EliteBook Revolve, ENVYx2 e ElitePad 900: il mobile secondo HP

EliteBook Revolve, ENVYx2 e ElitePad 900: il mobile secondo HP

Lo sviluppo di nuove soluzioni mobile basate su sistema operativo Windows 8 passa, secondo HP, attraverso l'utilizzo di formati che tendano per quanto possibile ad abbinare le funzionalità dei notebook con quelle dei tablet

di pubblicata il , alle 14:01 nel canale Portatili
HPWindowsMicrosoft
 

Anche HP crede nella diffusione di soluzioni, rivolte tanto al mercato consumer come a quello business, dotate di sistema operativo Windows 8 e abbinate ad un display touch. Il mercato dei tablet è ovviamente di notevole interesse per l'azienda americana ma questo passa attraverso lo sviluppo di form factor che siano differenti rispetto allo standard.

EliteBook Revolve è un notebook basato su sistema operativo Windows 8 con display touchscreen che può essere facilmente trasformato in un sistema tablet grazie al sistema di fissaggio del display alla base con tastiera. Lo schermo può essere ruotato di 180 gradi, così che una volta richiuso sulla tastiera il pannello sia rivolto all'esterno così da essere utilizzato alla stregua di un tablet. L'obiettivo di un prodotto di questo tipo è quello di essere un punto d'incontro tra le esigenze tipiche del possessore di un PC portatile e la rapidità di utilizzo, per alcuni scenari operativi, propria dei tablet.

Le specifiche tecniche prevedono CPU della serie Intel Core, in versioni i3, i5 oppure i7 a seconda delle versioni, display da 11,6 pollici di diagonale con risoluzione di 1.366x768 pixel e storage locale via SSD con capacità massima di 256 Gbytes. HP ha integrato una batteria da 44 WHr di capacità complessiva, il tutto per un peso di poco inferiore a 1,4 Kg.

ENVYx2 è sempre basato su sistema operativo Windows 8, ma si rivolge ad un pubblico più consumer che professionale. Si tratta di un tablet fornito in dotazione di una tastiera che si connette al display, fornendo a quest'ultimo delle connessioni supplementari oltre ad autonomia addizionale. Il modello di riferimento è simile a quanto implementato in precedenza da Asus con i tablet della famiglia Transformer, soluzioni basate su sistema operativo Android che per l'appunto vengono forniti con una tastiera quale accessorio.

HP ha optato per uno chassis in alluminio, l'integrazione della tecnologia NFC (Near Field Communication) e il supporto allo stilo per estendere la flessibilità d'uso di questo modello rispetto ad un tablet tradizionale. La piattaforma utilizzata è quella Intel Atom, modello Z2760, in abbinamento a 2 Gbytes di memoria di sistema e a SSD da 64 Gbytes. Lo schermo ha diagonale da 11,6 pollici, capace di una risoluzione di 1.366x768 pixel. Il peso della parte tablet è di 0,7 Kg, cifra che raddoppia aggiungendo la parte tastiera. A completare la dotazione il sottosistema audio Beats Audio oltre ad una fotocamera posteriore da 8 MPixel.

ElitePad 900 è la proposta di HP per il mercato tablet professionale, abbinata a sistema operativo Windows 8 con piattaforma Intel Atom Z2760. Onboard sono presenti 2 Gbytes di memoria di sistema, mentre lo storage locale è assicurato da una unità eMMC da 32 oppure 64 Gbytes di capacità complessiva. Il display ha diagonale di 10,1 pollici, con risoluzione di 1.280x800 pixel e rapporto di 16/10 tra i due lati.

HP propone diverse opzioni accessorie per questo tablet: la prima è una docking station che permette di utilizzare il tablet su una scrivania in modo pratico. La seconda è quella che viene definita un jacket: si tratta di una custodia che avvolge il tablet mettendo a disposizione una serie di connessioni supplementari (USB, HDMI, lettore per memory card) che può venir integrata come opzione di una batteria supplementare, così da aumentare l'autonomia complessiva.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
TheMonzOne04 Febbraio 2013, 15:17 #1
Sul Tablet da 10,1" mettono la risoluzione di 1280x800 e sui "notebook" mettono la 1366x768 su un 11,6"?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^