HP registra il nome Palmpad, presumibilmente per apparecchi slate

HP registra il nome Palmpad, presumibilmente per apparecchi slate

Stando ad alcuni rumors online, HP avrebbe registrato il nome Palmpad, con il quale l'azienda dovrebbe commercializzare apparecchi tablet e simili

di pubblicata il , alle 08:31 nel canale Portatili
HP
 

Secondo quanto riportato da TechReport e ipotizzato dai propri giornalisti, la generazione tablet di Hewlett Packard potrebbe prendere il nome di Palmpad, andando quindi ad identificare una determinata tipologia di prodotto molto in voga in questo periodo.

Presso l'ufficio brevetti USA è possibile consultare qualche dettaglio in più, scoprendo che però HP si è tenuta molto sul vago, poiché Palmpad sarà destinato a "..computers, computer hardware, computer software, computer peripherals, portable computers, handheld and mobile computers, PDAs, electronic notepads, mobile digital electronic devices."

Dopo l'acquisizione di Palm, HP potrebbe quindi realizzare una linea di prodotti che adotteranno Palm webOS, compresi i dispositivi tablet e altri non ancora facilmente deducibili. Difficile capire ad oggi se tale nome verrà utilizzato o meno, o se si tratti di una mossa più che altro di precauzione. E' infatti quantomeno strano che HP, il cui nome non ha certo bisogno di presentazioni, scelga di legare a un prodotto molto strategico quello di Palm.

Palm è conosciuto, certo, ma HP lo è sicuramente molto di più, parlando a livello globale, in quanto primo produttore mondiale di PC. Non resta che attendere e vedere cosa accadrà nei prossimi mesi, con la convinzione che assisteremo alla presentazione di molti prodotti di nuova generazione per il periodo natalizio.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
II ARROWS21 Luglio 2010, 09:45 #1
"Palm" da l'idea di qualcosa che si tiene sul palmo, per prima cosa.
Il fatto che abbia scelto quel nome può essere che lo sfrutti per vendere dispositivi a chi ha già acquistato prodotti Palm... non vuol dire che lo venderà senza il marchio HP sopra...
Elisis21 Luglio 2010, 11:22 #2
palmpad... l'uso di 2 termini molto in voga sia nel linguaggio parlato sia come tecnicismo, per rilanciare il marchio nel settore estremamente portatile dei pads.
se poi, come dice II ARROWS, possa pure dipendere dall'acquisizione di Palm, 2+2 non farebbe 3.
sarebbe carino che pure palmpad ora puntasse a far montare android ai suoi terminali o (se uscisse..) wm7, senza bloccarsi su un os proprietario con poche possibilità di espansione, paragonabile a questi ultimi (tralasciando ciò che è riuscita a fare apple con il suo iphone ed applestore)

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^