Intel: dopo Pine Trail arriva Cedar Trail nel 2011

Intel: dopo Pine Trail arriva Cedar Trail nel 2011

La piattaforma erede di Pine Trail utilizzerà processore a 32nm con GPU integrata e supporto a memorie DDR3 1066

di pubblicata il , alle 13:54 nel canale Portatili
Intel
 

Nonostante la piattaforma "Pine Trail", ovvero la prossima generazione di soluzioni Intel Atom, non sia ancora disponibile (lo sarà a partire dal prossimo gennaio) emergono sulla rete alcune informazioni riguardanti il suo erede che assume il nome in codice di Cedar Trail.

Cedar Trail arriverà sul mercato nel corso del 2011 e accoglierà il processore conosciuto con il nome in codice di Cedarview. Secondo le poche informazioni disponibili, si tratterebbe di una soluzione realizzata con processo produttivo a 32 nanometri e con alcune novità rispetto alle proposte Atom realizzate attualmente.

In particolare Cedarview dovrebbe supportare memoria DDR3 fino a 1066MHz, al pari delle attuali soluzioni Core i7 e Core i5, e dovrebbe seguire l'impostazione "Arrandale", ovvero integrare le componenti CPU e GPU in un singolo package. GPU che dovrebbe poter supportare pienamente DirectX 10 e la decodifica di flussi video in alta definizione. Vi è inoltre la possibilità dell'introduzione al supporto di nuovi connettori video come HDMI o DisplayPort.

Cedar Trail dovrebbe affrontare un ciclo di vita utile di circa due anni, durante i quali andrà incontro a piccoli ritocchi ed aggiornamenti della piattaforma. Il successore della piattaforma Cedar Trail, il cui nome è ancora ignoto, sarà realizzata per il 2013 e prevederà l'impiego di una CPU prodotta con processo a 22 nanometri.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

10 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
f_tallillo23 Novembre 2009, 14:13 #1
Questo vuol dire che Pine Trail non avrà l'HDMI?
Se è così allora non lo aspetto nemmeno e mi butto su ION.
fabri8523 Novembre 2009, 14:35 #2
Hdmi se vuoi ce le puoi mettere tu con una scheda pci... ma dubito che ti possa essere di aiuto

il punto che non riuscirà a riprodurre filmati da 720p in su.

E' è giusto che sia cosi. L'Atom non serve e non deve servire da mediacenter.

cissà se usciranno soluzioni con l'ion
GT8223 Novembre 2009, 16:06 #3
Pine Trail dovrebbe montare un IGP derivato dall'Intel 3100, quindi nessuna accelerazione VC1 e H.264
nemmeno il 4500HD riesce a raggiungere i livelli di Nvidia 8200/8300 - 9300/9400 e di AMD 785g

--> se volete una piattaforma Atom con avanzate prestazioni multimediali buttatevi su ION

io comunque preferirei ad occhi chiusi una mini-itx AM2+/AM3 + Sempron 140 (o al limite un dual economico) oppure sempre una mini socket 775 con Nvidia 9300 da abbinare ad un E3200 ad esempio
la soluzione AMD offre più alternative di scelta ed inoltre costa meno
lucusta23 Novembre 2009, 16:26 #4
...soprattutto con l'Athlon II X2 240e da 45W.
se l'Athlon 2000+ a 0.65 faceva 8W in full load (ricordo che e' un 1000mhz a 0.9V), un AIIX2 240e che fa' 45w a 2800mhz con 1.350v, a 5X e 0.775v quanto mai potra' consumare, 9W? il sopracitato processore si trova a 77 euro ivati, ed una 785g costa si e no altri 75 euro (di buona fattura e con tutte le features), a poco piu' di 150 euro si ottiene una piattaforma da circa 45W di consumo in full load, e con prestazioni equivalenti (se non superiori) a A330/ION che, di solito, costa ben di piu', e non saprei se puo' vantare meno W in full load.

comunque non mi sembra sensato un prodotto non DX11 a fine 2012.. le DX11 non le sfruttano solo i giochi, ma anche W7.
JackZR23 Novembre 2009, 16:46 #5
aspetto ION2 o qualcosa di analogo, se AMD si svegliasse un po'...
GT8223 Novembre 2009, 18:36 #6
Originariamente inviato da: JackZR
aspetto ION2 o qualcosa di analogo, se AMD si svegliasse un po'...


AMD si deve svegliare in ambito mobile ma sul fronte desktop esclusa la fascia alta ed enthusiast c'è eccome e c'è alla grande... con piattaforme dal rapporto prestazioni/prezzo praticamente sempre sopra Intel e Nvidia

gli AMD a 45 nm con TDP 45 watt hanno un rapporto prestazioni/consumi che un Atom 230/330 si sogna, è possibile fare sistemi mini-itx con processori Sempron, Athlon X2, AthlonII x2 che consumano attorno ai 20 watt in idle e all'occorrenza hanno tanta di quella birra che il povero Atom nemmeno li vede
il tutto abbinato ad ottimi chipset (AMD 780/5g, Nvidia 8200/8300 e 9300/9400)

a dire il vero è possibile fare lo stesso con socket 775 Intel (es. la scheda Zotac 9300-itx) vedere la mia firma...
e io ho un E5200 stepping M0, mettendo un E3200 stepping R0 quei 23 watt scendono ancora ve lo assicuro

quindi Atom va bene solo nei netbook (le versioni mobile da 2/2.5 watt) oppure nelle mini-itx economiche senza alcuna pretesa multimediale, STOP
LUKE8812323 Novembre 2009, 20:11 #7
ma l'atom 270-280 non doveva avere una vita di un anno(al massimo 2)???a me pare sia ben più tempo che è in commercio, ed io i net in commercio con il 330 (o altri) li conto sulle dita di una mano. Comunque speriamo che i costruttori si sveglino (come stanno facendo negli ultimi tempi), specialmente acer dovrebbe.
Io mi chiedo ancora che utilità abbiano questi net con una autonomia minore di 3 ore; fortuna che ora stanno iniziando a buttarne fuori con autonomia (figurativa) di 6-9 ore; speriamo arrivino almeno alle 5; poi sae invece di 1Kg peseranno 1.25 amen..non mi verrà un'ernia per questo...
calabar23 Novembre 2009, 20:53 #8
Beh, oddio, l'atom 330 non è certo un'evoluzione, anzi. Io sui cosiddetti "netbook" non me lo auguro affatto, dato che arriva a 8w di TDP, e già per 10w di TDP trovo i ben più potenti su9300.

Per la durata delle batterie dei netbook, ti posso garantire che vengono ben superate le 5 ore reali. Già un vecchio eeepc 901 arrivava a quasi 9 ore reali in modalità di consumo minimo, e superava le 5 ore con wireless e schermo a mezza luminosità (prvato con mano).
Se non erro il samsung nc110 ha un'autonomia ancora più elevata, mi pare si vada oltre le 7 ore con wireless (e l'nc 120 ancora di più.
gi0v323 Novembre 2009, 22:53 #9
a breve mi arriva l'athlon x4 605e, quad core, 45w, da montare sulla mia mini itx 780g... entro natale vi so dire quanto (poco) consuma

tra l'altro rispetto a un anno fa quando l'ho presa io c'è stato un forte abbassamento e una migliore reperibilità delle mini itx per socket "grandi"... adesso la mia minix viene via per 110 euro più spedizione dall'inghilterra, io l'ho pagata 140 più spedizione dagli states un anno fa... con meno di 50 euro si trova un athlon x2 5050e ( 2,6 ghz, 45w) e sono calati pure i dischi da 2,5 pollici... se volete farvi un mediacenter non serve aspettare il successore dell'atom
Alx57924 Novembre 2009, 13:24 #10
io sono sempre stato un detrattore feroce di atom...avendolo provato su nc10 prima e hp mini poi (non miei ovviamente!). ma: ho appena preso una mini itx con 330 a 65€ (spedita). perchè? perchè come mulo 24/7 e consultazione web, penso che sia ancora il miglior rapporto prezzo/efficacia (NON prestazioni).
insomma tutti quelli che hanno pensato di sostituire il pc "convenzionale" con un simpatico atom hanno preso una clamorosa cantonata e analogamente sarà per tutti coloro che prenderanno questo pine trail con lo stesso scopo. vi serve controllare la posta? ok vada per atom. tutto il resto è out!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^