Grandi cambiamenti in Lenovo dal 1 aprile: l'azienda si fa in 4

Grandi cambiamenti in Lenovo dal 1 aprile: l'azienda si fa in 4

Dal 1 aprile Lenovo renderà operativa una importante riorganizzazione interna in 4 divisioni appositamente sviluppate. A capo di tutto quello che è PC consumer e derivati troveremo l'italiano Gianfranco Lanci

di pubblicata il , alle 17:58 nel canale Portatili
Lenovo
 

Lenovo ha annunciato una importante operazione di riorganizzazione interna, che diventerà operativa a partire dal 1 Aprile 2016. Il PC Group (PCG) verrà rinominato in PC & Smart Device Business Group, divisione interna dell'azienda responsabile dei prodotti PC, detachables, tabler, phablet, gaming e smart home basati su ecosistemi Windows, Chrome e Android. Questa divisione sarà guidata da Gianfranco Lanci, Lenovo Group President e Chief Operating Officer dell'azienda.

L'Enterprise Business Group verrà trasformato in Data Center Group (DCG), incentrato su mercati ad elevato potenziale e ad alti tassi di crescita. Sarà guidato da Gerry Smith in qualità di presidente del gruppo, con l'attuale CTO di Lenovo Peter Hortensius che entrerà nel DCG in qualità di CTO e di head of strategy.

Il Mobile Business Group vedrà di fatto due anime al proprio interno: la prima responsabile del business mobile nel particolare mercato cinese, caratterizzato da dinamiche che sono uniche. La seconda, invece, verterà sul business nelle altre regioni globali con particolare attenzione a quelle emergenti. Il comunicato dell'azienda non lo specifica in modo chiaro ma l'impressione è che il brand Lenovo verrà utilizzato per la strategia mobile in Cina, mentre nelle altre regioni sarà il brand Motorola a venir proposto.

A chiudere troviamo l'Ecosystem and Cloud Services Group (ECS), che si trasforma nel nuovo Lenovo Capital and Incubator Group. L'obiettivo di questa divisione è quello di investire in spinoff dell'attività di Lenovo o in startup alla ricerca di nuove innovative tecnologie. Le attività legate a cloud e big data continueranno a venir mantenute all'interno di Lenovo, ora in avanti abbinate direttamente ai prodotti ai quali si riferiscono nelle rispettive divisioni di business.

Lenovo quindi si divide in 4 parti, cercando in questo modo di operare in modo più snello e rapido per far fronte alle richieste e alle necessità del mercato onde continuare la crescita di presenza che è stata registrata nel corso degli ultimi anni. Vedremo nel corso dei prossimi mesi quali ricadute operative avrà questo importante cambiamento di strategia, abbinato a vari cambi a livello di leadership complessiva.

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Opteranium18 Marzo 2016, 18:10 #1
dal primo aprile? Siamo proprio sicuri..?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^