Fujitsu Siemens aggiorna la linea consumer Amilo D

Fujitsu Siemens aggiorna la linea consumer Amilo D

Fujitsu Siemens Computers ha annunciato la nuova versione di AMILO D, il notebook ideale per applicazioni che richiedono elevate potenzialità di calcolo

di pubblicata il , alle 17:30 nel canale Portatili
Fujitsu
 

Fujitsu Siemens Computers ha annunciato la nuova versione di AMILO D, il notebook ideale per applicazioni che richiedono elevate potenzialità di calcolo (come ad esempio l'editing video). Il nuovo notebook è equipaggiato con processore Intel Pentium 4 da 3,06 GHz che sfruttando la tecnologia Hyper-Threading, permette di utilizzare con estrema facilità applicazioni multi-tasking.

Nome immagine

Il notebook AMILO D è può essere considerato un desktop replacement grazie allo schermo TFT XGA/SXGA da 15" caratterizzato dalle elevate qualità grafiche rese possibili dal chipset grafico MOBILITY RADEON 9000 con 64MB di memoria dedicata.

Per utilizzare i consueti dispositivi presenti sulla scrivania, sono a disposizione cinque porte USB 2.0 con velocità di trasferimento fino a 480 Mbit/s. In alternativa è possibile la connessione tramite porta FireWire (IEEE 1394).

Altre caratteristiche includono la connessione S-Video come standard e un tool per la gestione energetica (SmartPower) che riduce il consumo di corrente del computer (utilizzando un processore desktop con frequenza elevata, questo tool è di importanza strategica).

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

4 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
maxilupo05 Giugno 2003, 19:34 #1
forse riusciranno a fare andare un P4 3GHz come un Celeron 2GHz tramite il tool.
Già che c'erano potevano montare una 9800.

P.s. "Il notebook AMILO D è può essere considerato un desktop replacement grazie allo schermo TFT XGA/SXGA da 15" caratterizzato dalle elevate qualità grafiche rese possibili dal chipset grafico MOBILITY RADEON 9000 con 64MB di memoria dedicata. "
Ma stiamo scherzando? Un Notebook può essere considerato un Desktop se ha buona potenza (Cpu e Gpu), se è possibile aggiornare l'hardware (senza schede saldate), ecc.. non certo perché ha un TFT 15' (li hanno tutti i portatili, anzi c'è qualcuno che ha 17'(apple)).
Bisogna vedere poi la qualità del TFT. Se fa schifo non c'è scheda video che può mascherarne i difetti!
Fabio Boneschi06 Giugno 2003, 09:29 #2
________
Un Notebook può essere considerato un Desktop se ha buona potenza (Cpu e Gpu), se è possibile aggiornare l'hardware (senza schede saldate), ecc.. non certo perché ha un TFT 15' (li hanno tutti i portatili, anzi c'è qualcuno che ha 17'(apple)).
__________________

con desktop replacement, in generale, si intende un dispositivo portatile che può sostituire nelle funzionalità standard un desktop. generalmente i desktop replacement non brillano per leggerezza e dimensioni ridotte, ma permettono di lavorare con un hw decente. Il notebook oggetto della news mi pare in linea con tutto ciò: cpu potente (sperando che i problemi di dissipazione termica la possano far lavorare degnamente), sistema video sicuramente non entry level e display di diagonale accettabile.
per quanto riguarda l'aggiornamento..su un notebook ormai le componenti sostituibili sono standard: hd, memoria, lettore ottico e in alcuni casi cpu.
Il display da 15", pur essendo estremamente diffuso, non è lo standard per un notebook e costituisce ancora una discriminante per il prezzo. In ultima analisi, credo che un tft da 15" di diagonale sia più che sufficiente per i più comuni utilizzi di un notebok (ad esempio produttività personale ecc). Il riferimento a portatili apple (ma anche toshiba e sony propongono diagonali sui 16" se nn erro) a mio avviso è riconducibile solo a particolari utilizzi del notebook (molto creativi e con elevate esigenze multimediali); sicuramente tali ambiti non sono proprio
"consumer", target a cui si rivolge l' Amilo D
GIVDYX06 Giugno 2003, 10:23 #3
...adesso....siamo arrivati a 17" anche con Acer....1999 eurozzi...di listino......
dampyr8005 Luglio 2003, 23:28 #4

come sono i monitor dei notebook amilo D?

maxilupo, sai qualcosa di più dei monitor degli amilo d? Hai scritto che fanno schifo!
Infatti è stata l'impressione che ho avuto anche io, li ho visti in un negozio, e sono molto scuri e non si riesce a schiarirli di più.Come portatili sono molto completi e potenti, però hanno quel problema del monitor. Devo darti ragione che sono poco aggiornabili, ma sono pur sempre portatili.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^