Microsoft al lavoro sul proprio tablet?

Microsoft al lavoro sul proprio tablet?

Alcune indiscrezioni riportano come, entro la fine del 2012, Microsoft arriverà sul mercato con una propria proposta tablet

di pubblicata il , alle 16:58 nel canale Portatili
Microsoft
 

Secondo quanto emerge da alcune informazioni online, riportate dal noto sito Digitimes a questo indirizzo, Microsoft sarebbe al lavoro su una propria proposta tablet. Secondo la fonte il dispositivo dovrebbe arrivare sul mercato entro la fine del 2012.

Microsoft, infatti, sarebbe al lavoro con Texas Instruments e alcuni produttori Taiwanesi al fine di sviluppare una soluzione hardware proprietaria e unica.

Microsoft

I precedenti non sono però a favore dell'azienda di Redmond: Zune, il player portatile dell'azienda è stato un flop, così come Kin. Xbox per contro rappresenta una delle console più interessanti nello scenario videoludico attuale.

Microsoft tenta così di salire sul già folto carrozzone delle soluzioni tablet, nel tentativo di accaparrarsi una parte di quello che sembra essere uno dei più prolifici segmenti di mercato negli anni a venire. La strategia, di fatto, sarebbe quella di affidarsi ad alcuni partner per lo sviluppo della piattaforma hardware, seguendo in parte la scelta fatta da Google per Nexus S. Mancano conferme ma viene logico dedurre che il sistema operativo utilizzato sarà Windows 8.

Se di successo si tratterà lo potremo affermare solo tra qualche mese: vero è che in un simile lasso di tempo sono molte le cose che possono accadere.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

29 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
AceGranger08 Giugno 2011, 17:08 #1
il Tablet ep121 di ASUS è stato commissionato da Microsoft, dopo che il tablet di HP, lo slate, non ha mantenuto il livello prestazionale richiesto.

alla fine cambia solo il marchio sul prodotto...
demon7708 Giugno 2011, 17:30 #2
BOH!
Sto windows 8 o sarà una rivoluzione spettacolare o farà un casino colossale!
Mikempower08 Giugno 2011, 19:26 #3
oddio tutta sta superiorità di Apple non la vedo soprattutto con itunes che è un prodottaccio peraltro utile solo alle periferiche della mela morsicata.Microsoft con WP7 ha creato un ottimo prodotto(anche se ancora acerbo)e con Windows 8(di cui si trova già in giro qualcosa) farà un bel salto di qualità.

Poi chi dice che microsoft sta in piedi solo grazie a Office?Windows 7 va come e meglio di mac ed ha maggior compatibilità col software circolante.

Apple ha una sua visione del mondo che non è quella di tutti ma solo dei suoi Fanboy e cmq erminali di qualità ce ne sono a bizzeffe a partire dagli HTc fino ad arrivare ai Samsung.
AVRILfan08 Giugno 2011, 19:39 #4
Microsoft ha sempre fatto ottimi prodotti, purtroppo difettano un po' dal punto di vista del marketing, o, meglio, Apple, da questo punto di vista, è di un altro mondo... Per esempio, io ho uno Zune HD e per me è il migliore lettore mp3 sul mercato; nonostante ciò non ha avuto il successo auspicato...
=KaTaKliSm4=08 Giugno 2011, 20:16 #5
Originariamente inviato da: ginojap
Bah!
di solito quando si parte troppo in ritardo la strada e' cosi' ripida che si perde la gara anche quando si ha la macchina migliore (e non ce l'hanno migliore).
Sara', ma io la vedo brutta per microsoft. Se esiste ancora questa azienda e' perche' fortunatamente per loro Office e' ancora un "must" in molte realta' lavorative e i giochini per PC sono ancora il top del "sofisticato" per gli amanti del genere.


Tutte le volte che leggo ste scemenze incomincio a ridere e non la finisco più.

E' cosi ridicolo sentir parlare in questo modo di una delle più grandi multinazionali del mondo!Ma vi rendete conto che Big M ha appena speso 8 miliardi di dollari e si è comprata Skype?Sapete di quanto è ancora in attivo?Sapete che con tutto quel patrimonio può mettere su una squadra tecnico/commerciale allucinante?Ma ci pensate alle cavolate che sparate?

Office e giochini?Spero tu sappia che il 90% delle nazioni del mondo utilizza prodotti Microsoft e che l'80% della popolazione utilizza i suoi SO.

Vorrei ricordarti che nell'ultimo anno Microsoft ha venduto licenze di Windows 7 per un numero pari a 240.000.000 (si, 240 milioni di licenze!).

Altra cosa importantissima, la lista dei software è enorme e vanno dagli SO allo sviluppo, ai gestionali, ai multimedia, ai etc...etc...etc...fatti un giro sul loro sito ogni tanto...Microsoft != Windows!

I prodotti Apple come iPhone e iPad godono dei seguenti vantaggi.

1) Esperienza. Il telefono della apple e' stato il primo prodotto ad avere un successo di massa pur avendo un touch screen. Per farsi le ossa su questo nuovo modo di interagire con l'utente l'unica strada era quella di fare esperienza su un device che non fosse il PC. Hanno giustamente pensato al telefono visto i grandissimi insuccessi degli anni passati di voler imporre un device windows con touch screen. Apple avrebbe toppato se avesse preteso di mettere un commercio un mac-tablet, invece hanno riflettuto bene, ed hanno avuto ragione.


Ok, sai che stai parlando di "ere" tecnologiche diverse?Sai che quando la Apple ha solo pensato di poter produrre quell'aborto di Iphone 2 (era un'aborto, il 3gs e il 4 molto, molto meglio...) Microsoft vendeva i terminali Rugged con Windows CE 5.0 e l'industria software mondiale ci sviluppava sopra i propri software enterprise?

2) Il grande successo di vendita ha fatto acquisire ad Apple una grande esperienza anche nella produzione hardware, soprattutto di chassis in alluminio. Credo che nessun produttore riesca ad offrire un prodotto cosi' ben lavorato ad un costo di produzione basso come quello di Apple. Lo stesso dicasi per la grande esperienza acquisita nelle batterie.


E' vero, Apple ha grande intuizione per il Design ma sopratutto ha grande intuizione per i mercati, per i targets e per il marketing.

Apple non fa nè piu ne meno degli altri, non dico altro...conosci FoxConn?

3) Creare una infrastruttura come iTunes e' stato un lavoraccio lungo e doloroso, ma alla fine ha ripagato gli sforzi. I prodotti mobili Apple non sarebbero niente senza di essa. E Microsoft?


Sinceramente non capisco la domanda, Microsoft ha preso altre strade e ad oggi ha creato il tuo marketplace, zune etc...bah...

4) L'altra mossa molto, ma molto pericolosa per Microsoft e' stata l'AppStore di Apple. Sta avendo un successo incredibile e' offre grande vantaggio di una grande semplicita' di uso e di una perfetta simbiosi fra tutti i prodotti apple come iPhone, iPad e Mac. Sono convito che iWork per iPhone non sia molto utilizzabile, ma intanto questa disponbilita' del prodotto su piu' piattaforme lo fara' diffondere al punto tale che piano, piano la gente comincera a dimenticarsi di cosa sia office.


Microsoft ha rilasciato Office per i dispositivi Mobile molto, molto tempo prima di Apple e tutt'ora, con Windows Phone 7 si ha Office preinstallato e pienamente compatibile.


5) Avera ragione Jobs. Il futuro e' senza DVD e tutto nel wireless. L'Apple si sta preparando bene. Microsoft invece?


Perchè non ti vedi un po di Labs targati Microsoft?Magari dai un'occhiata a surface 2.0...


.....e potrei continuare ancora....

Siamo nell'era del "post PC" come dicono alla Apple. Tutte quelle persone che non sono professioniste dell'i-tech avevano bisogno di un prodotto piu' semplice ed immediato da usare di un PC. Apple gliel'ha fornito quando ancora gli altri cercano di convicere l'utente medio che ha bisogno solo di navigare e guardare le mail che lo avrebbe fatto meglio con un intero Windows PC ficcato in una tavoletta.
Adesso che hanno capito che sbagliavano, cosa sperano di fare?


E gia...scommetto che tu venderai il tuo fisso e/o il tuo portatile e comprerai solo IPhone....vero?Scrivi un post come quello che hai scritto con l'Iphone e ti do il Nobel per la pace....
Stappern08 Giugno 2011, 20:52 #6
se vale anche per me comincia a prepararlo basta una tastiera bluetooth da 10€
Solom08 Giugno 2011, 21:03 #7

Ma come si possono dire baggianate simili??

Come se la realta' informatica fosse formata solo dai vari gadget informatici o piu' o meno tecnologici....
Mai sentito parlare di active directory di exchange server o di sharepoint server o di sql server? Prodotti praticamente onnipresenti nell' ambiente business e di cui Apple non ha neanche provato (anche perche' non e' il suo business) a intaccarne il mercato.
Come si fa a dire che microsoft sopravvive solo per office?


Originariamente inviato da: ginojap
Bah!
di solito quando si parte troppo in ritardo la strada e' cosi' ripida che si perde la gara anche quando si ha la macchina migliore (e non ce l'hanno migliore).
Sara', ma io la vedo brutta per microsoft. Se esiste ancora questa azienda e' perche' fortunatamente per loro Office e' ancora un "must" in molte realta' lavorative e i giochini per PC sono ancora il top del "sofisticato" per gli amanti del genere.

ti vantaggi.

1) Esperienza. Il telefono della apple e' stato il primo prodotto ad avere un successo di massa pur avendo un touch screen. Per farsi le ossa su questo nuovo modo di interagire con l'utente l'unica strada era quella di fare esperienza su un device che non fosse il PC. Hanno giustamente pensato al telefono visto i grandissimi insuccessi degli anni passati di voler imporre un device windows con touch screen. Apple avrebbe toppato se avesse preteso di mettere un commercio un mac-tablet, invece hanno riflettuto bene, ed hanno avuto ragione.
2) Il grande successo di vendita ha fatto acquisire ad Apple una grande esperienza anche nella produzione hardware, soprattutto di chassis in alluminio. Credo che nessun produttore riesca ad offrire un prodotto cosi' ben lavorato ad un costo di produzione basso come quello di Apple. Lo stesso dicasi per la grande esperienza acquisita nelle batterie.
3) Creare una infrastruttura come iTunes e' stato un lavoraccio lungo e doloroso, ma alla fine ha ripagato gli sforzi. I prodotti mobili Apple non sarebbero niente senza di essa. E Microsoft?
4) L'altra mossa molto, ma molto pericolosa per Microsoft e' stata l'AppStore di Apple. Sta avendo un successo incredibile e' offre grande vantaggio di una grande semplicita' di uso e di una perfetta simbiosi fra tutti i prodotti apple come iPhone, iPad e Mac. Sono convito che iWork per iPhone non sia molto utilizzabile, ma intanto questa disponbilita' del prodotto su piu' piattaforme lo fara' diffondere al punto tale che piano, piano la gente comincera a dimenticarsi di cosa sia office.
5) Avera ragione Jobs. Il futuro e' senza DVD e tutto nel wireless. L'Apple si sta preparando bene. Microsoft invece?



.....e potrei continuare ancora....

Siamo nell'era del "post PC" come dicono alla Apple. Tutte quelle persone che non sono professioniste dell'i-tech avevano bisogno di un prodotto piu' semplice ed immediato da usare di un PC. Apple gliel'ha fornito quando ancora gli altri cercano di convicere l'utente medio che ha bisogno solo di navigare e guardare le mail che lo avrebbe fatto meglio con un intero Windows PC ficcato in una tavoletta.
Adesso che hanno capito che sbagliavano, cosa sperano di fare?
morph_it08 Giugno 2011, 21:04 #8
Io lo slate ce l'ho e va divinamente. Tant'è che HP li ha venduti tutti n poche settimane.
Mi serviva un tablet con windows che è vero che non è proprio il massimo dell'usabilità ma lo uso come schermo per le mie reflex in tethering, lo uso per schizzare (la cintiq costa una follia in confronto), lo uso con lightroom per catalogare le immagini appena scattate, lo uso per visualizzare ed anche modificare (lievemente) i progetti in Autocad lo uso con software di controllo del progetto e dell'impiantistica...insomma per un sacco di cose che non avrei potuto fare con iOS o Android.
La velocità è ottima per queste cose e quando ho davvero bisogno di potenza ho le mie workstation...
Insomma, a molti sembra assurdo avere un tablet con windows ma io credo che molti non lavorano con i computer.
Diciamo che i vantaggi (in questa situazione) superano le difficoltà dell'interfaccia.

Ovviamente ci si può fare tutto quello che si fa con gli altri tablet:
video, musica, internet, posta etc. etc.
Ho addirittura istallato GTR e funziona piuttosto bene, male invece Race che va a scatti.

I miei due cent.
Alfhw08 Giugno 2011, 21:11 #9
Originariamente inviato da: Solom
Come se la realta' informatica fosse formata solo dai vari gadget informatici o piu' o meno tecnologici....
Mai sentito parlare di active directory di exchange server o di sharepoint server o di sql server? Prodotti praticamente onnipresenti nell' ambiente business e di cui Apple non ha neanche provato (anche perche' non e' il suo business) a intaccarne il mercato.
Come si fa a dire che microsoft sopravvive solo per office?

Quoto. Quando si leggono post come quelli di ginojap ti cascano le braccia.
Basta vedere l'ultima trimestrale di MS per notare che solo il 25% del suo fatturato è dovuto a Windows. Senza contare che MS Office esiste anche per Mac e quindi affermare che "Se esiste ancora questa azienda e' perche' fortunatamente per loro Office e' ancora un must in molte realta' lavorative" è ridicolo. E lasciamo perdere anche il resto delle sue affermazioni.
red5lion08 Giugno 2011, 22:31 #10

Ho letto bene?

Entro la FINE del 2012?

No.. Lasciamo un pochino di spazio in più ad Apple... Il mercato se l'è creato lei. Poi gli altri competitor non fanno un concorrente decente.
L'unico degno di questo nome è il Galaxy Tab. Ma, onestamente, come reattività non è neanche da paragonare.
Prima di linciarmi. Ho il Tab ed ho il Toshiba AC100. Pagati meno di un ipad. (grazie ad ebay)
Ma non posso mettermi i paraocchi... L'Ipad è più immediato. iTunes è più immediato.
Ok. Piace poco agli smanettoni. Ma il mercato non è fatto dagli smanettoni. Piaccia o meno.
Il design è migliore. Tanto è vero che lo copiano. In fondo il design è uno dei motivi per cui uno prende una bmw invece di una ford...

E soprattutto i competitor non capiscono che devono FAR PAGARE MENO i loro prodotti. Altrimenti uno si prende l'originale, che fino a prova contraria è tutt'ora il più potente tra i pad (tra GPU e CPU).

Ho comprato un eeepc da 9 pollici con 3g integrato per 120 euro. Con 30 euro ho aggiunto il touch panel. 150 EURO.
Ok. Non ha il gps (il chip costa 5 euro) ed ha una GPU in meno. Ma il tab non ha la tastiera.
Per dire...
150 euro. Perchè non ci siano dei tablet decenti sotto ai 600 euro di listino rimane per me un mistero.

Lasciate ancora più spazio ad apple...

Adesso arriva microsoft e dice: "entro il 2012 avremo il nostro tablet..." Alla faccia della reazione immediata al mercato...

Complimentoni Ballmer... I love this company...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^