In arrivo un netbook anche da Lenovo?

In arrivo un netbook anche da Lenovo?

Lenovo potrebbe lanciare sul mercato un proprio netbook già verso la fine di settembre

di pubblicata il , alle 15:07 nel canale Portatili
Lenovo
 

Lenovo, uno dei più importanti produttori di personal computer del mondo, sta considerando la possibilità di entrare nel mercato dei sistemi cosiddetti netbook con un proprio modello, che potrebbe giungere sul mercato già entro la fine di settembre.

Ken Wong, general manager della divisione taiwanese di Lenovo, ha infatti dichiarato al sito Web DigiTimes che la compagnia sta pensando ad un netbook progettato tenendo in considerazione sia le esigenze degli utenti casalinghi, sia quelle degli utenti aziendali.

Wong non ha voluto rilasciare alcun dettaglio riguardo le caratteristiche tecniche e le tempistiche. Per il momento circolano solamente alcune indiscrezioni su chi si occuperà della produzione vera e propria del netbook: tra le compagnie più quotate compaiono Compal Electronics, Wistron e la controllata di Asus Pegatron Technology.

Sarà interessante osservare quali saranno le soluzioni tecniche che verranno scelte da Lenovo: la compagnia è infatti nota principalmente per la qualità della propria serie di portatili di fascia alta ThinkPad, mentre i sistemi netbook sono tipicamente caratterizzati da un prezzo relativamente contenuto e più appetibile per il mercato consumer.

Fonte: X-Bit Labs

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

11 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
beppe9001 Agosto 2008, 15:12 #1
evvai + concorrenza - soldini che escono dal portafoglio!!!LOL
wolfnyght01 Agosto 2008, 15:13 #2
poveri portatili ibm .........con lenovo che fine avete fatto.........
gabriweb01 Agosto 2008, 15:31 #3
Originariamente inviato da: wolfnyght
poveri portatili ibm .........con lenovo che fine avete fatto.........


Come non quotarti...io tutta sta qualità di lenovo non la vedo...I prezzi invece mi sembra che siano belli altini..quelli si!

Cmq IMHO si stanno scatenando tutti co sti netbook; vedremo le proposte delle altre case specialmente mi attendo un buon prodotto dalla HP anche se con il suo 2133 che sta per lanciare sul mercato sembra che ci sono diversi problemi di performances per VIA () dell'impiego del processore VIA....

Speriamo che si ricredano e prima del lancio sul mercato lo sostituiscano con l'atom di Intel...ad un prezzo ragionevole però!
tommy78101 Agosto 2008, 15:48 #4
veramente i lenovo hanno conservato per intero tutta la qualità che avevano i portatili con il vecchio marchio ibm, è che oggi non la si vuole vedere come se fosse il nome sul pc a determinarne la qualità e non il resto. per chi dice che aumenterà la concorrenza con diminuzione dei prezzi...ma dove mai? i prezzi sono tutti identici, uno sceglie solo in base ai gusti, non hanno margine per abbassarli e soprattutto non conviene loro, puntano tutti sui fan delle varie marche.
danielelippi01 Agosto 2008, 15:48 #5
Originariamente inviato da: gabriweb
Speriamo che si ricredano e prima del lancio sul mercato lo sostituiscano con l'atom di Intel...ad un prezzo ragionevole però!


Non so quale sia il problema del VIA, ma certo l'Atom non e' un fulmine!!!
za8701 Agosto 2008, 17:31 #6
un altro che si mette in lista per produrli...
sono sempre più convinto che fanno guadagnare un sacco se tutti li vogliono fare!
Fibo03 Agosto 2008, 15:41 #7
Originariamente inviato da: wolfnyght
poveri portatili ibm .........con lenovo che fine avete fatto.........


E' rimasta perfettamente invariata.
Il marchio della qualità ibm è Thinkpad, la Lenovo produce poi altre serie economiche per coprire tutte le esigenze di mercato.
darkoddio04 Agosto 2008, 14:57 #8
Originariamente inviato da: Fibo
E' rimasta perfettamente invariata.
Il marchio della qualità ibm è Thinkpad, la Lenovo produce poi altre serie economiche per coprire tutte le esigenze di mercato.


Mi permetto di dissentire pesantemente: io lavoro in un'azienda multinazionale in cui usiamo solo portatili Lenovo ora e IBM prima. Io sono l'ultimo possessore di un IBM Thinkpad T43p e vi assicuro che altri miei colleghi che, avendo computer piu' vecchi, sono dovuti passare a quelli con marchio Lenovo non sono per niente contenti. I problemi con questi portatili sono tanti e la qualità non è neanche paragonabile; non parlo di qualità dei componenti, sia chiaro, parlo di qualità costruttiva e di affidabilità delle macchine
gabriweb04 Agosto 2008, 17:27 #9
Originariamente inviato da: danielelippi
Non so quale sia il problema del VIA, ma certo l'Atom non e' un fulmine!!!


Avevo letto di problemi di calore e durata delle batterie, se non erro il via è piu prestante, l'atom un filo di meno ma produce anche meno calore e la batteria si consuma meno....
Sir.Jerry10 Agosto 2008, 01:44 #10
Originariamente inviato da: darkoddio
Mi permetto di dissentire pesantemente: io lavoro in un'azienda multinazionale in cui usiamo solo portatili Lenovo ora e IBM prima. Io sono l'ultimo possessore di un IBM Thinkpad T43p e vi assicuro che altri miei colleghi che, avendo computer piu' vecchi, sono dovuti passare a quelli con marchio Lenovo non sono per niente contenti. I problemi con questi portatili sono tanti e la qualità non è neanche paragonabile; non parlo di qualità dei componenti, sia chiaro, parlo di qualità costruttiva e di affidabilità delle macchine


Beh devo quotarti per forza e rincarare la dose...
ho un amico che lavora in una grande multinazionale "food" prima avevano portatili IBM appena c'è stata la "fusione" con Lenovo sono passati a Dell... un motivo ci sarà!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^