Latitude XT: il tablet PC Dell esiste

Latitude XT: il tablet PC Dell esiste

Dell si appresta a distribuire la sua prima soluzione tablet PC: processore ULV e display da 12,1" retroilluminato a LED

di pubblicata il , alle 11:44 nel canale Portatili
Dell
 

Dallo scorso mese di agosto circolano alcune indiscrezioni in merito allo sviluppo di una soluzione tablet PC da parte di Dell e tali voci sono state confermate dalla società stessa nel corso di un'intervista in Marbella. Il nuovo Tablet PC Latitude XT ci sarà presto e apparterrà alla categoria dei convertibili: soluzioni tablet PC dotate di tastiera convenzionale utilizzabile in alternativa all'interfaccia touch screen.

Immagine tratta da www.lesdelliens.com - Dell Latitude XT

Il target di questo prodotto, considerando le caratteristiche del design e l'appartenenza alla famiglia Latitude, pare essere quello professionale: aspetto molto sobrio, colorazioni grigio antracite e solo alcuni piccoli particolari, come le bordature cromate di alcuni pulsanti, rompono l'austerità generale del modello. Per intenderci nel Latitude XT nessun vezzo estetico a cui ci hanno abituato i modelli XPS o Inspiron di recente generazione.

Qui di seguito sintetizziamo le principali caratteristiche tecniche:

  • Processore: Intel Core 2 Duo Ultra Low Voltage U7600 con frequenza di clock pari a 1,2 GHz (FSB 533MHz e 2MB di cache L2)
  • Chipset: ATi RS600ME/SB600
  • Memoria: fino a 3GB DDR2 a 667 MHz
  • Schermo: 12,1 pollici CCFL WXGA (1280x800 pixel) o a LED WXGA (1280x800 pixel)
  • Scheda grafica: ATI Radeon Xpress 1250 con 256 MB e tecnologia HyperMemory
  • Networking: Wireless b/g/n e Bluetooth EDR
  • Batteria: 4, 6 e 9 celle
  • Peso: 1,6 - 1,9 Kg a seconda della batteria utilizzata e del tipo di display scelto

Alcuni particolari delle caratteristiche tecniche appena citate, la cui veridicità è tutta da verificare, permettono interessanti osservazioni. In primo luogo l'utilizzo di una cpu ULV di ultima generazione (famiglia Intel Core 2 Duo le cui caratteristiche essenziali sono disponibili qui) in abbinamento a un'ampia gamma di batterie. Sarà interessante valutare l'autonomia di funzionamento di un sistema simile in abbinamento ad un batteria da 9 celle: probabilmente ci si avvicina in modo sensibile all'autonomia richiesta per una completa giornata di lavoro.

La disponibilità di una versione con display retroilluminato a LED bianchi migliora ulterioriormente il quadro positivo legato all'autonomia di funzionamento. I più attenti lettori avranno notato che tra le caratteristiche appena citate vi è un particolare abbastanza strano: alla voce chipset ci saremmo aspettati di trovare l'ormai classica soluzione Intel dedicata ai modelli ULV, invece viene segnalato un modello di ATI.

Va precisato che al momento le informazioni riportate non sono di natura ufficiale e provengono dal sito LesDeLLiens.com dove è anche disponibile una piccola gallery di immagini. Come data di rilascio per questo prodotto viene indicato il 5 novembre prossimo ma, lo ripetiamo, non esiste alcuna conferma ufficiale e alcuna nota relativa al nostro Paese.

Dell è uno dei pochi vendor che ancora non disponeva di una soluzione tablet PC: i numeri relativi a questo particolare ambito sono minimi poiché al momento l'utilizzo di soluzioni tablet è relegato solo a particolari applicazioni estremamente verticali. Se il passato è il presente ha riservato scarsa popolarità a queste soluzioni, secondo alcuni a causa di prezzi troppo elevati, il futuro riserva possibilità di espansione ancor più incerte.

In tempi recenti le soluzioni UMPC stanno prendendo sempre più piede e gli sforzi di Intel su tale fronte sono decisamente importanti: in questo scenario non è semplice individuare possibili spazi di sopravvivenza per una soluzione tablet PC.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

17 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
demon7712 Ottobre 2007, 11:57 #1
Sembra davvero molto bello!
Peccato che costerà una vasca di soldi..
MiKeLezZ12 Ottobre 2007, 12:00 #2
Che dire? Sembra perfetto. E' un piacere vedere l'adozione sempre più capillare di LCD retroilluminati LED (pesano pure un poco di meno?!).
Crux_MM12 Ottobre 2007, 12:26 #3
Eh..cavolo..costerà una limo di soldi..però diamine se è funzionale!
elevul12 Ottobre 2007, 12:50 #4
Non è wacom...
il Custode12 Ottobre 2007, 13:14 #5
Lo schermo ha il digitizer della N-Trig, che supporta a differenza di quello Wacom anche le dita e non solo la penna, mantenendo la precisione della penna che Wacom offre rispetto al classico "touchscreen".
Il prezzo dovrebbe essere compreso tra i 1500 e i 2000 dollari, quindi nemmeno troppo, se confrontato ai modelli HP e Fujitsu-Siemens.

"in questo scenario non è semplice individuare possibili spazi di sopravvivenza per una soluzione tablet PC. " Disapprovo totalmente, un UMPC non ti permette di lavorare come con un Tablet... io in università a lezione uso soltanto il tablet, prendendo appunti a mano sullo schermo del mio tc1100... su uno schermo da 5-7 pollici non puoi scriverci in modo decente, hai bisogno almeno di un 10 pollici, che è un A5. Gli UMPC sono in molti casi utili, ma un Tablet PC per molte cose è insostituibile.
wisher12 Ottobre 2007, 13:48 #6
Sono curioso di vedere quanto durerà la batteria.
Rubberick12 Ottobre 2007, 13:55 #7
ma dove l'hanno messo quel lettore di impronte digitali?
sari12 Ottobre 2007, 14:24 #8
Originariamente inviato da: Rubberick
ma dove l'hanno messo quel lettore di impronte digitali?


Nel posto più ovvio per essere utilizzato quando il PC è in modalità Tablet.
sirus12 Ottobre 2007, 14:50 #9
A parte un'estetica troppo tradizionale (preferisco di gran lunga quella degli XPS M1330) direi che il prodotto sembra valido; non comprendo l'adozione di un chipset ATi con GPU integrata quando Intel dispone di soluzioni integrate validissime soprattutto se si utilizzano i chipset G965.
soulplace12 Ottobre 2007, 14:55 #10
Figo!!! mi piacciono gli umpc...questo sembra davvero interessante!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^