Intel: stop allo sviluppo di UWB

Intel: stop allo sviluppo di UWB

Le tecnologie UWB non interessano più a Intel: stop alle tecnologie per USB Wireless

di Fabio Boneschi pubblicata il , alle 13:49 nel canale Portatili
Intel
 

Intel non intende più sviluppare soluzioni Ultra Wide Band decretando, probabilmente, la fine per tali tecnologie. Questo filone tecnologico ha radici lontane: fin dalla presentazione della prima piattaforma Intel Centrino se ne parlava, ma mai tali soluzioni hanno preso realmente piede sul mercato.

Alcuni produttori, tra cui Belkin, Lenovo e Toshiba, da tempo propongono tra le varie interfacce disponibili anche l'opzione UWB ma, pare, con scarsi risultati. Infatti, le connessioni Ultra Wide Band sono da tempo chiamate anche USB wireless e proprio la velocità di trasferimento offerta da un collegamento USB 2.0 veniva preso a riferimento anche per il link wireless.

Come riporta Arstechnica.com, la realtà dei fatti è ben diversa e la velocità offerta dalle soluzioni UWB è ben inferiore. UWB si proponeva come una soluzione per la realizzazione di Personal Area Network (PAN) ad alta velocità senza causare interferenze ad altri collegamenti wireless preesistenti.

Purtroppo vari problemi si sono presentati nel corso degli anni e in parte la WiMedia Alliance - una sorta di consorzio di imprese a cui Intel partecipa attivamente - ha cercato di porre rimedio. Gli sforzi di Intel si concentreranno su altre modalità atte a creare e gestire una PAN, come ad esempio l'utilizzo dei protocolli 802.11.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

15 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
za8706 Novembre 2008, 14:10 #1
tecnologia della quale non avevo mai sentito parlare...
Ma da quando è che veniva studiata?
MiKeLezZ06 Novembre 2008, 14:11 #2
edit.
topo loco06 Novembre 2008, 14:19 #3
Bhe io ho visto qualcosa in vendita in giappone ma costava un bel po' e poi come l'hd è nato morto.
Tidus.hw06 Novembre 2008, 14:30 #4
Originariamente inviato da: MiKeLezZ
Meno male
Se vogliono il PAN che si concentrino sul BT


ma anche no, troppe intereferenze con i dispositivi 802.11.. meglio una nuova versione del .11 per dispositivi a basso consumo, piuttosto.
II ARROWS06 Novembre 2008, 15:01 #5
Che cosa utilizza Microsoft nei suoi esperimenti di collegamento tra dispositivi? Blue Tooth?
!fazz06 Novembre 2008, 15:11 #6
Originariamente inviato da: II ARROWS
Che cosa utilizza Microsoft nei suoi esperimenti di collegamento tra dispositivi? Blue Tooth?


all'ultima conferenza che ho partecipato parlavano di bt e di un protocollo proprietario per la comunicazione interveicolare basata su reti mesh
II ARROWS06 Novembre 2008, 15:22 #7
Ma il protocollo proprietario utilizzava anche un hardware suo o funzionava su quello bluetooth?
Goofy Goober06 Novembre 2008, 15:36 #8
cioè scusate, niente più chiavette WiFI USB? ma sono utilissime!!!! sono pazzi o cosa?
claudegps06 Novembre 2008, 15:48 #9
Originariamente inviato da: Goofy Goober
cioè scusate, niente più chiavette WiFI USB? ma sono utilissime!!!! sono pazzi o cosa?


Non si parla di WiFi...
Goofy Goober06 Novembre 2008, 16:22 #10
meglio allora... leggendo ultra wide band... traggo conclusioni troppo affrettate

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^