Interessanti novità nella gamma di navigatori Navigon

Interessanti novità nella gamma di navigatori Navigon

Comando Vocale Professionale, Panorama View3D, Landmark View3D e City View3D, Assistente di Corsia Pro migliorato: ecco le tecnologie su cui punta Navigon per i suoi nuovi navigatori satellitari da auto

di Roberto Colombo pubblicata il , alle 08:26 nel canale Portatili
Navigon
 

Il mondo dei navigatori satellitare vede i produttori sfidarsi a suon di nuove tecnologie, che gradualmente entrano poi a far parte del bagaglio tecnico di un po' tutte le marche. Navigon aveva catturato l'interesse del pubblico con la sua soluzione che metteva a disposizione del guidatore l'assistente di corsia, una rappresentazione chiara e ispirata alla realtà di svincoli e uscite, per aiutare gli utenti in quelle che spesso sono delle situazioni complicate.

L'ultima generazione di navigatori del produttore tedesco integra alcune nuove tecnologie, tra cui MyRoutes, che raccoglie dati individuali del guidatore e li usa per sovrascrivere i valori medi definiti nel sistema. La funzionalità MyRoutes si basa costantemente sui dati raccolti adattandosi al comportamento di guida dell’utente per fornire alternative al percorso raccomandato, tracciato secondo i canoni. Questa funzionalità è presente su tutti i nuovi modelli NAVIGON 1300 e NAVIGON 2310, NAVIGON 3300 / 3310 max e NAVIGON 4350 max e il top di gamma NAVIGON 7310.


NAVIGON 1300 e NAVIGON 2310

I primi due sono navigatori entry-level con display da 3,5", ma offrono funzionalità avanzate, come l'Assistente di Corsia Pro migliorato. La funzione ora mostra in anticipo tre invece di due delle successive manovre di guida. Il NAVIGON 2310 è, inoltre, dotato del sistema TMC Routing, con antenna TMC integrata nel cavo di alimentazione. Il NAVIGON 1300 con la mappa italiana sarà in vendita a 129€, il NAVIGON 2310 con le mappe di 40 Paesi Europei a 169€.


NAVIGON 3300 / 3310 max

Il NAVIGON 3300 max (mappa Italia) o 3310 max (mappa 40 paesi europei) adottano invece schermo da 4,3 pollici in formato 16:9, oltre alla tecnologia TMC. La versione del 3300 max con la mappa italiana sarà disponibile a 159€. Il NAVIGON 3310 max, con le mappe stradali di 40 Paesi, sarà disponibile a 199€.


NAVIGON 4350 max

Lo stesso formato 4,3"/16:9 è condiviso dal NAVIGON 4350 max che offre in più la possibilità di essere utilizzato come vivavoce Bluetooth e la tecnologia text-to-speech, in grado di pronunciare i nomi delle strade. Il NAVIGON 4350 max sarà disponibile sul mercato a partire dal secondo trimestre del 2009 ad un costo di 259€.


NAVIGON 7310

Il top di gamma NAVIGON 7310 sarà disponibile dal secondo trimestre 2009 a 349€, con display 4,3"/16:9. Grazie alle funzioni Panorama View3D, Landmark View3D e City View3D, il navigatore mostra tridimensionalmente come si presentano i luoghi d’interesse, i paesaggi, così come gli edifici e le case delle principali città europee. Il display 3D mostra anche i ponti e i tunnel con largo anticipo. Per questo navigatore Navigon punta inoltre sulla nuova funzione Comando Vocale Professionale che non solo riconosce i singoli comandi-parole, ma è in grado di filtrare anche comandi all’interno di frasi complesse.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

11 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
efrite1525 Marzo 2009, 09:12 #1
Navigatori ne ho provati tanti, e non c'è storia... sia che lo si usi per lavoro, sia che lo si usi per viaggio, o si prende TomTom o si prende Garmin...
Purtroppo la concorrenza non ha soluzioni al loro livello!
GM Phobos25 Marzo 2009, 09:20 #2
forse hai tralasciato i Becker che costano un botto ma come qualità fanno le scarpe al TomTom e Garmin messe insieme. Garmin e TomTom sono il meglio che si puo' trovare a quel prezzo.
efrite1525 Marzo 2009, 10:16 #3
Non mi pare costino un botto come dici te... ho guardato i prezzi e la base si attesta intorno ai 140 ... direi abbastanza in linea coi concorrenti.
Non ho mai avuto modo di testarne uno e non ne conosco le features, ma se fosse così enormemente migliore rispetto agli altri, non capisco il perchè dei suoi scarsi risultati di vendita (in confronto alla concorrenza, non in assoluto).
Inoltre anche sui forum non è che l'abbia visto consigliato più di tanto.... (anche se, effettivamente, mi sono informato più sui modelli da moto, che non so se sono presenti come prodotti di questa gammma....)
gefri25 Marzo 2009, 10:43 #4
ma l'aeroporto non è a verona sud?
bs8225 Marzo 2009, 11:45 #5
mai provato i Medion con il GoPal?

Imho meglio di sicuro del TomTom.....
truncksz25 Marzo 2009, 14:06 #6
quoto per il becker, i navigon in questione invece hanno un software ottimo, imho di gran lunga migliore ai vari tom tom e garmin che sono soltanto pù commerciali
kedante25 Marzo 2009, 16:23 #7
Io ho un navigon 7210 e TomTom sull'htc e devo dire che con navigon mi trovo benissimo, meglio che con il Tomtom! In più ora sul sito ho letto che si può aggiornare il 7210 con il software del 7310! Meglio si così... !
WarDuck25 Marzo 2009, 17:24 #8
Sarebbe interessante una comparativa sui modelli di questa fascia
qasert26 Marzo 2009, 02:09 #9
quali navigatori possono essere usati anche come tv o monitor esterni?
jined26 Marzo 2009, 09:20 #10
I Navigon hanno soluzioni tecnologiche (vedi TMC su cavo di alimentazione..realityview..panoramaview...assistente di corsia...etc..), affidabilità, prestazioni ed efficienza di calcolo dei percorsi anni luce avanti agli altri navigatori...

Attualmente sono il TOP nella navigazione satellitare.

Personalmente ho avuto Tomtom per 5 anni, ed ora che sono passato a Navigon, non tornerei indietro per nulla al mondo.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^