Dell Latitude XT2 XFR, rugged alla prova dei fatti

Dell Latitude XT2 XFR, rugged alla prova dei fatti

Prova sul campo del portatile rinforzato Dell Latitude XT2 XFR. Ecco le nostre impressioni

di Alessandro Bordin, Roberto Colombo pubblicata il , alle 15:18 nel canale Portatili
Dell
 

Dell Latitude XT2 XFR appartiene a quella particolare categoria di portatili definiti "rugged", che fanno dell'estrema robustezza il proprio motivo di esistere. Nessuna concessione al design o a componenti frivole: tutto, in questo caso, ha la finalità di contribuire a rendere resistente l'apparecchio sia agli urti che alla furia degli elementi.

Sul piano della configurazione hardware il Dell Latitude XT2 XFR è mosso da un processore Intel Core2 Duo ULV SU9600, 2GB di memoria RAM DDR3, mentre sul fronte storage sono previsti sia una soluzione tradizionale da 160GB, sia Solid State. Il display è da 12.1 pollici di diagonale con funzionalità multitouch, risoluzione 1280x800 pixel e finitura opaca, per renderlo leggibile anche in condizioni di utilizzo all'aperto, eventualità tutt'altro che remota per la tipologia di prodotto.

Per quanto riguarda le porte di espansione sono disponibili connessioni USB 2.0, eSATA e una firewire. Sulla cornice del display è inserito un lettore di impronte digitali. La batteria in dotazione da 42Wh ha fatto registrare un'autonomia di oltre 9 ore con MobileMark 2007, un valore di tutto rispetto che è stato possibile ottenere grazie al fatto di non dovere badare molto al peso complessivo.

Alcuni pulsanti dedicati e la presenza di un pennino facilitano l'utilizzo del prodotto anche in condizioni estreme e con guanti indossati. Il sistema che consente la rotazione del display, che permette di utilizzare il portatile come un tablet, ci è sembrato molto robusto e il fissaggio è garantito da un meccanismo solido. Non ci ha convinto il sistema di estrazione della batteria, che ci è sembrato poco pratico, soprattutto in condizioni d'uso particolari. Il prodotto risponde alle specifiche MIL-STD-810G e viene certificato IP-54, risulta quindi resistente a schizzi e polvere. Di seguito il video.

[HWUVIDEO="705"]Dell Latitude XT2 XFR, rugged alla prova dei fatti[/HWUVIDEO]

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

4 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
medicina07 Luglio 2010, 15:50 #1
Prodotto molto interessante, ma non si può selezionare la tastiera italiana nel sito Dell, solo quella inglese al momento...
il Custode07 Luglio 2010, 18:58 #2
Roberto... hai tra le mani uno dei più avanzati Tablet PC in commercio, dotato di digitalizzatore attivo capace di riconoscere 256 livelli di pressione della penna con multitouch a 4 dita e non citi nemmeno la cosa?
StyleB07 Luglio 2010, 20:26 #3
dio che bestia di giocattolo.... solo che da sito dell una config "full optional" ti suona 3.000 e passa euro ma c'è da dire una cosa almeno la dell lo mette a disposizione del grande pubblico mentre per i panasonic toughbook devi tirare un bel pò di eresie per averli...
PeK08 Luglio 2010, 06:48 #4
Originariamente inviato da: il Custode
Roberto... hai tra le mani uno dei più avanzati Tablet PC in commercio, dotato di digitalizzatore attivo capace di riconoscere 256 livelli di pressione della penna con multitouch a 4 dita e non citi nemmeno la cosa?


fosse stato apple sarebbe stato citato come rivoluzionario e il più avanzato del mercato

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^