LG, un LCD per portatili che si adatta alla luce

LG, un LCD per portatili che si adatta alla luce

Un display in grado di modificarsi in base alle condizioni di lavoro in cui ci si trova, non solo lavorando sul contrasto e sulla luminosità, ma anche sulla opacità o lucidità

di pubblicata il , alle 09:37 nel canale Portatili
LG
 

Buona parte dei notebook commercializzati negli ultimi tempi, soprattutto quelli consumer, sono caratterizzati da display "glare", riflettenti : con questo termine intendiamo quella tecnologia che, nata per aumentare la luminosità del pannello, rende lo stesso più lucido, creando il caratteristico effetto specchio.

Ogni produttore ha utilizzato un nome proprietario per questa tecnologia, ma di fondo, il concetto base è il medesimo. Tale caratteristica, sicuramente un pregio in ambienti interni, soprattutto poco illuminati, è stata oggetto anche di molte critiche, riferite al fastidioso effetto riflettente che la superficie del display presenta nel caso ci fosse una forte illuminazione. In molti casi, diversi notebook risultano pressochè inutilizzabili in ambienti esterni, mostrando, di fatto, un evidente limite della tecnologia.

LG, secondo quanto riporta con il seguente comunicato, avrebbe pronta una soluzione a questo problema, grazie all'introduzione della tecnologia “Backlight Data Signal Switching Technology”, che sarà presentata in occasione del prossimo CES, nella versione per notebook da 14,1". I dettagli circa il funzionamento di tale tecnologia sono al momento poco chiari: dal comunicato emerge solamente che, in caso di utilizzo in ambienti esterni, l'uso dei piatti riflettenti viene sfruttato per riuscire a migliorare la luminosità, mentre tornano in posizione "normale" se ci si trova in contesti poco illuminati.

La tecnologia sviluppata dal colosso Coreano non è solo in grado di ottimizzare l'usabilità di ogni display, ma offre, se utilizzata spesso in ambienti aperti, un notevole risparmio energetico, che la società quantifica in un importante 75% se paragonato alle soluzioni standard.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

12 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Paganetor23 Dicembre 2008, 09:43 #1
siamo arrivati al "top" dello sviluppo dei comuni display, ora devono inventarsi qualcosa di nuovo per giustificare i nuovi acquisti (in attesa degli oled in massa )
Nik8023 Dicembre 2008, 10:17 #2
Finalmente è stata trovata una soluzione a quei monitor LCD per notebook lucidi, il riflesso mi ricorda quei monitor a tubo catodico, controluce non vedi nulla!

Io mi reputo fortunato, quando ho acquistato il mio notebook sono stato attento e né ho preso uno che sfruttava la vecchia tecnologia, lo posso usare dovunque senza timore anche controluce! Gli altri esposti sullo scaffale con lo schermo lucido riflettevano tutto quello che c'era intorno e mi hanno lasciato perplesso, mi sono chiesto: "che senso ha avere un portatile se non lo posso usare alla luce del sole magari in giardino?"
tommy78123 Dicembre 2008, 10:42 #3
il bello è che bastava tornare all'opaco e abbandonare i lucidi per risolvere il problema...solo che nei centri comerciali la gente si incanta davanti agli specchi ritenendoli migliori solo perchè belli lucidi...
Kharonte8523 Dicembre 2008, 11:27 #4
Originariamente inviato da: tommy781
il bello è che bastava tornare all'opaco e abbandonare i lucidi per risolvere il problema...solo che nei centri comerciali la gente si incanta davanti agli specchi ritenendoli migliori solo perchè belli lucidi...

Nella resa dei colori non c'e paragone, il lucido rende meglio...poi sul fatto che in esterno col sole siano inutilizzabili è vero, ma in ambienti chiusi a meno che non lavori in un lucernario non avrai mai problemi.

Comunque un bene che sviluppino tecnologie atte a migliorare tutti gli aspetti.
Eraser|8523 Dicembre 2008, 13:06 #5
una sorta di display transflective "dinamico" ? Transflective all'aperto, normale al chiuso..?
~Bl4k23 Dicembre 2008, 13:14 #6
ci voleva
SwatMaster23 Dicembre 2008, 13:44 #7
La tecnologia sviluppata dal colosso Coreano non è solo in grado di ottimizzare l'usabilità di ogni display, ma offre, se utilizzata spesso in ambienti aperti, un notevole risparmio energetico, che la società quantifica in un importante 75% se paragonato alle soluzioni standard.


FiQo!
YYD23 Dicembre 2008, 17:55 #8
Gli schermi lucidi sono una furbata, costano meno ai produttori perchè mancano della pellicola antiriflesso e vengono venduti a prezzi più alti o comunque come "valore aggiunto" perchè sembrano più contrastati e brillanti, come fossero muniti di migliore tecnologia. Bella roba. A casa mia e al lavoro solo monitor e portatili antiriflesso a schermo opaco, gli schermi lucidi alla lunga stancano gli occhi a causa dei riflessi che ci sono in ogni situazione, in interni o esterni, in diversa misura. La tecnologia di LG serve per utilizzare la luce dell'ambiente, che entra dal vetro dello schermo, per raffozzare la luminosità di quest'ultimo tramite microspecchi e modulando la potenza delle lampade in funzione della luminosità ambientale si ottiene un certo risparmio energetico. Se serva a ridurre i riflessi e a migliorare l'immagine è da vedere. Chissà...
ministro24 Dicembre 2008, 10:45 #9
Niente di nuovo, c'è anche sul iPhone, era ora
nexor25 Dicembre 2008, 17:04 #10
Originariamente inviato da: ministro
Niente di nuovo, c'è anche sul iPhone, era ora


Magari leggi la notizia prima di commentare, e non dico altro per non partire col flame...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^