HP supera Dell nella classifica dei pc più venduti

HP supera Dell nella classifica dei pc più venduti

I pc prodotti da HP sono i più venduti al mondo. Superata di poco Dell e il mercato in generale sembra aspettare Microsoft WIndows Vista

di pubblicata il , alle 14:54 nel canale Portatili
HPMicrosoftWindowsDell
 

Nelle scorse ore sono state diffuse le classifiche relative alla vendita di pc da parte dei vari produttori. IDC e Gartner pur presentando cifre non identiche confermano entrambe la leadership di HP che supera quindi il dominio di Dell. Le cifre sono a livello mondiale e non si riferiscono a specifici mercati in cui anche altri marchi fanno registrare ottimi risultati.

HP è cresciuta dell' 1,1%, mentre Dell ha fatto registrare una battuta di arresto di -0,7%. Pare comunque che il sorpasso ad opera di HP avvenuto nel terzo trimestre del 2006 sia stato di circa un centinaio di migliaia di unità.

Dietro a HP e Dell si collocano Lenovo (+0.1%), Acer (+1.2%) e Toshiba (+0.5%); con i dati di crescita di questi altri tre costruttori si conclude la classifica mondiale dei primi 5. Va considerato che, come ormai da tempo osservato, a tali valori di crescita concorrono in modo preponderante le vendite dei sistemi notebook che in alcune aree geografiche superano il numero di pc desktop consegnati.

IDC e Gartner hanno anche comunicato altri interesanti e in parte preoccupanti dati che rivelano una crescita del mercato ben al di sotto delle due cifre: per IDC la crescita è del 7,9%, mentre per IDC del 6,7%. Altro particolare significativo è il dato specifico degli USA nel cui comparto si segna un meno 0,7%; va segnalato che le previsioni stimavano una crescita del 5%.

Alcuni analisti identificano nel rallentamento USA e più in generale nelle cifre discordanti rispetto alle previsioni una situazione di attesa che potrebbe sbloccarsi con l'inizio del nuovo anno, proprio in concomitanza con il rilascio di Microsoft WIndows Vista.

Sempre Dailytech.com riporta un'altra interessante classifica che intende assegnare un punteggio ai vari brand combinando tra loro i dati relativi al market share e al numero di interventi di assistenza tecnica. In questo caso la classifica è guidata da Lenovo, forte della qualità ereditata da IBM, seguida Apple, HP e Dell.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

34 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
rutto20 Ottobre 2006, 15:08 #1
...tra l'altro è passata abbastanza sotto silenzio, nel senso che non ha destato più di tanto scalpore, la notizie dell'acquisizione di VoodooPC da parte di HP...


cmq ormai amd è riuscita a insediarsi nelle grandi catene di distribuzione PC ed è riuscita a farlo esattamente nel momento in cui avrebbe rischiato di essere spazzata via da intel... che culo!
Tonino20 Ottobre 2006, 15:09 #2
le "classiche"!? E cos'è un derby di calcio?
Scherzi a parte, non me lo sarei mai aspettato. Brava HP
TROJ@N20 Ottobre 2006, 15:36 #3
Brava hp? muahahahahahaa che schifo di prodotti che fa l'hp.....aumenta la tassa sullo smaltimento dei rifiuti informatici? muhahahaha
mak7720 Ottobre 2006, 15:59 #4
peccato x come funziona il supporto tecnico, ti si spacca il masterizzatore (tra l'altro di pessima qualità devi:

a) perdere u' ora al telefono con il supporto tecnico
b) ripristinare tutto il pc come quando l'hai comprato perdendo i tuoi dati (e loro cosa ti dicono: masterizzi i suoi dati, ma se ti chiamo perchè il masterizzatore non funziona!)
c) spedire il tutto e attendere circa una settimana (se va bene)

il tutto per una spesa di 30 euro (costo masterizzatore)... mah... meglio assemblarselo da soli o farselo assemblare da un amico, gli pagate un paio di birre e cambiate il pezzo...
JohnPetrucci20 Ottobre 2006, 16:00 #5
Risultato che un pò sorprende, ma alla fine cambia poco, Dell e Hp se la giocano quasi alla pari come quote di mercato in tal senso.
dwfgerw20 Ottobre 2006, 16:01 #6
non avrei mai pensato che dell fosse l'ultima in termini di unità vendute e assistenza. Comunque hanno un'assistenza favolosa, cosa che hp si sogna.
melomanu20 Ottobre 2006, 16:09 #7
Sempre la solita storia.. Solo perchè a qualcuno non funziona qualcosa, che subito si deve spalare su un produttore..
Io ho sempre avuto HP, e ancora prima Compaq, e tutti sti impedimenti di assistenza, o danni, non ne ho avuti. E quando mi si è rotto qualcosa, se era in garanzia non dovevo far nulla se non lasciare il pc o il pezzo a chi di dovere, e aspettare ( al max 7 giorni ) che mi chiamassero per ritirarlo. E , cosa da non sottovalutare, abito in Sicilia, dove centri HP/COMPAQ manco col binocolo si vedono.
L'unica volta che ho dovuto pagare un pezzo è stata la batteria del notebook ( dopo 5 anni ) per la tassa sullo smaltimento ( e parliamo di 10 Euro, mica un capitale )..
E per di più, dire che fa prodotti schifosi è l'apoteosi del ridicolo..
E questo non di certo per sminuire Dell che , anzi, apprezzo moltissimo per la sua politica di vendita e la serietà nelle assistenze ( all'Università usiciamo pc e notebook Dell e non hanno mai dato alcun problema ne di resa ne di assistenza, al pari degli HP usati sempre in Università )..
callouj20 Ottobre 2006, 16:25 #8
L'azienda per cui lavoro ha comprato 300 PC desktop HP d530u. In 2 mesi si è bruciata la scheda madre di tutti i PC; in 4 mesi si è rotto l'hard disk di tutti i PC. Per ogni guasto bisognava rimanere più di 1 ora al telefono con qualcuno a cui dovevi dimostrare che il PC non funzionava descrivendogli uno per uno i condensatori bruciati... Proprio prodotti e servizi di qualità!!
melomanu20 Ottobre 2006, 16:31 #9
Che devo dirvi: o siete sfigati voi, o sono fortunato io che su vari pc fissi e vari notebook mai avuto problemi di sorta.. s enon nel normale ciclo di vita di una macchina..
guerret20 Ottobre 2006, 16:33 #10
Personalmente non amo gli HP, ma i Dell sono ben peggiori. Il problema è che tutte le grandi aziende tendono a scegliere i Dell perché sono tra i più economici.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^