Joybee 110 nuovo lettore audio digitale di BenQ

Joybee 110 nuovo lettore audio digitale di BenQ

Joybee 110 nuovo lettore audio digitale di BenQ caratterizzato da un insolito design a forma di ape!

di pubblicata il , alle 10:13 nel canale Portatili
BenQ
 

BenQ annuncia il quarto modello della famiglia dei lettori Mp3: BenQ Joybee 110, caratterizzato da un design decisamente insolito: a forma di un'ape dalle curve morbide ed eleganti. Il Joybee 110 si presenta come un lettore audio MP3, WAV, TVF con una capacità flash drive USB, la funzione di apprendimento della lingua prescelta (funzione A-B) e otto modalità di equalizzazione impostate. Il tutto è supportato da una memoria in grado di contenere 3.000 minuti di files audio per un totale di 128 MB di dati (per la versione da 128Mb).

Nome immagine

Il Joybee 110 è dotato di software Q-Music di BenQ che permette di gestire facilmente la musica preferita. Il firmware è aggiornabile e rende quindi possibili eventuali aggiornamenti, qualora BenQ ritenga necessario tale intervento.

Il Joybee 110 sarà disponibile in tre colori: viola, arancio e verde e sarà rilasciato nel corso del primo trimestre in Cina, Australia, Singapore, Tailandia ed Europa.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

14 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
albertino7806 Febbraio 2004, 10:26 #1
la funzione di apprendimento della lingua prescelta (funzione A-B)

e che sarebbe

non è per caso la ripetizione di un "pezzo" di brano dalla A alla B come hanno i lettori mp3 della iRiver o tutti i lettori CD - DVD da salotto ???
Fan-of-fanZ06 Febbraio 2004, 10:27 #2
Esteticamente mi pare riuscito: mi pare di vedere dei bassi oblunghi pulsanti laterali che permettono una grande pulizia delle linee. Oramai 128 MB sono un po' pochi...

Che formato è il TVF?
ziozetti06 Febbraio 2004, 10:42 #3
una memoria in grado di contenere 3.000 minuti di files audio per un totale di 128 MB di dati (per la versione da 128Mb)


Arguto!
Fabio Boneschi06 Febbraio 2004, 10:56 #4
sempre meglio specificare...
magari un giorno realizzeremo una bacheca delle "perle di saggezza" che ci arrivano quotidianamente in mail in redazione. ti giuro che questa puntualizzazione è necessaria.
Fabio Boneschi06 Febbraio 2004, 10:59 #5
________________________
a funzione di apprendimento della lingua prescelta (funzione A-B)

e che sarebbe

non è per caso la ripetizione di un "pezzo" di brano dalla A alla B come hanno i lettori mp3 della iRiver o tutti i lettori CD - DVD da salotto ???
________________
secondo loro... ti registri un testo da imparare o delle nozioni da studiare..e attraverso il repeat...te li fai entrare in testa . in alternativa scleri e lanci il Joybee dalla finestra
Muppolo06 Febbraio 2004, 11:20 #6
"a forma di un'ape"

Ok, si chiama JoyBee (Bee=Ape)... ma io non ci vedo la molto la forma di un'ape; ci vuole un po' di fantasia.

O forse intendevano un'apecar?

;-)
matteos06 Febbraio 2004, 11:30 #7
ormai tutti si mettono a fare lettori musicali portatili
quasi quasi mi ci metto anche io
Cracker06 Febbraio 2004, 13:04 #8
quote:
--------------------------------------------------------------------------------
Arguto!
--------------------------------------------------------------------------------
almeno non c'erano errori di ortografia...
atomo3706 Febbraio 2004, 14:08 #9
scusate con mp3 a 64kbps (praticamente il minimo indispensabile) con 128MB di memoria si possono immagazzinare circa 4 ore di musica 240 minuti e non 3000.
dov'è l'errore?
Dumah Brazorf06 Febbraio 2004, 15:34 #10
Uhm... effettivamente 3000 minuti sono 50 ore, mi sa che facciano un po' fatica a starci in 128MB!!! :P
Deve esserci uno 0 di troppo.
Ciao.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^