Meno del previsto le vendite di soluzioni ultrabook

Meno del previsto le vendite di soluzioni ultrabook

Asustek e Acer rivedono al ribasso le stime di vendita di sistemi ultrabook formulate per il quarto trimestre 2011: circa 100.000 unità per ciascuna

di pubblicata il , alle 09:03 nel canale Portatili
AcerUltrabook
 

Inferiori al previsto le vendite di soluzioni Ultrabook, stando a quanto anticipato dal sito Digitimes con questa notizia. Sia Asustek che Acer avrebbero infatti rivisto le proprie stime di vendita per questi dispositivi, passando ciascuna da volumi di 200.000-300.000 unità a circa 100.000.

Le iniziali previsioni di una diffusione sul mercato ridotta rispetto a quanto inizialmente previsto si stanno quindi realizzando. Alla base i costi elevati di queste soluzioni, giustificati dal design ricercato con spessore complessivo estremamente contenuto e dall'utilizzo di soluzioni tecniche ricercate ma costose come unità SSD per la componente storage. Il concorrente diretto di queste proposte è del resto la famiglia di prodotti MacBook Air di Apple.

Le previsioni stimano per il complesso delle soluzioni ultrabook una quota di mercato attorno al 10% nel periodo compreso tra Marzo e Aprile 2012, mesi durante i quali le prime soluzioni ultrabook basate su architettura Ivy Bridge di Intel debutteranno sul mercato. Il debutto del sistema operativo Windows 8, nel corso della seconda metà del 2012, dovrebbe inoltre permettere di aumentare questa quota portandola, secondo le stime, tra il 20% e il 30%.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

41 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
nekromantik31 Ottobre 2011, 09:19 #1
A quei prezzi la gente (giustamente) privilegia Apple... Devono abbassare i prezzi per contrastare seriamente i macbook con OSX!
emanuele8331 Ottobre 2011, 09:50 #2
a me ride anche il culo cosi imparano ad aumentare i prezzi in maniera spropositata!
nick09131 Ottobre 2011, 09:54 #3
a me sembra una farsa
a quei prezzi chiunque avrebbe capito che non si poteva vendere, possibile che solo i fabbricanti non se ne sono accorti?
ferragno31 Ottobre 2011, 10:16 #4
quoto tutti quelli sopra di me...
nobre31 Ottobre 2011, 11:19 #5
se ci si ferma al "sentito dire" avete ragione tutti e quattro, se invece si va un attimo più a fondo ci si accorge che a parità di configurazione l'ultrabook asus costa circa 300 euro in meno del macbook air, che, almeno per quanto mi riguarda, non sono proprio noccioline!
KarnorJax31 Ottobre 2011, 11:48 #6
Si ma a differenza di apple basta aspettare qualche mese e li trovi sicuramente a prezzi + umani.
Resta il fatto che al momento sono fuori mercato.
strubi9931 Ottobre 2011, 11:57 #7

Troppo cari.....

Concordo in parte con chi ha parlato di prezzo eccessivo; è eccessivo per dei volumi di vendita elevati.

Mi pare palese che se fai un portatile che pesa un chilo e mezzo, con CPU quad core, 4 GB di RAM, SSD, Wireless, batteria da minimo 5 ore con tutto acceso e case in materiali pregiati non potrai venderlo a 499€.
Anche escludendo le politiche da "circonvenzione di incapace" attuate Apple sui prezzi di vendita finirai comunque per girare intorno ai 1000 euro; una cifra che, stante l'attuale situazione economica, solo in pochi possono sborsare a cuor leggero.
nobre31 Ottobre 2011, 12:50 #8
ok che "mille euri" non sono pochi soprattutto in questi tempi, per me sono un intero stipendio e per altri anche di più..
però se si considera che a 500 euro si comprano quegli orribili "baracconi" plasticosi con design inesistente, cerniere spaventose, hd tradizionali, dissipazione scarsa, autonomia che non arriva alle 3 ore, peso intorno ai 3 kg, altezza 3 cm e in più lo scomodissimo ciabattone.. a questo punto 1000 euro non mi sembra più una cifra tanto campata in aria
Gualmiro31 Ottobre 2011, 12:55 #9
Originariamente inviato da: strubi99
Concordo in parte con chi ha parlato di prezzo eccessivo; è eccessivo per dei volumi di vendita elevati.

Mi pare palese che se fai un portatile che pesa un chilo e mezzo, con CPU quad core, 4 GB di RAM, SSD, Wireless, batteria da minimo 5 ore con tutto acceso e case in materiali pregiati non potrai venderlo a 499€.
Anche escludendo le politiche da "circonvenzione di incapace" attuate Apple sui prezzi di vendita finirai comunque per girare intorno ai 1000 euro; una cifra che, stante l'attuale situazione economica, solo in pochi possono sborsare a cuor leggero.


Sottoscrivo pienamente.

Il fatto è che proprio in virtù della situazione attuale c'è una massa di gente per la quale 1000€ ahimé sono una cifra mica da ridere, e poi c'è il resto per i quali non sono certo i 300 euro da aggiungere per un MacBookAir il problema.

Gli ultrabook sono prodotti straordinari (personalmente incarnano la mia "idea" di portatile, come i MBA di Apple) ma purtroppo vanno ad intercettare quella classe di potenziali clienti che più di ogni altra sta sparendo dalle società. Nel mio piccolo ma non piccolissimo orizzonte vedo sempre più livellamento verso il basso e netta separazione tra chi può e chi non può (anche se poteva); tanto in nord America quanto in Oceania, per non parlare di noi altri parrucconi d'Europa.

Oggigiorno non c'è scampo... grandi volumi/bassi margini e piccoli volumi/alti margini. Se provi a metterti in mezzo può finire che peschi da entrambi i bacini, ma può anche essere che non intercetti pienamente né l'acquirente di prodotti premium né tantomeno il consumatore che guarda al cartellino col prezzo.

Io spero solo che gl'investimenti nel concetto degli ultrabook non desistano, in fin dei conti il tempo della tecnologia è dalla loro parte a prescindere dalla crisi. Se riescono ad entrare a regime con buoni volumi, a costo di vendere in perdita possono riuscire a recuperare margini... dando per scontato che l'idea di fondo degli ultrabook sia buona, chiaramente. Io lo penso, ma su questo si potrebbe discutere.
fuocoz31 Ottobre 2011, 12:56 #10
Ahahaha strubi grande

Comunque 1500€ per un portatile da 13pollici... anche il mac, se non aveva una mela disegnata sopra non se lo comprava nessuno. Cosa pretendevano di fare acer e asus, bah!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^