MSI GX60 e GX70 Destroyer, notebook AMD per il gaming e Battlefield 4 in dotazione

MSI GX60 e GX70 Destroyer, notebook AMD per il gaming e Battlefield 4 in dotazione

MSI ha annunciato due nuovi modelli di notebook per videogiocatori basati su hardware AMD: GX60 e GX70 Destroyer

di pubblicata il , alle 12:21 nel canale Portatili
AMDMSIBattlefield
 

MSI ha lanciato due nuovi modelli di computer portatili per videogiocatori basati su hardware AMD: GX60 Destroyer e GX70 Destroyer adottano la stessa piattaforma hardware interna e si differenziano principalmente per la diagonale del display, da 15,6" il primo, mentre GX70 utilizza un pannello da 17,3 pollici. Entrambi i modelli supportano la risoluzione massima di 1920x1080 pixel.

MSI GX60 Destroyer MSI GX70 Destroyer

Le specifiche hardware non lasciano spazio a dubbi circa le finalità d'uso dei due sistemi: AMD A10-5750M sarà l'APU quad-core utilizzata con GPU integrata HD8650G, mentre i carichi più onerosi dal punto di vista grafico verranno gestiti dalla AMD R9-M290X discreta, con interfaccia di memoria a 256-bit e 2GB di RAM GDDR5 dedicati. È garantito il supporto allo standard Eyefinity fino a un massimo di tre schermi.

Il produttore garantisce risultati di tutto rispetto per un computer portatile anche con i videogiochi più pesanti: GX60 e GX70 Destroyer ottengono un risultato di P5100 su 3D Mark 11 con i driver AMD Catalyst 13.12, mentre Battlefield 4, offerto in dotazione con i due sistemi portatili, sarà in grado di raggiungere circa 33fps medi anche alla risoluzione Full HD a livello di dettaglio Ultra.

MSI GX60 Destroyer specifiche tecniche

Fra le dotazioni hardware dei due computer portatili troviamo due slot RAM DIMM per un supporto massimo di 16GB, un connettore mini Display-Port 1.2, una porta HDMI 1.4b e una porta VGA. Prevista la presenza di un masterizzatore Blu-ray/DVD Super Multi, tre porte USB 3.0 e due USB 2.0 (che diventa una nel modello GX60). Presente anche un lettore di schede di memoria, oltre al supporto di Wi-Fi 802.11 b/g/n, Bluetooth 4.0 e LAN Ethernet Killer. Per quanto riguarda lo storage sono previste soluzioni con SSD e un disco meccanico da massimo 1TB.

MSI GX60 Destroyer specifiche tecniche

La batteria integrata è da 7.800mAh e nove celle sia su GX60 Destroyer che su GX70 Destroyer, che pesano rispettivamente 3,45 e 3,85kg.

Al momento non sono disponibili dettagli riguardo al prezzo finale e alla data di rilascio dei due notebook.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
hexaae21 Gennaio 2014, 12:57 #1
Meglio MSI GT70 2OD Dragon Edition 2!
bonzoxxx21 Gennaio 2014, 13:40 #2
beh dipende da quanto li faranno pagare, il punteggio non è male (ad occhio va come una GTX 770 quindi ottimo), bisogna pure vedere se L'APU riesce a sfruttare tutta la GPU, così su due piedi è difficile dirlo, attendo curioso una rece.

su altri siti di comparazione la APU viaggia più o meno come un i3-3220, non è proprio il massimo a livello di calcolo..
Kino8721 Gennaio 2014, 14:41 #3
Sono NB "dedicati" a Mantle.

Anche i predecessori con 7970m o 8970m e l'APU top di gamma dell'epoca avevano un ottimo rapporto prezzo/hardware ma castravano terribilmente la scheda video nella maggiorparte dei giochi sfornando di fatto prestazioni equivalenti a quelle che avrebbero avuto con delle 7870m.

Le nuove APU con steamroller sicuramente spingeranno un pò di più, ma non abbastanza per togliere i colli di bottiglia con giochi "tradizionali", però bisogna vedere la cosa nell'ottica dell'arrivo di mantle il cui pregio principale è di creare molto meno overhead sulla CPU. Non è un caso che siano "dedicati" a BF4 questi notebook visto che diventerà il primo gioco a supportare Mantle.

p.s. Per intenderci: il mio santech in firma con una 8970m senza overclock è abbondantemente sopra i p6500 su 3dmark 11, e la GPU è la stessa quindi la differenza è data solo dalla CPU. Tant'è che una 8970m spinge ben più di una 770m e ha prestazioni di poco superiori a quelle di una 680m

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^