I contrasti con il governo cinese non danneggeranno Intel

I contrasti con il governo cinese non danneggeranno Intel

La scelta di non supportare il WAPI non permetterà a Intel di vendere portatili Centrino in Cina, ma la perdita sarà limitata

di pubblicata il , alle 10:35 nel canale Portatili
Intel
 

Nei giorni scorsi si è assistito ad un "braccio di ferro" virtuale tra Intel ed il governo cinese dopo l'annuncio da parte di quest'ultimo di un proprio standard crittografico per le wireless-Lan denominato WAPI (Wired Authentication and Privacy Infrastructure).

Intel ha deciso di non supportare tale standard e dal 1 di Giugno non potrà più commercializzare soluzioni notebook Centrino, tale tecnologia ha tra i suoi elementi lo standard WAP, non compatibile con la "versione cinese".

I produttori di notebook notoriamente localizzati a Taiwan fanno sapere che le mancate vendite in China non costituiranno grosse perdite per loro e per il colosso HI-tech USA, stimano infatti che nel 2004 il mercato cinese dovrebbe essere di circa 1,5 milioni di notebook.

La taiwanese BenQ ha deciso di operare in modo diametralmente opposto, iniziando un'attiva collaborazione con gli sviluppatori cinesi incaricati di implementare il nuovo standard; con ogni probabilità tra breve tempo sarà disponibile un JoyBook con modulo wireless in standard WAPI.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

20 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
the.smoothie17 Marzo 2004, 10:52 #1
Se alla Intel non interessa la perdita del mercato Cinese, allora meno galli nello stesso pollaio (e benq ringrazia).
Contenti loro... ancora più felici tutti gli altri. :-D

Ciauz!
lasa17 Marzo 2004, 10:56 #2
Con un po' di collaborazione è un problema risolvibile...a rimetterci saranno come sempre gli utenti cinesi causa la miopia dei loro governanti.....
zoboliluca17 Marzo 2004, 12:38 #3

x lasa

Non sono del tutto daccordo con te.
I numeri in cina sono molto alti. La creazione di un standard interno pone molti limiti all'importazione (e alla relativa uscita di valuta pregiata) favorendo la crescita della produzione interna.

Insomma data la particolarita e la dimensione del mercato cinese, forse (ripeto forse), per loro la mossa ha un senso economico importante sul medio lungo periodo. IHMO.
painofsalvation17 Marzo 2004, 14:11 #4
...alla faccia di InDell ah! ah! a!
luck13417 Marzo 2004, 14:39 #5
La cina sta sviluppando standard informatici propi per essere indipendente dagli usa e in generale dal resto del'occidente.
Il governo cinese non è miope ma coerente: non si può fare una guerra (politica/economica/servizi segreti e forse in futuro militare) se usi tecnologie del paese avversario
massidifi17 Marzo 2004, 15:07 #6
Da quello che so il governo cinese non "rispetta" molto la privacy degli internauti...con questo standard forse vogliono avere tutto sotto controllo....
Mazzulatore17 Marzo 2004, 15:09 #7
Ma non si chiama wep??
ilsensine17 Marzo 2004, 15:09 #8
Originariamente inviato da massidifi
Da quello che so il governo cinese non "rispetta" molto la privacy degli internauti...con questo standard forse vogliono avere tutto sotto controllo....

Più di questo, le società che sono autorizzate a realizzare implementazioni di questo cosiddetto "standard" (che tanto "standard" ovviamente non è sono solo un paio, ovviamente tutte cinesi.

IMHO Intel ha fatto bene a non sottostare al ricatto.
ilsensine17 Marzo 2004, 15:10 #9
Originariamente inviato da luck134
La cina sta sviluppando standard informatici propi per essere indipendente dagli usa e in generale dal resto del'occidente.
Il governo cinese non è miope ma coerente: non si può fare una guerra (politica/economica/servizi segreti e forse in futuro militare) se usi tecnologie del paese avversario

Nulla di male in questo.
PECCATO che tutti gli altri standard presenti in tutto il mondo sono ora VIETATI per legge.
massidifi17 Marzo 2004, 17:31 #10
Nulla di male in questo.
PECCATO che tutti gli altri standard presenti in tutto il mondo sono ora VIETATI per legge.
------------------------
Forse perche con quelli standard non riescono a controllare il computer del ragazzo sovversivo?????...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^