IBM rinnova la gamma ThinkPad

IBM rinnova la gamma ThinkPad

IBM si conferma leader nel mobile computing, con l'annuncio di tre nuovi modelli, alcuni dei quali con tecnologia Intel Centrino. Semplicemente "implessionanti" i valori di autonomia dichiarati

di pubblicata il , alle 09:31 nel canale Portatili
IntelIBMThinkPad
 
IBM si conferma leader nel mobile computing, con l'annuncio di tre nuovi modelli, alcuni dei quali con tecnologia Intel Centrino .

IBM ha completamente ridisegnato il proprio notebook di fascia alta, il modello ThinkPad T40, potenziandolo in prestazioni, autonomia, portabilità, ergonomia e sicurezza dell'accesso wireless. IBM ha inoltre annunciato altri modelli ThinkPad: l'ultraportatile ThinkPad X31 e nuove versioni del ThinkPad R40.

Alcune versioni selezionate dei notebook ThinkPad T40, X31 e R40 che utilizzano il processore Intel Pentium-M insieme con nuovi accorgimenti IBM ThinkVantage Design stabiliscono un nuovo standard in termini di mobilità e autonomia della batteria. Altre versioni di questi nuovi ThinkPad sfruttano la tecnologia mobile Intel Centrino per unire connettività wireless a prestazioni elevate e a una prolungata durata delle batterie.

Più sottile del 30% rispetto al precedente modello T30, il nuovo ThinkPad T40 pesa solo 2 kg - due etti in meno - per uno spessore di 2,5 cm.
Oltre alle versioni dotate di tecnologia mobile Intel Centrino, che offre capacità wireless WiFi basate su IEEE 802.11b, diversi modelli propongono una scelta di funzionalità wireless WiFi a/b, Cisco Aironet Wireless 802.11b, o wireless-upgradable. Utilizzato insieme con l'IBM Embedded Security Subsystem disponibile su alcune versioni - insieme con funzionalità standard per la codifica crittografica del traffico wireless - il sistema T40 offre l'ambiente di wireless computing più sicuro dell'intero settore.

Un altro nuovo modello, il notebook ThinkPad T40p, consente elevate prestazioni grafiche in un design sottile e leggero, offrendo una workstation mobile ottimizzata e certificata per alcune delle applicazioni grafiche più impegnative.

IBM ha inoltre annunciato il nuovo ultraportatile, il modello ThinkPad X31. Spesso circa 2,5 cm. e pesante 1,6 kg., questo sistema vanta la maggiore autonomia di batterie dell'intero settore: fino a sei ore su alcune versioni. Le esclusive opzioni di alimentazione del nuovo ThinkPad X31 si affiancano alla batteria di sistema per consentire di lavorare fino a 9 ore. Il modello X31 può funzionare con la nuova X3 UltraBase opzionale, dotata di un nuovo design ergonomico e di una serie di opzioni di espansione per drive e batterie. Il sistema ThinkPad X31 con X3 UltraBase pesa solo 2.250 grammi.

Il modello ThinkPad R40 offre ora un'autonomia di 10,3 ore abbinando la batteria di sistema con batterie opzionali; è disponibile in varie versioni, comprese quelle con tecnologia Intel Centrino, con connettività wireless 802.11 a/b o con Cisco Aironet Wireless 802.11b. Il nuovo notebook ThinkPad R40E, ideale per piccole aziende e istituti scolastici, pesa 2.650 gr. ed è dotato di drive ottico fisso, display da 14" o 15" e processori Pentium-M o Celeron. Prezzi a partire da 1430,00* euro.

Sicurezza wireless ai vertici di categoria

Tutti i tre modelli ThinkPad T40, X31 e R40 propongono versioni equipaggiate con IBM Embedded Security Subsystem (ESS), una tecnologia IBM ThinkVantage che combina hardware e software scaricabile per autenticare gli utenti e aiutare a proteggere dati e informazioni negli ambienti di comunicazione cablati e wireless. Questo accorgimento fa dei notebook IBM ThinkPad con ESS e funzioni wireless i notebook wireless più sicuri dell'intero settore.

Il sottosistema di sicurezza è ora disponibile con supporto di Personal Trust Agent, una soluzione di VeriSign Inc. che gestisce trasparentemente le funzioni legate ai certificati digitali - come gestione e archiviazione delle chiavi - migliorando l'esperienza sperimentata dall'utente. L'hardware di sicurezza IBM migliora la protezione PTA. Questa nuova combinazione di funzionalità proposte da IBM, VeriSign e Intel è un'esclusiva dei notebook ThinkPad che permette agli utenti di accedere da remoto alle reti e alle applicazioni aziendali in piena sicurezza e con poche, semplici operazioni senza ricorrere a dispositivi hardware come i key fob.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

16 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Janos12120 Marzo 2003, 09:48 #1

POSSEGGO…

….un notebook IBM THINKPAD R32 con processore Pentium 4 M 1.600 che mi sta soddisfacendo in tutto eccetto che per l’autonomia.
Mi auguro che le versioni dell’R 40 con tecnologia INTEL Centrino abbiano realmente (con l’uso della sola batteria in dotazione) un’autonomia ben più lunga del mio R32.
Giovanni20 Marzo 2003, 09:53 #2
Però... esteticamente sembrano gli stessi di 10 anni fa con lo schermo un po' più grosso. Personalmente mi sono sempre sembrati troppo "plasticosi": alcuni tasti hanno troppo gioco e le parti platiche alle volte non combaciano perfettamente. Conta poco ai fini della qualità globale del prodotto, potreste dirmi. Tuttavia per i prezzi piuttosto elevati che hanno contraddistinto in passato tali notebooks, guardo anche il pelo nell'uovo!
Tera20 Marzo 2003, 10:36 #3

x Giovanni

Concordo con te. Niente da dire sotto il punto di vista tecnico, ma il design di ibm sembra ormai vecchio da anni.
rosaurus20 Marzo 2003, 10:42 #4
Quella che voi chiamate plasticaccia nei modelli della serie T è lega di titanio.
L'aspetto degli ibm è sempre stato serioso e così deve essere perchè il target ibm è verso i professionisti! Costano un patrimonio ma voi ne avete mai provato uno? Lo chassis che voi criticate è ECCEZIONALE come rigidezza e resistenza nel tempo. Mai sentito uno scricchiolio sul mio T21!
Le prestazioni sono sempre al top e il supporto IBM è davvero fantastico! (via internet mi aggiornano loro i drivers e mi flashano l'ultimo bios disponibile!)
Perciò... W IBM (x il settore mobile)
bfg900020 Marzo 2003, 11:56 #5
Appena il mio fornitore si decide ad aprire il codice a listino (porcaccia! è già una settimana che glielo chiesto!) lascio a qualcun altro il mio T30 per un T40p. E non vedo l'ora...

Questo per dire la mia piena fiducia in IBM per quanto riguarda le prestazioni e la qualità dei Thinkpad rimasta di altissimo livello negli anni (ho avuto T20, T23 e ora T30...)
cacchione20 Marzo 2003, 12:03 #6
personalmente trovo il design dei notebook ibm eccellente. secondo solo a quelli apple. quali sono a vostro avviso i portatili più sofisticati o comunque notevoli dal punto di vista estetico?
stefanotv20 Marzo 2003, 12:06 #7
confermo quanto scritto da rosaurus,
da me abbiamo molti notebook acer, dell, toshiba, ma
gli ibm sono gli unici che non hanno mai avuto bisogno di assistenza,
da nortare il fatto che se un ibm cade per terra non succede praticamente nulla (titanio....), un dell si rompe (plastica), un acer lo butti......, e questo non è un particolare da trascurare visto che è portatile.
Tasslehoff20 Marzo 2003, 12:24 #8
concordo pienamente con tutti gli altri, IL notebook per eccellenza è ThinkPad, sia come affidabilità, prestazioni, supporto, robustezza, insomma, praticamente per tutto.

Ho visto un vecchio ThinkPad cadere in terra da uno zaino portato da una mia collega che stava viaggiando in scooter, ebbene lo schermo è un po' ammaccato ma la macchina funziona egregiamente (ora per vetustà è stata relegata al ruolo di print server ), questo per dimostrare il livello di robustezza...

Costeranno anche di + degli altri però quei soldi li valgono tutti, vien quasi da dire che per la qualità che danno costano quasi poco, come dice un mio collega "già in campo informatico le cose che costano parecchio non è detto che funzionino, per cui non vedo perchè tirare al risparmio"
satrax8220 Marzo 2003, 15:27 #9
Ammazza quanti ignoranti! La robustezza e l'affidabilità che da sempre hanno contraddistinto i notebook ibm è insuperabile. Plasticaccia?
Se la lega di titanio è plasticaccia allora il materiale usato da dell è merda
everest20 Marzo 2003, 16:13 #10
Quanto costerà il T40?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^