Intel smentisce il ritardo di Sonoma

Intel smentisce il ritardo di Sonoma

Intel conferma il debutto delle nuove piattaforme Centrino, nome in codice Sonoma, per la fine del 2004, nonostante alcune fonti abbiano comunicato ritardi per i chipset Alviso

di pubblicata il , alle 09:48 nel canale Portatili
Intel
 

Intel ha smentito le notizie, pubblicate nella giornata di ieri, che indicavano un possibile ritardo nel debutto della piattaforma Sonoma, prossima evoluzione della tecnologia Centrino per sistemi mobile attesa al debutto a partire dalla fine dell'anno.

Di seguito la dichiarazione di Barbara Grimes di Intel riportate dal sito web xbitlabs:

“It is our policy that we do not comment on speculations and rumors. But I can reiterate that Sonoma is still on track for delivery in the second half of this year.”

Intel, quindi, conferma i piani originari per il debutto delle soluzioni Centrino Sonoma, al centro delle quali troviamo il nuovo chipset Alviso. Questa soluzione introdurrà il supporto per la memoria DDR2 anche nei notebook, oltre al bus di sistema di 533 Mhz per le cpu Pentium M. Alviso supporterà anche interconnessioni PCI Express, permettendo l'utilizzo delle soluzioni video di NVIDIA e ATI basate rispettivamente sulle tecnologie MXM e AXIOM.

Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito xbitlabs, a questo indirizzo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

12 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
terrys318 Giugno 2004, 10:03 #1
speriamo...
evil_getta18 Giugno 2004, 10:05 #2
Lo voglio!!!
Attualmente ho un portatile con un Duron 1000, su cui Windows si inchioda, e quindi uso solo Linux.
lucusta18 Giugno 2004, 10:09 #3
bhe', che aspetti a cambiare il processore?
frankie18 Giugno 2004, 10:27 #4
Originariamente inviato da evil_getta
Lo voglio!!!
Attualmente ho un portatile con un Duron 1000, su cui Windows si inchioda, e quindi uso solo Linux.


Nesso causale molto elevato:
Si inchioda windows perchè gira su un duron...

Anche io ho un durello e gira benissimo winzoz.

(con i limiti stessi di winzoz)
Opteranium18 Giugno 2004, 10:30 #5
oooh, bene, con un buon bus 533 e DDR2 e altre migliorie varie il Dothan tirerà fuori le unghie, finalmente
Giovanni18 Giugno 2004, 11:33 #6
Ma non si diceva che le DDR2 hanno un consumo elevato? Non mi sembra una scelta azzeccata per portatili o sbaglio?
WarDuck18 Giugno 2004, 12:08 #7
No è il contrario Giovanni... dovrebbero avere un voltaggio sugli 1.8V... l'unica cosa brutta sono le latenze...
Xadhoomx18 Giugno 2004, 12:10 #8
No, le DDR2 consumeranno di meno, voltaggio più basso, consumo minore mi pare. Cmq Speriamo che introducano anche il SATA che fa consumare di meno ed il connettore è più piccolo e quindi minore volume complessivo, così si potrebbe anche abbandonare definitivamente i diski a 4200 giri che sono lentissimi. Però leggendo sopra se porteranno il bus da 400 Mhz a 533 Mhz mi sorge un dubbio...il consumo..la frequenza maggiore fa consumare di più...se ho scritto cavolate correggete. Quello che ho scritto è quello che ho appreso leggendo sempre HWUP e cercando di capire il più possibile!
Scsate per la Filippica
Xadhoomx18 Giugno 2004, 12:12 #9
Cioè Sata e 4200 non sono collegati direttamente..ma passare a SATA disk fa diventare praticamente inutili dischi da 4200 rpm
WarDuck18 Giugno 2004, 18:21 #10
si la frequenza sarà maggiore, ma il voltaggio minore, credo che alla fine si equivalgano i due consumi.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^