in termini di valore è quantificabile con un "modesto" ma pur sempre positivo +5%; il motivo di tale differenza è da ricercarsi proprio nel fenomeno netbook.

Con la consapevolezza di entrare in un segmento in cui la competizione è già alle stelle, Archos propone un semplice rebrand di una soluzione già presente sul mercato, conosciuta e commercializzata come Hasee MJ125.

Ecco di seguito le specifiche del "nuovo" Archos 10:

* Display: 10.2" (1024 x 600)
* Processore: Intel Atom 1.6Ghz
* RAM: 1GB DDR memory
* HDD: 160GB
* Batteria: 3 celle
* OS: Windows XP
* Dimensioni: 258 x189 x 28 mm
* Connessioni: WiFi, Ethernet, Webcam, 3 USB ports

Al momento non sono state rilasciate informazioni circa la disponibilità in commercio e il prezzo con cui il produttore intende vendere la propria soluzione.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

13 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Spike7914 Gennaio 2009, 13:32 #1
Se è un rebrand dell'Hasee, costerà circa 370€....mica cotiche!
Mah, per me restano abbastanza useless, cmq c'è chi li apprezza.
Washakie14 Gennaio 2009, 13:33 #2
Cio' che ne potra' determinare successo o fallimento (considerate le caratteristiche) e' il design/estetica...

Sia il Wind che l'HP 700 hanno caratteristiche similari mentre l'NC10 e l'eeepc 1000 qualche cosina in piu'...
demon7714 Gennaio 2009, 14:40 #3
Ci sono un sacco di modelli ormai..
Ora come ora sono interessatissimo alla versione tablet dell'asus eee!

Vedremo il prezzo!
zago14 Gennaio 2009, 16:33 #4
ma come fanno a vendere questi cosi a 400 euro quando un acer one costa 200 euro scarsi? io l'ho pagato 165 nuovo in un classico centro commerciale comunista
SwatMaster14 Gennaio 2009, 16:52 #5
Tenendo presente il periodaccio ed un Natale -commerciale- poco felice, quelle percentuali non sono affatto da schifare. Anzi.
bongo7414 Gennaio 2009, 17:17 #6
Originariamente inviato da: zago
ma come fanno a vendere questi cosi a 400 euro quando un acer one costa 200 euro scarsi? io l'ho pagato 165 nuovo in un classico centro commerciale comunista


pero'..fortunato...io lo trovo solo a 249 euro... e di coop in romagna ce ne sono a quintali
tommy78114 Gennaio 2009, 18:01 #7
il tuo acer ha uno schermo più piccolo e scusa se è poco, poi avrà sicuramente una memoria ssd di scarsa capienza mentre gli altri offrono hd da 160 giga e che sistema operativo hai? windows o quella zozzura di linux targato acer?
lelemar14 Gennaio 2009, 18:57 #8
e magari hai anche 512MB di memoria, che sono impossibili da aumentare senza invalidare la garanzia... e in più batteria a 3 celle... tutto dipende da cosa ci devi fare, non spenderei 200 euro per un "castrato" veramente poco utilizzabile. Ho potuto usare per parecchio tempo il Samsung NC10... è quasi un notebook normale, ottime prestazioni (sempre in relazione all'hw), ottimo schermo, eccellente tastiera e durata della batteria quasi incredibile... certo, costa 400 euro, ma è un'altro prodotto!
ulk14 Gennaio 2009, 19:08 #9
Batteria a tre celle, basta già questo per evitare l'acquisto
Rudyduca14 Gennaio 2009, 23:00 #10
Penso che per dei notebook con schermi micro e prestazioi del secolo scorso,costino decisamente troppo.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^