Motorola, Avaya e Proxim: soluzioni congiunte cellulari e WiFi

Motorola, Avaya e Proxim: soluzioni congiunte cellulari e WiFi

Le tre aziende annunciano un accordo di collaborazione per lo sviluppo di soluzioni convergenti per le telecomunicazioni senza fili

di Andrea Bai pubblicata il , alle 08:20 nel canale Portatili
Motorola
 

Motorola, Avaya e Proxim annunciano, con la seguente press-release congiunta, l'inizio di una collaborazione per lo sviluppo di soluzioni convergenti per applicazioni di telefonia cellulare, reti WLAN e telefonia IP. La collaborazione porterà allo sviluppo di nuovi dispositivi di telecomunicazione, come cellulari dual system Wi-Fi:

"Milano, 16 gennaio 2003 - Motorola , Avaya e Proxim hanno annunciato un progetto di collaborazione finalizzato allo sviluppo e all'implementazione di nuove soluzioni convergenti riguardanti telefonia cellulare, reti WLAN (Wireless Local Area Networking) e telefonia IP (Internet Protocol) in grado di assicurare nuovi livelli di connettività di rete e mobilità nella comunicazione. Tali soluzioni saranno supportate da una vasta gamma di nuovi prodotti, tra i quali un telefonino dual-system Wi-Fi/cellulare sviluppato da Motorola, dal software di telefonia IP compatibile con SIP (Session Initiation Protocol) messo a punto da Avaya e dall'infrastruttura WLAN per comunicazione voce realizzata da Proxim.

Le soluzioni sviluppate congiuntamente dai tre partner supporteranno servizi voce e dati per reti aziendali, reti di telefonia mobile e hotspot WLAN pubblici basati sulla tecnologia 802.11, ormai universalmente nota come Wi-Fi. La convergenza tra queste tecnologie consentirà notevoli risparmi sui costi, superiori livelli di efficienza e accresciute capacità di comunicazione.

[...]

Le soluzioni per infrastrutture convergenti si rivolgono a un nuovo mercato aziendale che richiede tecnologie chiave per ottimizzare le performance delle comunicazioni aziendali. L'applicazione di telefonia IP è supportata da Avaya MultiVantage, un software capace di assicurare comunicazioni affidabili e scalabili. Motorola svilupperà i componenti di rete Mobility Management per il controllo delle reti cellulare e WLAN locale, mentre Proxim fornirà l'infrastruttura WLAN Wi-Fi per le comunicazioni voce, il software per i parametri QoS (Quality Of Service) e i sistemi di gestione centralizzata volti a facilitare le interazioni con i punti di accesso.

"Alla luce della crescita dei mercati WLAN e della telefonia IP e cellulare, esistono ottime opportunità commerciali per una soluzione convergente come questa", ha dichiarato Jeremy Duke, Presidente di Synergy Research Group, una società di ricerche di mercato con sede a Phoenix in Arizona. "Insieme, i tre leader coinvolti fondono l'esperienza e la vision necessarie per introdurre questa soluzione sul mercato con successo ".

L'infrastruttura WLAN Wi-Fi per comunicazioni voce di Proxim e le applicazioni di comunicazione compatibili SIP di Avaya saranno disponibili nei primi mesi di quest'anno, mentre i collaudi della soluzione congiunta inizieranno nella seconda metà dell'anno. "

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

5 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
J0J020 Gennaio 2003, 08:30 #1
E chi se ne frega...

Thunder0120 Gennaio 2003, 12:07 #2
evviva le buone maniere!
Sig. Stroboscopico20 Gennaio 2003, 12:30 #3
tanto, prima di vederla andare qui in italia, la spedizione umana su Marte avrà già fatto ritorno...

-__-'

Ciao!
vincino20 Gennaio 2003, 13:26 #4
X J0J0
"E chi se ne frega..."
Condivido la tua opinione!
J0J020 Gennaio 2003, 15:57 #5
era il primo post della giornata
il buongiorno si vede dal mattino.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^