Fujitsu circa le batterie a celle di combustibile

Fujitsu circa le batterie a celle di combustibile

La compagnia giapponese annuncia un nuovo prototipo di batteria che permette l'utilizzo del 30% di metanolo

di pubblicata il , alle 12:35 nel canale Portatili
Fujitsu
 

Fujitsu ha dichiarato di aver sviluppato un materiale per batterie a celle di combustibile per notebook, telefoni cellulari e dispositivi similari che richiedono un elevato apporto di energia.

La compagnia ha dichiarato che il nuovo materiale permette di utilizzare il 30% di metanolo ed ha mostrato un prototipo basato su tale tecnologia che, a detta di Fujitsu, dovrebbe essere in grado di fornire una maggiore capacità per le batterie passive a celle di combustibile

Fujitsu ha dichiarato che i propri competitor utilizzano generalmente soluzioni con alcool che permettono di ottenere potenza da cinque a dieci volte superiore rispetto ad una batteria Li-ion a parità di peso.

Grazie a questa tecnologia, una batteria di 15 millimetri di spessore è in grado di erogare quindici watt e se Fujitsu dovesse essere in grado di portare con successo il prodotto sul mercato, sarà possibile vedere notebook con autonomia di circa 10 ore.

La compagnia non ha dichiarato un quando e se il prodotto finito sarà commercializzato, ma durante il 2004 molte aziende hanno intenzione di rilasciare batterie a celle di combustibile per notebook.

Fonte: The Inquirer

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

29 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Pinco Pallino #126 Gennaio 2004, 12:39 #1
Ma dopo per ricaricarle bisogna portare il Notebook al bar?
avvelenato26 Gennaio 2004, 13:02 #2

LOL

mi fa due jack-daniels? il secondo lo versi pure nel notebook grazie. :rofl: :lol:
Murdorr26 Gennaio 2004, 13:05 #3
Che forza quindi quando andrò dal benzinaio oltre al pieno per la moto potrò far ricaricare anche il mio Notebook MAGARI CON LA VPOWER!!! così dura di + ed inquina meno .
dnarod26 Gennaio 2004, 13:25 #4
mitico!!! e se le facessero anche per il walkman?? lol, potrei avere un lettore cd che dura una settimana??? ahahahahah poi lo ricarico col cicchetto...
peterpan7026 Gennaio 2004, 13:38 #5
Funzia come la ricarica dell'accendino! Attenzione a non fumare pero' :lol
LASCO26 Gennaio 2004, 13:48 #6

La tecnologia ...

Leggendo questo articolo mi è venuto da pensare quello che tempo fa mi capitava spesso di cercare di comprendere: quali sono i limiti imposti dalla società/economia allo sviluppo della tecnologia.
E' inutile che faccia una lista di tutti quei casi in cui ciò avviene, ma riporto solo un esempio che non vuole essere affatto indicativo: qualche anno fa è stato realizzato un processore a superconduttore funzionante alla frequenza di 90 GH. E' vero che tale processore non era commercializzabile, ma sono tanti i casi in cui i tempi vengono dettati da necessità esclusivamente di mercato.
Non fatevi ingannare dalle strette concorrenze, i tempi d'avvento di varie tecnologie sono già programmati a breve-medio termine, perché prima di passare da una media ad un'ottima soluzione si deve ricavare moneta da una buona soluzione.

Scusate se sono andato fuori topic.
Fan-of-fanZ26 Gennaio 2004, 14:23 #7
possono esplodere? inquinano? ci vuole la marmitta catalitica? ma le celle solari delle calcolatrici degli anni '80?
Fan-of-fanZ26 Gennaio 2004, 14:25 #8
Ehi, il metanolo era quello che faceva andare fuori di testa gli amanti della grappa vent'anni fa!!
Marci26 Gennaio 2004, 15:14 #9
Il metanolo è alchool.
Io non ci farei su tanta satira dato che questa tecnologia sembra stia diventando quasi utilizzabile e soprattutto si sta dimostrando veramente efficace e per questo verrà utilizzata in molti cambi, tra cui le automobili.
Byezz
Wonder26 Gennaio 2004, 15:15 #10
Quello era etanolo credo...forse ho bevuto troppo. Ma se lo ricarichi troppo i programmi vanno in errore?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^