Intel riduce il gap di prezzo tra processori desktop e mobile

Intel riduce il gap di prezzo tra processori desktop e mobile

Intel cerca di indurre i produttori a non utilizzare CPU desktop per la produzione di portatili

di Andrea Bai pubblicata il , alle 10:17 nel canale Portatili
Intel
 

Intel ha deciso di ridurre gradualmente il divario di prezzo tra i processori notebook e desktop dello stess livello, per scoraggiare i produttori di notebook ad utilizzare processori desktop per i propri prodotti.

La scelta di Intel va vista nell'ottica di ridurre la quantità di processori P4-M in inventario per poter fare strada alle nuove piattaforme Banias, previste per il prossimo anno.

Secondo le roadmap ufficiali mostrate da Intel, il processore Banias dovrebbe consentire una maggiore durata della batteria e supporto alle comunicazioni wireless e sarà focalizzato ai modelli di notebook leggeri e di ridotte dimensioni, mentre l'attuale CPU P4-M sarebbe destinata al settore ora occupato dai notebook basati su CPU desktop.

Per il settore mainstream del mercato notebook, Intel ha intenzione di lanciare una nuova linea più avanti nell'anno.

Intel: Current P4 processor price differential (US$)*

 

Desktop P4

Notebook P4 (P4-M)

Differential (%)

1.8GHz

143

198

38.5

1.9GHz

163

241

47.9

2GHz

163

348

113.5

Fonte: Digitimes

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

6 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Nandozzi18 Ottobre 2002, 12:19 #1
L'Intel certe volte mi fa proprio ridire. Ha ridotto il divario di prezzi tra un P4-M e un P4 ? Beh se solo un 113 % in più è una riduzione del prezzo !!! I P4 normali consumeranno anche di più la batteria e produrranno più calore, ma dubito che una tale differenza di prezzo possa essere giustificata !!!
Blaze18 Ottobre 2002, 20:53 #2
La differenza di prezzo è + che giustificata fidati

Byezz
kaksa18 Ottobre 2002, 22:45 #3
nn te la cavi mica con un "fidati"

spiegaci perche è giustificata la diff di prezzo.
kenzok7719 Ottobre 2002, 14:16 #4

p4-M

meno calore sviluppato e meno rumore del notebook perche' la ventola non va di continuo.
inoltre il P4 quando si scalda troppo non si rompe, ma rallenta in modo impressionante.
Bella questa nuova feature, vero?! ;-)
zillo7719 Ottobre 2002, 17:59 #5
Aggiungo: meno calore=dissipatore + piccolo= notebook più fino e leggero.
Ma, ovviamente, più costoso!
Blaze20 Ottobre 2002, 18:57 #6

X kaksa

Il P4-M rispetto a quello normale ha un minor assorbimento elettrico, quindi scalada meno e consuma meno la batteria, due cose essenziali x un portatile.
E poi è dotato della tecnologia SpeedStep che riduce dinamicamente la frequenza e la tensione della cpu in base al carico di lavoro.
Poi tieni presente i processori della classe mobile hanno un mercato molto + limitato rispetto a quelli x desktop e questo influisce negativamente sul prezzo.
Inoltre la versione a 2Ghz mobile credo sia quella di punta.
Metti assieme tutte queste cose e la differenza di prezzo è giustificata.

Byezz

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^