Microsoft intendeva usare CPU ARM per il Surface Go?

Microsoft intendeva usare CPU ARM per il Surface Go?

Surface Go con CPU ARM poteva essere una realtà, se Intel non avesse fatto una proposta difficile da rifiutare per garantirsi l'esclusiva sul nuovo entry-level Microsoft

di pubblicata il , alle 14:41 nel canale Portatili
MicrosoftSurface
 

Surface Go è il tablet Windows 10 più economico fra quelli disponibili nella line-up di Microsoft, e offre caratteristiche simili a quelle della famiglia Pro, ma logicamente con qualche compromesso in termini prestazionali e qualitativi. Il dispositivo però non ha rappresentato una vera e propria rivoluzione come ci si aspettava: l'autonomia è standard e non è un tablet che si ricarica dopo parecchi giorni come avviene su alcuni modelli con sistemi operativi derivati da mobile.


Clicca per ingrandire

Il nuovo portatile economico di Microsoft non cambia drasticamente il modo in cui abbiamo utilizzato i PC fino ad oggi, e la colpa potrebbe non essere di Microsoft, ma di Intel. Le caratteristiche che riportiamo sopra sono infatti possibili con le tecnologie presenti oggi, e ci riferiamo naturalmente a Windows on ARM: molte compagnie hanno già mostrato diversi prodotti con SoC ARM e Windows 10, tuttavia Microsoft inspiegabilmente non propone una variante ARM del suo notebook entry-level.

Le intenzioni iniziali però erano diverse: secondo quanto riportato da Paul Thurrott, Microsoft voleva di fatto distribuire una versione di Surface Go con processore ARM, tuttavia Intel ha subito offerto una controproposta per convincere l'azienda a cambiare programma. Secondo Thurrott Intel avrebbe offerto sconti troppo interessanti da poter essere rifiutati sui propri processori in modo da appropriarsi dell'esclusiva all'interno della neonata famiglia di prodotti Surface Go.

L'uso di processori Intel offre indubbi vantaggi, è chiaro, soprattutto in termini di compatibilità garantita su tutta la gamma di applicazioni presente su Windows, tuttavia l'accordo Intel-Microsoft risulta come una mancata opportunità per quanto concerne la versatilità dell'intero ecosistema. Surface Go poteva essere una risposta agli iPad: un personal computer vero e proprio senza evidenti problemi sul fronte dell'autonomia operativa in funzionamento.

Surface Go, del resto, non ha la potenza necessaria per poter divenire il computer principale per l'utente mediamente più esigente, ma un'autonomia di 20 ore in funzione avrebbe di certo rappresentato una caratteristica aggiuntiva rispetto alla tradizione dei notebook con Windows 10.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

10 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Gyammy8524 Agosto 2018, 15:42 #1
Sarebbe ora che Microsoft si rivolgesse ad amd e le sue apu...
nickname8824 Agosto 2018, 15:52 #2
Originariamente inviato da: Gyammy85
Sarebbe ora che Microsoft si rivolgesse ad amd e le sue apu...

La sparata ci voleva
E con quale APU sentiamo !
giovanni6924 Agosto 2018, 15:53 #3
Sarà per questo che la lentezza è uno dei problemi di questo tablet/pc?

Ecco una recensione non proprio entusiasmante:
https://www.youtube.com/watch?v=pcZyFvYlCMM
Gyammy8524 Agosto 2018, 15:54 #4
Originariamente inviato da: nickname88
La sparata ci voleva
E con quale APU sentiamo !


Una commissionata ad hoc magari
In cosa consiste la sparata?
nickname8824 Agosto 2018, 15:55 #5
Originariamente inviato da: Gyammy85
Una commissionata ad hoc magari
In cosa consiste la sparata?

AMD non fornisce soluzioni valide sotto i 5W, anzi forse non ne fornisce proprio.
Gyammy8524 Agosto 2018, 15:58 #6
Originariamente inviato da: nickname88
AMD non fornisce soluzioni valide sotto i 5W, anzi forse non ne fornisce proprio.


Magari stanno facendo ricerche in tal senso, infatti ho precisato che Microsoft potrebbe commissionarne una ad amd. Potrebbero mettere [SIZE="1"]vega 2 tiny edition.[/SIZE]
nickname8824 Agosto 2018, 16:02 #7
Originariamente inviato da: Gyammy85
Magari stanno facendo ricerche in tal senso, infatti ho precisato che Microsoft potrebbe commissionarne una ad amd. Potrebbero mettere [SIZE="1"]vega 2 tiny edition.[/SIZE]

Eh sì stanno facendo ricerche, alla scoperta di nuovi orizzonti ...
Un ennesimo capitolo della saga "potrebbe" ma non fa.

Vega Tiny Edition ?
A 1080p già il top di gamma desktop fa pietà, figurati la "tiny", su quei dispositivi la cui risoluzione spesso non è inferiore a parte più che visualizzare il desktop e filmati molto oltre non vanno, quindi a che servirebbe l'integrata tiny pompata ?

Inoltre lato cpu Intel è ancora più efficiente di AMD nelle soluzioni mobile.
Se MS volesse una CPU del genere con grafica pompata è più facile che Intel compra un altra Vega da mettere in un suo chip
Gyammy8524 Agosto 2018, 16:05 #8
Originariamente inviato da: nickname88
Eh sì stanno facendo ricerche, alla scoperta di nuovi orizzonti ...
Un ennesimo capitolo della saga "potrebbe" ma non fa.

Vega Tiny Edition ?
A 1080p già il top di gamma desktop fa pietà, figurati la "tiny", su quei dispositivi la cui risoluzione spesso non è inferiore a parte più che visualizzare il desktop e filmati molto oltre non vanno, quindi a che servirebbe l'integrata tiny pompata ?

Inoltre lato cpu Intel è ancora più efficiente di AMD nelle soluzioni mobile.


Che ti devo dire, intel ha chiuso le cpu arm, e non andavano propriamente quanto un missile...
nickname8824 Agosto 2018, 16:07 #9
Originariamente inviato da: Gyammy85
Che ti devo dire, intel ha chiuso le cpu arm, e non andavano propriamente quanto un missile...

Quando AMD deciderà di proporre delle soluzioni, qualcuno potrebbe prenderle in considerazione.
lucusta24 Agosto 2018, 16:18 #10
Originariamente inviato da: giovanni69
Sarà per questo che la lentezza è uno dei problemi di questo tablet/pc?

Ecco una recensione non proprio entusiasmante:
https://www.youtube.com/watch?v=pcZyFvYlCMM


provato.
praticamente inusabile.
ci speravo molto...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^