ECS verso notebook con Prescott

ECS verso notebook con Prescott

La compagnia ha deciso di porre la linea DeskNote in secondo piano e di spingere le vendite dei notebook low cost

di Andrea Bai pubblicata il , alle 09:36 nel canale Portatili
ECS
 

ECS ha deciso di non dare più molta importanza alla linea di prodotti DeskNote e concentrare gli sforzi per promuovere la vendita di notebook entry-level. Le consegne dei sistemi DeskNote hanno infatto subito un brusco rallentamento dopo l'introduzione di notebook low-price da parte dei colossi come Dell e HP.

ECS ha quindi deciso di abbassare le proiezioni per il 2004 per ciò che concerne la linea DeskNote ad una compresa tra 100 e 200 mila unità, contro le 400 mila del 2003.

La compagnia ha deciso di spingere le vendite dei notebook a proprio brand e spera di raggiungere per l'anno in corso consegne tra 800 e 900 mila unità.

Per supportare le vendite ECS ha intenzione di lanciare nel periodo Marzo-Aprile un notebook 15 pollici con processore Prescott. Inoltre, con l'incremento delle capacità produttive la compagnia potrebbe stringere accordi di produzione OEM per i grandi marchi.

Fonte: Digitimes

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

7 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
JOT26 Febbraio 2004, 09:43 #1
mmmm... il prescott su un portatile nn ce l'ho vedo molto (almeno per adesso). Considerando i problemi di dissipazione e il fatto che praticamente salta i cicli di clock se il core si trova a temperature alte sembrerebbe una cpu desktop-only...
velociraptor6826 Febbraio 2004, 09:48 #2

x JOT

Carissimo dimentichi i notebook versione da mare con frigo box incorporato per le bibite fresche.
Dumah Brazorf26 Febbraio 2004, 10:09 #3
Veramente? Ma se ci metti le bibite poi il notebook dove lo cacci?
Centrino, quello è una soluzione per notebook...
Ciao.
Opteranium26 Febbraio 2004, 14:07 #4
mmmmh.... un Prescott Mobile dovrebbe dissipare + o - come un Northwood Desktop di pari frequenza.....
atomo3726 Febbraio 2004, 14:53 #5
E' incredibile che in qualche contesto "l'oriente" sia costretta a ritirarsi da segmenti low price per colpa di colossi americani!
Dardalo27 Febbraio 2004, 13:20 #6
Pare francamente anche a me che usare prescott su un portatile sia un po' prematuro, tecnicamente parlando. Certo, a livello di marketing fa scena, ma quando ti si fonde il tavolo sul quale è appoggiata la base (o, peggio, le gambe...)
X altro ad oggi un prescott consuma e dissipa + di un Northwood...
dragunov29 Febbraio 2004, 20:44 #7
ma se dicono che gli fanno sanno già dove metter mano fbs cache ecc.cmq non vedo grandi prodotti in vista

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^