HP presenta nuovi Netbook basati su NVIDIA Ion

HP presenta nuovi Netbook basati su NVIDIA Ion

Il colosso americano annuncia oggi due nuove soluzioni netbook, una delle quali caratterizzata dalla presenza, finalmente, di Ion al suo interno

di Gabriele Burgazzi pubblicata il , alle 09:29 nel canale Portatili
NVIDIAHP
 

HP affila le proprie armi, preparandosi al sempre propizio periodo back to school e all'arrivo di Windows 7. Il colosso nord americano annuncia così due nuovi modelli che andranno a comporre la gamma Mini, con il dichiarato obbiettivo di rappresentare due interessanti soluzioni Netbook in grado di competere, per prezzo e prestazioni con l'agguerrita concorrenza.

HP

Il primo dei due nuovi prodotti presentati nel corso della giornata è il Mini 311, il primo netbook sviluppato da HP ed equipaggiato con NVIDIA Ion. Come abbiamo avuto modo di ribadire nel corso di diversi articoli, il chipset sviluppato dalla società californiana è in grado di garantire prestazioni grafiche decisamente superiori se paragonate alla soluzione prodotta da Intel e affiancata ad Atom. Per tutti coloro che necessitassero di un approfondimento, rimandiamo a questo articolo.

Il Mini 311 sarà inoltre caratterizzato da un display da 11,6" in grado di raggiungere una interessante risoluzione di 1366x768 pixel, che, di fatto, elimina il problema di spazio sul desktop che affligge i normali netbook. Il resto delle caratteristiche tecniche rispecchiano invece quelle tradizionali di un sistema netbook, troviamo pertanto 1GB di memoria affiancato al solito Atom da 1,6GHz e un disco da 160GB. Secondo le prime informazioni sarà ancora basato su Windows XP e non Windows 7 e sarà dotato di una batteria a 6 celle.

HP

Il secondo modello, Mini 110 Studio Tord Boontje rispecchia invece il classico stile dei netbook da 10 pollici sviluppati da HP, ma si caratterizza con un design del tutto particolare: la società di design che firma anche il nome del modello ha infatti disegnato i fregi che adornano la nuova soluzione, un motivo floreale di chiaro stampo tecnologico. Quest'ultima soluzione non presenterà invece Ion, bensì il solito 945GSE di Intel e il solito display da 10" 1024x600 pixel, mentre il resto delle caratteristiche rimarrà invariato.

HP

HP

Entrambi i sistemi saranno commericalizzati con un costo di 399 dollari americani, che dovrebbero tradursi, in euro, ad un costo inferiore i 300 euro; se con il primo modello HP offre una interessante combinazione di hardware, in grado di garantire soprattutto la corretta riproduzione di flussi full-HD, con la seconda soluzione punta invece su quegli utenti che non hanno bisogno o non leggono le caratteristiche tecniche e preferiscono avere un oggetto di stile.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

29 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Paganetor15 Settembre 2009, 09:32 #1
che senso ha mettere in commercio prodotti così differenti allo stesso prezzo? A meno che il primo non pesi 2.5 kg (e alora rientra nella fascia dei "classici" notebook) non vedo perchè un utente debba scegliere il modello "castrato" rispetto a quello più performante!
GiulianoPhoto15 Settembre 2009, 09:34 #2
continua la sagra del PATTUME informatico sempre più costoso....
greeneye15 Settembre 2009, 09:41 #3
Proprio pattume non direi: il primo con ion è decisamente interessante.
Splarz15 Settembre 2009, 09:46 #4
cioè verrebbero a costare meno dell'asus eeepc 1101HA? ora resta da vedere quanto dura la batteria.
paulgazza15 Settembre 2009, 09:46 #5

@ #1

c'è anche chi preferisce il design alla sostanza: è questione di gusti e priorità, cosa del tutto legittima
OmbraShadow15 Settembre 2009, 09:52 #6
wè wè, piano con le parole. Anche io ero molto scettico riguardo sia ai netbook con configurazione classica (Atom+intel 945) sia riguardo a ION.
Poi alla fine qualche mese fà ho comprato un eeepc 1000H e debbo ammettere che ne sono molto soddisfatto, sia come prestazioni (non pretendo di giocarci con quel pc), sia come durata batteria e portabilità.

La settimana scorsa ho preso un Asrock ion330 e...sto facendo ancora i salti di gioia per la soddisfazione

Imho un bel netbook con ION, se garantisce un'autonomia decente, non è affatto male, anzi, ne valuterei di sicuro l'acquisto (sempre che il prezzo sia davvero intorno ai 300 €)

Poi vabbè, il mio sogno, che spero si real
OmbraShadow15 Settembre 2009, 09:54 #7
???
Poi vabbè, il mio sogno che, che spero si realizzi presto, è un bel netbook con architettura ARM (o Tegra, che poi è lo stesso ^^)
MesserWolf15 Settembre 2009, 10:01 #8
Originariamente inviato da: GiulianoPhoto
continua la sagra del PATTUME informatico sempre più costoso....


costoso ? ma andiamo ....

Forse non ti ricordi i tempi quando un portatile sub 15" costava dai 2000€ a salire .
mikeb9015 Settembre 2009, 10:10 #9
vabbè:
399 dollari= 399 euri il cambio non fa una grinza
greeneye15 Settembre 2009, 10:16 #10
399$ diventano 275€ più iva e il resto 350€ sarebbero il suo prezzo.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^