Nasce Google2Go per Windows Mobile

Nasce Google2Go per Windows Mobile

Google2Go è un programma che mette a disposizione tutti gli strumenti di Google per gli utenti Windows Mobile.

di pubblicata il , alle 10:25 nel canale Portatili
GoogleWindowsMicrosoft
 

A bilanciare il successo di Yahoo! Go non ci ha pensato la stessa Google ma The Tech Surf che ha rilasciato da pochissimo un programma per Windows Mobile Standard e Professional chiamata Google2Go. Si tratta sostanzialmente di una applicazione che racchiude comodamente tutti i servizi gratuiti targati Google per facilitarne l'utilizzo da parte degli utenti

Nell'elenco delle funzionalità indicate su the unwired non manca davvero niente e c'è da giurarci che questo programma sarà presto il beniamino di chi naviga anche salturarimente con il proprio PDA Windows Mobile:

  • Google Web/Image Search
  • Google Local Search
  • Gmail
  • Google Calendar
  • Google Reader
  • Google Docs
  • Picasa
  • Google News
  • Google Notes

Non solo, sono stati integrati anche collegamenti rapidi per siti di successo come eBay, Weather.com, Wikipedia e altri. Per l'installazione sono necessari il .NET Compact Framework 2.0 e il supporto QVGA in modalità paesaggio.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

18 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Fl1nt27 Febbraio 2008, 10:34 #1
sarà contenta M$
Rhapsodyan [ITA]27 Febbraio 2008, 10:53 #2
Le iconcine Apple dell'ipod touch in un palmare Windows Mobile cosa ci fanno??
Kralizek27 Febbraio 2008, 10:56 #3
ah ora un quadrato con gli angoli spuntati sono proprietà intellettuale di apple?
Paganetor27 Febbraio 2008, 11:01 #4
I servizi Google sono gratuiti, ma lo è anche quel programmino?
Khimera27 Febbraio 2008, 11:02 #5

icone

nono! sono proprio le icone dell'iphone!
mad_hhatter27 Febbraio 2008, 11:03 #6
Originariamente inviato da: Kralizek
ah ora un quadrato con gli angoli spuntati sono proprietà intellettuale di apple?


non sono solo quadrati con angoli smussati... sono proprio le stesse icone (stesso disegno) che compaiono nell'iPod... se poi siano proprietà intellettuale non lo so
CiiiP27 Febbraio 2008, 11:06 #7
Hahahaha... che fantasia, non solo, la bussola blu è il logo ufficiale di Safari della Apple... hahaha
CheCk_OuTSidE27 Febbraio 2008, 11:08 #8
Originariamente inviato da: mad_hhatter
non sono solo quadrati con angoli smussati... sono proprio le stesse icone (stesso disegno) che compaiono nell'iPod... se poi siano proprietà intellettuale non lo so


Non è che magari è stata Google a copiare da Apple

E da qui partirà un bel flammone di quelli classici!
Cmq la soluzione è interessante... e lo dice un possessore di smartphone. Se poi fosse gratuita... sarebbe ottima!
Fl1nt27 Febbraio 2008, 11:15 #9
e perché ipod touch poi e non iphone?
remix8627 Febbraio 2008, 11:24 #10

twrtw

E' inutile che ve la state a menare tanto con questa storia delle iconcine. E se anche fosse??? E' ridicolo stare qui a parlare di chi è proprietario di cosa, o di chi usa qlcosa di qlcunaltro. E se avessero pagato i diritti per l'utilizzo delle icone??? Siete proprio sicuri che siano perfettamente identiche. Cmq il punto cruciale della notizia è che The Tech Surf ha creato questo programmino che mette a disposizione degli utenti WM tutti gli applicativi gratuiti google, cosa che nn fanno gli altri. Alla fine si tratta sempre di un fax-simile di yahoo! go, però......google è sempre google!!!! Resta il fatto che nn si può fare una disquisizione inutile sulla presenza o no di iconcine che somigliano a quelle di casa apple. Ciaooooo

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^