Dell Inspiron 910 con Ubuntu Remix

Dell Inspiron 910 con Ubuntu Remix

Il prossimo 22 agosto potrebbe essere annunciato il tanto atteso netbook di casa Dell che, probabilmente, utilizzerà come sistema operativo Ubuntu Netbook Remix

di pubblicata il , alle 13:45 nel canale Portatili
DellUbuntu
 

Nella giornata di ieri abbiamo dedicato ampio spazio ai nuovi notebook presentati da Dell e dedicati alla clientela professionale. In tali modelli è stata posta particolare attenzione alla costruzione meccanica, alla ricerca di un nuovo design, ricorrendo anche a materiali particolari come la lega di magnesio; per Dell, inoltre, la presentazione della nuova gamma Latitude E è stata l’occasione per effettuare un aggiornamento delle proprie piattaforme hardware offrendo la più recente soluzione Intel Centrino 2.

Chi si attendeva già in quell’occasione la presentazione del tanto atteso netbook di Dell è rimasto deluso e dovrà attendere ancora qualche giorno, infatti, secondo alcune indiscrezioni disponibili online una possibile data di lancio potrebbe essere il prossimo 22 agosto.

Avvicinandosi tale appuntamento emergono anche alcuni interessanti dettagli relativi all’hardware scelto da Dell: il nuovo Inspiron 910 utilizzerà un processore Intel Atom funzionante a 1,6Ghz, sarà dotato di 1GB di memoria ram e avrà un display da 8,9 pollici con risoluzione di 1024x600, caratteristica divenuta ormai  standard per questa tipologia di netbook.

Ispiron 910 verrà presumibilmente proposto con un SSD da 4GB oppure da 16GB, metterà a disposizione 3 porte USB e un’uscita VGA. Il prezzo indicato da Arstechnica.com. sarebbe pari a 299 dollari USA.

Come già sottolineato in varie altre occasioni, nei netbook rivestono grande importanza il sistema operativo scelto e l’interfaccia grafica, eventualmente personalizzata dal produttore, offerta all’utente.  Quanto appena affermato è ancor più vero nel caso di prodotti dotati di display dalle dimensioni ridotte e basate su sistema operativo Linux, infatti, i netbook con Microsoft Windows preinstallato e display da 10 pollici presentano caratteristiche di usabilità assai simili a quelle di un notebook.

Nelle soluzioni con pannello più piccolo anche l’interfaccia grafica può fare la differenza. Di questo dettaglio alcuni produttori di netbook si sono già accorti ma anche Canonical, società che sviluppa e distribuisce la nota distribuzione Ubuntu Linux, ha manifestato il proprio interesse preannunciando Ubuntu Netbook Remix.

Stando sempre a quanto riportato da varie fonti, proprio la nuova distribuzione Ubuntu Netbook Remix sarà disponibile sui nuovi Inspiron 910. Per chi invece preferisce utilizzare i sistemi operativi Microsoft saranno disponibili prodotti con Windows XP preinstallato.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

21 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
PhoEniX-VooDoo19 Agosto 2008, 14:10 #1
299 dollari senza tasse e in USA

Portalo in europa (soldi), applica un cambio per inculare gli europei (soldi) e poi attaccaci pure l'IVA del paese in cui va venduto (soldi)

Totale ? 499EUR (soldi)
riva.dani19 Agosto 2008, 14:40 #2
Netbook terribilmente interessante. E purtroppo anche la DELL lo sa (soldi ). Per fortuna si inserisce in un mercato ormai fortemente concorrenziale. Speriamo bene, potrebbe essere la mia scelta, anche se forse sarebbe il caso di aspettare il modello da 10"...
LkNuke19 Agosto 2008, 14:44 #3
ottimo netbook, ma sopratutto ottimo ubuntunetbook remix
greeneye19 Agosto 2008, 14:49 #4
Di solito dell non fa la cresta sul cambio.

P.e. un xps1330 negli usa costa 1252$ e in Italia a parità di configurazione 840€ (si risparmiano persino 14€ sul cambio)
the_ivos19 Agosto 2008, 15:09 #5
Mi sbaglio o nel mercato di questi mini-notebook le soluzioni Linux sono le preferite? (almeno inizialmente dai produttori...)
stefalo19 Agosto 2008, 15:23 #6
quindi green eye, stando alla proporzione

1252 sta a 840 come 299 sta ad X

840x299:1252=200.60 Euri!

c'erano un inglese un francese e un italiano... ahahahah
Klontz19 Agosto 2008, 15:26 #7

Se...

è possibile scaricare una ISO di questo OS ??
Qualcuno conosce qualche torrent, link web o via mulo ??
Il sito della Canonical lo distribuisce solo agli OEM.
Klontz19 Agosto 2008, 15:31 #8
Originariamente inviato da: stefalo
quindi green eye, stando alla proporzione

1252 sta a 840 come 299 sta ad X

840x299:1252=200.60 Euri!

c'erano un inglese un francese e un italiano... ahahahah


Greeneye.. semplicemente intendeva dire che la DELL non fa la cresta sul cambio €/$ o comunque sia i prezzi USA sono allineati con quelli EU.

Ovvio.. che il prezzo del Netbook in questione terrà conto anche della fascia di mercato in cui verrà inserito tale prodotto, che al momento viaggia tra i 300 e i 400 €
aleaky19 Agosto 2008, 15:55 #9
La dell da parecchio tempo ha i prezzi per il mercato americano ed europeo decisamente simili. quindi se il prezzo dovesse essere davvero di 299$ e supponendo il prezzo sia senza iva applicando la proporzione risulterebbe un prezzo "europeo" ivato uguale a 240 euro che si piazzerebbe tra un "vecchio" eeepc 7' e un asusone (che ha di base 4gb di disco in più.un prezo di attacco (..speranza per noi consumatori) di certo non impossibile
freeeak19 Agosto 2008, 16:59 #10
bella l'interfaccia di ubuntu remix, è nuova? non l'avevo mai visto.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^