I nomi delle cpu Pentium M Dual Core

I nomi delle cpu Pentium M Dual Core

Emergono nuovi dettagli su quelle che saranno le differenti versioni di processore Pentium M con architettura Dual Core, nome in codice Yonah

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 09:22 nel canale Portatili
 

Il sito francese X86-Secret ha pubblicato, a questo indirizzo, alcune interessanti informazioni su quelle che saranno le differenti versioni di processore Pentium M basate sul Core noto con il nome in codice di Yonah. Questo indica le architetture costruite con processo produttivo a 0.065 micron e dotate di 2 Core integrati nello stesso processore.

Per ogni processore sono indicati il processor number, ove disponibile, le caratteristiche tecniche (frequenza di clock, frequenza di bus, quantitativo di cache L2 e data indicativa di lancio sul mercato). Come si nota chiaramente, le prime cpu Pentium M Yonah con architettura Dual Core verranno presentate nel corso del primo trimestre 2006, con a seguire nei trimestri successivi le cpu single core posizionate in un segmento maggiormente entry level del mercato.

Versioni dual core

* Yonah *

  • Pentium M x60 : 2.33 GHz / FSB667 / 2MB L2 / Q3'06
  • Pentium M x50 : 2.16 GHz / FSB667 / 2MB L2 / Q1'06 ($637)
  • Pentium M x40 : 2.00 GHz / FSB667 / 2MB L2 / Q1'06 ($423)
  • Pentium M x30 : 1.83 GHz / FSB667 / 2MB L2 / Q1'06 ($294)
  • Pentium M x20 : 1.66 GHz / FSB667 / 2MB L2 / Q1'06 ($241)

 * Yonah LV *

  • Pentium M LV x58 : 1.83 GHz / FSB667 / 2MB L2 / Q3'06
  • Pentium M LV x48 : 1.66 GHz / FSB667 / 2MB L2 / Q1'06 ($316)
  • Pentium M LV x38 : 1.50 GHz / FSB667 / 2MB L2 / Q1'06 ($284)

Versioni single core

 * Yonah *

  • Pentium M 766 : 1.83 GHz / FSB667 / 2MB L2 / Q3'06
  • Pentium M 756 : 1.66 GHz / FSB667 / 2MB L2 / Q2'06 ($209)

 * Yonah ULV *

  • Pentium M ULV xxx : 1.20 GHz / FSB533 / 2MB L2 / Q3'06
  • Pentium M ULV xxx : 1.06 GHz / FSB533 / 2MB L2 / Q2'06

 * Celeron Yonah *

  • Celeron M 430 : x.xx GHz / FSB533 / 1MB L2 / Q3'06
  • Celeron M 420 : x.xx GHz / FSB533 / 1MB L2 / Q2'06
  • Celeron M 410 : x.xx GHz / FSB533 / 1MB L2 / Q3'06

 * Celeron Yonah ULV *

  • Celeron M ULV 423 : x.xx GHz / FSB533 / 1MB L2 / Q2'06

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

38 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
dins14 Luglio 2005, 09:27 #1
sembrerebbe quasi vicino....
primo trimestre significa che qui in italia si potrebbe trovare per l'estate....
diaciamo quindi che potrei aspettare un'anno per cambiarmi il portatile e andare via direttamente di dual core...

PS:qualcuno sa il corrispettivo amd (turion dual core o chi per lui) per quando è previsto?
cionci14 Luglio 2005, 09:50 #2
Sembra che per i P-M dual core sia andata meglio che per i P4 dual core... La frequenza all'uscita di 2.16 Ghz è quasi pari ai 2.2 Ghz dei P-M attuali... Anche se c'è stato lo shrink a 0.065 um...
zephyr8314 Luglio 2005, 09:52 #3
per il turion la sto vedendo dura......nel mondo dei portatili se nn c'è il supporto delle grandi marche nn si va davvero da nessuna parte!! per ora i notebook con turion sembrano un contentino ad AMD.....li mettono tanto per fare ma su hardware nn tanto all'altezza. Se va avnati così' nn so quando usciraà un turion dual core!!
Per quanto riguarda il pentium M, visti i modelli e le frequenze Intel sembra dare molta più importanza al dual core che al single core.....mi aspettavo di vedere un single core con frequenza molto più elevate. Si vede che per il 2006 pensano che il dual core sarà lo standard
Juspriss14 Luglio 2005, 09:53 #4
Beh, diciamo che prima di aprile in italia non si trova

X il corrispettivo di AMd non so ancora niente...

JSP
sirus14 Luglio 2005, 09:58 #5
cavoli...mi viene voglia di aspettare a prendere il portatile. però credo che le prime soluzioni con questo processore le troveremo solo nel Q2

comunque si dice che il Pentium M x60 in Full Load consumerà meno del Pentium M 760 quindi credo che Intel abbia fatto ancora una volta un lavoro eccelso con questa formidabile CPU.

tuttavia vedendo il BUS di cui dispongono credo che ci sarebbe uno speed-bump piuttosto vicino magari a FSB800 in modo da dare un netto aumento alle prestazioni...

unica pecca di questi processori è la completa assenza delle istruzioni x86-64 il che li avrebbe resi perfetti
MaxP414 Luglio 2005, 10:12 #6
Io il Pentium M dual core lo vedo bene anche in sistemi desktop, home theater & c. Se aumenta anche un pelo la frequenza di bus sarebbe perfetto!
JohnPetrucci14 Luglio 2005, 10:13 #7
Originariamente inviato da: zephyr83
per il turion la sto vedendo dura......nel mondo dei portatili se nn c'è il supporto delle grandi marche nn si va davvero da nessuna parte!! per ora i notebook con turion sembrano un contentino ad AMD.....li mettono tanto per fare ma su hardware nn tanto all'altezza. Se va avnati così' nn so quando usciraà un turion dual core!!
Per quanto riguarda il pentium M, visti i modelli e le frequenze Intel sembra dare molta più importanza al dual core che al single core.....mi aspettavo di vedere un single core con frequenza molto più elevate. Si vede che per il 2006 pensano che il dual core sarà lo standard

Quoto.
In campo notebook Intel fa l'asso piglia tutto, ma sappiamo come ciò sia reso possibile da accordi commerciali spesso "particolari"......
cionci14 Luglio 2005, 10:15 #8
Originariamente inviato da: zephyr83
Per quanto riguarda il pentium M, visti i modelli e le frequenze Intel sembra dare molta più importanza al dual core che al single core.....mi aspettavo di vedere un single core con frequenza molto più elevate. Si vede che per il 2006 pensano che il dual core sarà lo standard

Anche perchè nella stragrande maggioranza delle applicazioni il dual core attualmente non serve (soprattutto per quelle che si fanno con un portatile), inoltre il secondo core è disattivato con la batteria inserita...
Spingendo la frequenza del single core si tirerebbe la classica martellata sui paesi bassi...
fantoibed14 Luglio 2005, 10:42 #9
http://www.intel.com/technology/sil.../chipdesign.htm :
[size=1]Microprocessor feature sizes are falling below 100 nanometers (nm). As feature sizes decrease, transistors leak power, even when they are turned off. Intel researchers are advancing circuit design techniques that help control leakage, and testing these techniques on a prototype Arithmetic Logical Unit (ALU).

Bias
By dynamically adjusting the voltage applied to the body of a transistor (bias), researchers can manipulate the threshold voltage—the voltage at which the transistor turns on. Having localized control of the bias voltage enables the designer to make tradeoffs between the circuit performance and power it consumes. This capability can be used to reduce leakage during periods of inactivity or to increase performance during peak use.

Dynamic Sleep Transistor
Dynamic Sleep Transistor is another innovative Intel technique that involves adding a transistor in series with the power supply that can be turned off when a block of logic circuitry is in idle mode, thus reducing leakage. Research teams anticipate this power-saving feature to be introduced in Intel's 65nm process technology products.[/size]


Con il passaggio ai 65nm dovrebbero introdurre anche le due caratteristiche qui sopra! Sembrerebbe proprio una bella cosa. Tra l'altro, essendo legate al processo tecnologico e non al segmento di destinazione della CPU, ce le dovremmo ritrovare anche nelle CPU per desktop, suppongo...
zephyr8314 Luglio 2005, 10:56 #10
Originariamente inviato da: sirus
cavoli...mi viene voglia di aspettare a prendere il portatile. però credo che le prime soluzioni con questo processore le troveremo solo nel Q2

comunque si dice che il Pentium M x60 in Full Load consumerà meno del Pentium M 760 quindi credo che Intel abbia fatto ancora una volta un lavoro eccelso con questa formidabile CPU.

tuttavia vedendo il BUS di cui dispongono credo che ci sarebbe uno speed-bump piuttosto vicino magari a FSB800 in modo da dare un netto aumento alle prestazioni...

unica pecca di questi processori è la completa assenza delle istruzioni x86-64 il che li avrebbe resi perfetti

Perché neanche questi dual core saranno a 64 bit?? Nn ci credo!!! è un po' assurdo se fosse davvero così!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^