Lenovo Helix: il 2-in-1 senza ventola ma con due opzioni di tastiera

Lenovo Helix: il 2-in-1 senza ventola ma con due opzioni di tastiera

Uno dei primi prodotti 2-in-1 basato su processore Intel Core-M, Lenovo Helix si caratterizza per la costruzione curata e per differenti tastiere con le quali può venir abbinato così da estenderne la flessibilità d'uso

di pubblicata il , alle 08:42 nel canale Portatili
2-in-1
 

E' di alcuni giorni fa il debutto dei primi processori Intel della famiglia Core-M, soluzioni basati su architettura Broadwell a 14 nanometri che verranno adottati per la produzione di sistemi notebook e 2-in-1 con spessore dello chassis molto contenuto ed elevata autonomia di funzionamento con batteria.

Merito di questi risultati è legato all'architettura Broadwell, che nella implementazione scelta per i processori Core-M mette a disposizione 2 core x86 e GPU integrata mantenendo il TDP entro la soglia di 4,5 Watt. Questo implica l'utilizzo di sistemi di raffreddamento completamente passivi, una caratteristica tecnica di sicuro interesse che rende ancora più interessante la categoria dei dispositivi mobile 2-in-1.

lenovo_helix_idf_1.jpg (94233 bytes)

Uno dei nuovi prodotti mobile basati su CPU Core-M annunciati in questi ultimi giorni è Lenovo Helix, un modello che abbiamo potuto vedere in funzione all'Intel Developer Forum nella partner zone e che verrà a breve proposto sul mercato ad un prezzo di 999 dollari, tasse escluse, nel mercato nord americano. Lenovo aveva già a listino una precedente versione di 2-in-1 Helix, simile per design al nuovo modello ma caratterizzato da peso e spessore superiori oltre che dall'utilizzo di processori Intel Core i5 e Core i7 dal consumo superiore.

Basato su un display da 11,6 pollici con risoluzione di 1920x1080 pixel, Helix è un classico 2-in-1 che integra tutti i componenti dietro al pannello del display ma che viene fornito in abbinamento ad una base con tastiera, indicata come Ultrabook Keyboard, sulla quale il display può venir inserito così da avere un angolo fisso ma ideale per la digitazione oppure fatto scorrere così da agganciarlo e poter portare l'accoppiata display + base facilmente con se. Nella base troviamo integrato un pennino, che si abbina al pannello touch espandendo le potenzialità d'uso di questo prodotto.

lenovo_helix_idf_2.jpg (46757 bytes)

Il display, una volta staccato dalla base nella quale viene inserito, può venir fissato a quest'ultima così da poter trasportare entrambi i componenti con una certa facilità. Per staccare la base e utilizzare Helix come un tradizionale tablet sarà sufficiente prendere il lato lungo e sollevarlo leggermente, così che i perni di blocco si stacchino da soli svincolando il display dalla base. Ultrabook Keyboard fa parte del kit di serie di questo prodotto, rientrando all'interno dei 999 dollari di costo indicati in precedenza.

lenovo_helix_idf_3.jpg (77105 bytes)

Lenovo propone un secondo tipo di tastiera quale accessorio per Helix, indicata con il nome di Ultrabook Pro Keyboard e attesa in commercio a partire dal mese di Gennaio 2015 ad un prezzo che non è stato ancora comunicato. In questo caso il prodotto si inserisce trasformandosi in un notebook a tutti gli effetti e beneficiando dell'autonomia addizionale portata dalla batteria integrata nella base con tastiera. Non solo: il display può essere montato in entrambi i versi così che possa venir richiuso sulla tastiera lasciando lo schermo posizionato verso l'alto in modo da poterlo utilizzare, oppure orientandolo nell'altra direzione ottenendo un vero e proprio PC portatile con tastiera e touchpad.

Utilizzando Ultrabook Pro Keyboard l'autonomia di Lenovo Helix passa dalle 8 ore di default, secondo quanto dichiarato dall'azienda, sino a 12 ore: un risultato di tutto rispetto ottenuto grazie al contributo delle CPU Core-M abbinate che fanno proprio del ridotto TDP e delle tecnologie di risparmio energetico il loro punto di forza.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

11 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
calabar10 Settembre 2014, 09:28 #1
Vorrei vedere qualche test d'utilizzo di questi processori.
Sebbene convincenti sul lato dei consumi, la frequenza di base mi sembra molto bassa e il TDP così limitato possa impedire l'uso del turbo in diverse situazioni in cui potrebbe servire un po' di potenza di calcolo.

Insomma, consumano poco, permettono (e non "implicano" ) l'utilizzo di sistemi di dissipazione completamente passivi, ma sul lato prestazioni non sono convinto, potrebbero essere state sacrificate, e per processori di questa fascia potrebbe essere limitante.

emiliano8410 Settembre 2014, 10:13 #2
pare ottimo, se fanno una docking station sara' mio ... se magari ci mettessero anche un kickstand sarebbe perfetto
blu(e)yes10 Settembre 2014, 13:02 #3
Se non ci saranno problemi sul fronte della dissipasione, sulla carta è un buon prodotto.
Vedremo poi dai primi test come si comporterà.
mauriziofa10 Settembre 2014, 14:26 #4
Un ottimo prodotto rovinato dalle solite mancanze wifi, 3G, bluetooth integrato. Quando finalmente avremo un processore con tutto questo allora potrà competere, un vero peccato perché questo processore consuma come un atom ma è veloce almeno come un i3 e senza ventola, dai dai Intel al prox idf il soc definitivo
emiliano8410 Settembre 2014, 14:28 #5
Originariamente inviato da: mauriziofa
Un ottimo prodotto rovinato dalle solite mancanze wifi, 3G, bluetooth integrato. Quando finalmente avremo un processore con tutto questo allora potrà competere, un vero peccato perché questo processore consuma come un atom ma è veloce almeno come un i3 e senza ventola, dai dai Intel al prox idf il soc definitivo


ah, volevi anche wifi, 3G e bluetooth nella cpu? ... golosone
mauriziofa10 Settembre 2014, 14:33 #6
Originariamente inviato da: emiliano84
ah, volevi anche wifi, 3G e bluetooth nella cpu? ... golosone


Eh eh si consuma meno perché se riescono a mettere tutto in 4.5w è meglio che avere chip esterni, costa meno perché appunto gli oem non devono comprare altri chip e sei sicuro che tutti i dispositivi che lo montano hanno tutte queste caratteristiche, infatti prevedo a breve la scomparsa degli iPad solo wifi ormai tutti i chip A di apple sono con tutto integrato quindi...
emiliano8410 Settembre 2014, 14:34 #7
Originariamente inviato da: mauriziofa
Eh eh si consuma meno perché se riescono a mettere tutto in 4.5w è meglio che avere chip esterni, costa meno perché appunto gli oem non devono comprare altri chip e sei sicuro che tutti i dispositivi che lo montano hanno tutte queste caratteristiche, infatti prevedo a breve la scomparsa degli iPad solo wifi ormai tutti i chip A di apple sono con tutto integrato quindi...


sisi lo sapevo, ci mancherebbe ... pero' in un x86 non mi pare di di aver sentito minimamente una cosa del genere, magari ci arriveranno coi prossimi
mauriziofa10 Settembre 2014, 16:42 #8
Originariamente inviato da: emiliano84
sisi lo sapevo, ci mancherebbe ... pero' in un x86 non mi pare di di aver sentito minimamente una cosa del genere, magari ci arriveranno coi prossimi


Giusto 1anno fa gli ingeneri Intel dissero che ci stavano lavorando ed infatti a questo idf hanno presentato il loro modem 3G che ancora è un chip esterno ma siamo prossimi all integrazione nella cpu.
emiliano8410 Settembre 2014, 16:52 #9
Originariamente inviato da: mauriziofa
Giusto 1anno fa gli ingeneri Intel dissero che ci stavano lavorando ed infatti a questo idf hanno presentato il loro modem 3G che ancora è un chip esterno ma siamo prossimi all integrazione nella cpu.


ottimo, grazie
mauriziofa10 Settembre 2014, 17:46 #10
Originariamente inviato da: emiliano84
ottimo, grazie


Vedi perché è importante? Per combattere ad armi pari con questi

http://www.neowin.net/news/qualcomm...heapest-devices


Immagino che il nostro core-m come cpu sia notevolmente più performante ma questo qualcomm ha dalla sua l integrazione cpu gpu wifi lte ram.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^