IDF: come indicare le performances di Banias

IDF: come indicare le performances di Banias

Per meglio enfatizzare le prestazioni delle future cpu per sistemi notebook, Intel introdurrà nuovi strumenti per indicare le performances delle proprie cpu

di pubblicata il , alle 09:05 nel canale Portatili
Intel
 
All'inizio del prossimo anno Intel introdurrà ufficialmente i processori Banias per sistemi mobile. L'architettura di questi processori, stando alle informazioni attualmente disponibili, sembra essere basata su quella Pentium 3, ovviamente con numerose innovazioni.

Tra le varie caratteristiche da segnalare troviamo un quantitativo di cache L2 integrato on die di 1 Mbyte, nonché l'utilizzo della frequenza di bus di 400 Mhz (dato non confermato ufficialmente). Questi parametri permetteranno di ottenere prestazioni velocistiche molto elevate, con frequenze di clock che al debutto dovrebbero raggiungere il valore di 1,6 Ghz.

Le cpu Banias avranno, pertanto, frequenze di lavoro inferiori a quelle delle cpu Pentium 4-M, che attualmente hanno raggiunto la soglia di 2 Ghz. Per questo motivo Intel introdurrà un nuovo sistema di misura delle prestazioni velocistiche, per evitare che la semplice analisi dei Mhz porti a ritenere che le cpu Banias abbiano prestazioni inferiori a quelle delle cpu Pentium 4-M.

Quello che si prospetta altro non è che un nuovo sistema di analisi delle performances delle cpu; lo scorso mese di Ottobre AMD, con le cpu Athlon XP; ha abbracciato questa strada, nel tentativo di svincolare le prestazioni delle cpu dai soli Mhz ma di puntare sulle architetture, necessariamente differenti a seconda del produttore.

Stando a quanto dichiarato da Paul Otellini, presindente Intel, il sistema che Intel introdurrà per valutare le performances delle cpu Banias terrà conto non solo delle prestazioni veloistiche, ma anche di quanto il processore potrà operare correttamente senza dover ricaricare le batterie. L'autonomia di funzionamento è, infatti, uno degli elementi chiave dei futuri notebook basati su cpu Banias.

Fonte: xbitlabs.com.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

18 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
shodan11 Settembre 2002, 09:24 #1

P3 Alive!!!

E brava intel... ha capito cheil progetto P6 era OTTIMO e che attualmente era limitato soprattuto da un FSB troppo limitato (133Mhz SDR). Certo il Banias non salirà in frequenza come un P4, ma credo ci siano tutte le basi per ottime performance e bassi consumi.
Lifeisoutside11 Settembre 2002, 09:38 #2
Copioni copioni
Eraser|8511 Settembre 2002, 09:54 #3
LOLLAZZO!!! ROTFL... Allora chi è che copia? AMD???? Ma per piacere!!! ROTFL...
atomo3711 Settembre 2002, 09:55 #4

Re:

NO, questo modelling number è insopportabile, non + più facile insegnare due nozioni di base al consumatore invece di cercare di raggirarlo/confonderlo. Tanto alla fine uno la frequenza la vuole sapere, il negoziante gliela dice e il cliente è ancora più confuso!
subrahmanyam11 Settembre 2002, 10:09 #5

Re:

atomo ha ragione
Demetrius11 Settembre 2002, 10:18 #6
alla faccia di chi diceva che Intel non avrebbe mai usato il PR per il Banias
Lifeisoutside11 Settembre 2002, 10:19 #7
Beh, tanto metà (per essere buoni) dei clienti non sa nulla, quindi non puoi fargli confusione...
Mark-MBR11 Settembre 2002, 10:24 #8
Mah non capisco perchè questa rincorsa al PR rating.
Dopotutto quando è uscito il P2 233 non si era fatto nulla per dimostrare la sua superiorità al Pentuim 233MMX. Era di una generazione superiore, e questo bastava. Vero, il Pentium4 è meno efficiente, ma risolve la cosa salendo facilmente in MHZ, è di una generazione superiore e le offerte sono più potenti (il P4 1500 con Rambus era paragonabile al P3 1100). I consumatori ignoranti alle prese col primo PC si fanno consigliare dai commessi, che almeno qualcosa sanno
Ma perchè, geni come sono, non fanno un rating universale basato sui MIPS ?!?!?!?
Arruffato11 Settembre 2002, 10:33 #9

Re:

La valutazione della performance basata solo sui Mhz è un criterio trogloditico che andava bene 10 anni fa. E questa ne è un'altra prova.
maiale rosa11 Settembre 2002, 10:59 #10

Re: x mark-mbr

mha....che i commessi sappiano ho i miei molti dubbi....il 90% della gente che lavora dentro i negozzi delle grandi catene di informatica tipo per non fare nomi computer disc****nt non sa neppure cosa sia un processore devono solo vendere il pc pronto e mandarlo all'assistenza quando non va!!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^