Dell: prossimo accordo con Foxconn e il ritorno nel mercato dei palmari?

Dell: prossimo accordo con Foxconn e il ritorno nel mercato dei palmari?

Secondo alcune fonti Dell potrebbe a breve tornare sul mercato dei palmari con dispositivi prodotti da Foxconn

di Roberto Colombo pubblicata il , alle 10:20 nel canale Portatili
DellFoxconn
 

Qualche tempo fa Dell ha messo fine alla produzione dei suoi palmari Axim basati su sistema operativo Microsoft Windows Mobile, ma voci sempre più insistenti danno per certo il ritorno del produttore nel segmento. 

Lo riporta Digitimes, citando alcune sue fonti taiwanesi. Il segmento handheld si è riorganizzato dopo che ne ha preso la guida Ron Garriques, giunto in Dell dall'esperienza ai vertici di Motorola.

Pare che sia già attivo un accordo con Foxconn Electronics (Hon Hai Precision Industry), che dovrebbe costruire per conto di Dell i nuovi palmari. Con tutta probabilità non saranno solo palmari, ma integreranno anche GPS, funzioni telefoniche e di accesso al web, ormai un must nel segmento dei dispositivi portatili.

A prova dell'imminenza dell'operazione la fonte riporta che Foxconn è alla ricerca di nuova forza lavoro a Taiwan. Contiamo di tornare sull'argomento appena saranno disponibili maggiori informazioni.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

6 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Edo1521 Marzo 2008, 10:36 #1
il mio x51v avrà un successore...!!!! gran palmare, non dura molto la batteria, ma va da dio, in 2 anni gli unici problemi che ho avuto, non sono mai dovuti al palmare...sempre perfetto, ma a windows...mi è èianto il cuore quando ho sentito che non ne avrebbe più prodotti!
Aku21 Marzo 2008, 10:48 #2
Ottimo palmare l' Axim X51V che ancora posseggo, per certi versi è ancora attualissimo. Se Dell mi tira fuori un Smartphone con le caratteristiche del Axim lo prendo al volo.
AlexXP21 Marzo 2008, 13:59 #3
Io credo che i Palmari siano destinati a scomparire, troppo poco potenti e con nu sistema operativo abbastanza limitato.

Vedo molto più spazio per gli smart e soprattutto per i minipc (tipo EEEPC).
nrk98521 Marzo 2008, 14:30 #4
Originariamente inviato da: AlexXP
Io credo che i Palmari siano destinati a scomparire, troppo poco potenti e con nu sistema operativo abbastanza limitato.

Vedo molto più spazio per gli smart e soprattutto per i minipc (tipo EEEPC).

gli smartphone non è che abbiano un sistema operativo meno limitato o siano più potenti, eh... e poi anche la microsoft sta gradualmente andando verso l'unificazione dei propri smartphone con i pocket pc .....
bLaCkMeTaL21 Marzo 2008, 15:48 #5
non so voi, a me i palmari sanno di old...
li vedrei più utili nella forma di tablet da 7"-9"
DKDIB21 Marzo 2008, 22:16 #6
[color=red]AlexXP wrote:[/color]
> Io credo che i Palmari siano destinati a scomparire, [...]

Veramente sono gia' scomparsi da un pezzo...



[color=red]AlexXP also wrote:[/color]
> troppo poco potenti e con nu sistema operativo abbastanza limitato.


Stai facendo parecchia confusione.

I palmari erano notoriamente ben piu' potenti e versatili di uno smartphone, almeno fino a quando Windows Mobile non ha livellato le cose (verso l'alto, quindi dando agli smartphone le capacita' d'un palmare).
Inoltre solo gli ultimissimi modelli di smartphone hanno una dotazione hardware uguale (neanche superiore...) a quella degli ultimi palmari, risalenti ad un paio d'anni fa: processore da 624 MHz, 128 MB di RAM, 256 MB di ROM ed accelleratore grafico 3D.

Fra l'altro in questa news il termine "palmare" viene usato a sproposito, dato che i nuovi dispositivi saranno dotati di funzioni telefoniche e quindi saranno dei palmari a tutti gli effetti

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^