Dell, in arrivo un Tablet-PC

Dell, in arrivo un Tablet-PC

Ufficializzate le voci che indicavano come certa l'intenzione, da parte di Dell, di presentare un portatile in versione Tablet-PC

di pubblicata il , alle 08:59 nel canale Portatili
Dell
 

Dell

Dell andrà ad infoltire l'offerta dei propri prodotti con un nuovo modello notebook, questa volta in versione Tablet-PC. Si tratta dunque di un modello con schermo orientabile e pannello touch-screen, simile nelle caratteristiche a quelli dei concorrenti Hewlett-Packard, Fujitsu, Gateway e Lenovo. La presentazione è attesa per la fine dell'anno 2007, verosimilmente prima del periodo natalizio.

Il nuovo modello apparterrà alla famiglia Latitude, cui seguirà la sigla XT a sottolinearne le nuove caratteristiche. Dal punto di vista delle caratteristiche tecniche, si può ipotizzare un modello di dimensioni contenute, vista l'adozione di un pannello di 12.1 pollici di diagonale. Dal punto di vista della dotazione hardware, praticamente certa sarà l'adozione della piattaforma Centrino Pro di recente presentazione, conosciuta ancora con il nome in codice di "Santa Rosa".

Per maggiori approfondimenti sulla piattaforma citata, invitiamo a leggere l'articolo che Hardware Upgrade ha pubblicato in occasione del recente lancio. Prevista l'adozione sia di Turbo Memory, ovvero un modulo di memoria NAND Flash integrato che permetterà di velocizzare alcune delle operazioni di lettura-scrittura normalmente a carico del disco rigido, sia di una versione migliorata (e non meglio identificata) del sottosistema video Intel X3100. Disponibile sul sito Direct2Dell un breve filmato del nuovo sistema.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

10 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Rubberick21 Maggio 2007, 09:22 #1
Carino =) ci sono info sul peso?
T3mp21 Maggio 2007, 09:38 #2
finalmente mi potro' collassare sul divano leggendomi il giornale su internet
Luca6921 Maggio 2007, 09:50 #3
E ti serve un "tablet" per poterlo fare?
Io, salvo particolari applicazioni, devo ancora capire le reali potenzialitá della piattaforma tablet, ovvero quali sono i reali vantaggi.
Peccato che costino un botto, altrimenti sarei curioso di proverne uno
tarek21 Maggio 2007, 11:13 #4
serve un'interfaccia nuova per sfruttarne le potenzialità... vedi multitouch..
demon7721 Maggio 2007, 11:21 #5
Beh.. il tablet lo vedo molto come un portatile "con surplus"

Comunque non mi dispiace.. penso che possa essere comodo in determinate situazioni!
coschizza21 Maggio 2007, 14:21 #6
Originariamente inviato da: Luca69
E ti serve un "tablet" per poterlo fare?
Io, salvo particolari applicazioni, devo ancora capire le reali potenzialitá della piattaforma tablet, ovvero quali sono i reali vantaggi.
Peccato che costino un botto, altrimenti sarei curioso di proverne uno


nel mio caso ne ho in distribuzione una decina in azienda per far fare la prescrizione al letto paziente ai medici, cosi i dati sono direttamente scaricati in un server tramite il wireless e i farmaci sono distribuiti in modo centralizzato in base ai dati inseriti sul tablet.

ma ho forti dubbi su quanto dureranno e sul fatto che saranno molto veloci a "sparire" dalla circolazione, io sinceramente spero che la nostra sperimentazione dimostri che non sono una buona idea perche i costi di gestione e utilizzo sono cumuque troppo elevati per i vantaggi che danno, senza considerare che dovremmo cablare in wireless l'intero ospedale e costa parecchio anche quello.

comunque da un punto di vista hardware sono dei gioielli con lo schermo che funziona sia con tocco manuale sia con la normale penna inclusa, unico difetto forse i 2000€ che costano (almeno nelle versioni che ci servono) e il fatto che non hanno ne il floppy ne il lettore dvd incluso.
NuT22 Maggio 2007, 02:20 #7
Originariamente inviato da: Luca69
Peccato che costino un botto, altrimenti sarei curioso di proverne uno


C'è un HP in giro, il T1020EA se non erro, che è interessante e non costa molto.
NuT22 Maggio 2007, 02:20 #8
Originariamente inviato da: Luca69
Peccato che costino un botto, altrimenti sarei curioso di proverne uno


C'è un HP in giro, il T1020EA se non erro, che è interessante e non costa molto.
giulioski22 Maggio 2007, 09:31 #9
cosa ci mettono? le battere all'idrogeno? ma daiii... scomodissimo e troppo pesante, prestazioni troppo basse, prima di passare ad un tablet userei un blackberry.
R0b122 Maggio 2007, 10:25 #10
Originariamente inviato da: giulioski
...prima di passare ad un tablet userei un blackberry.


2 macchine "paragonabili" come prestazioni e funzionalita...
Col blackberry che ci fai? scarichi la posta pagando pure un tot al mese? credo che il blackberry sia una delle cose più inutili al mondo, buono solo per manager fighi che si atteggiano ricevendo le email anche quando sono al bagno

Torno in topic: i tablet mi sono sempre piaciuti, per particolari applicazioni (tipo cartelle cliniche elettroniche) sono una manna dal cielo, ma secondo me hanno il loro perchè anche per altre applicazioni (appunti all'università per esempio, presentazioni al volo da un cliente, lettura di ebook). Ovvio che, in questa ottica, devono essere considerati come portatili con qualcosa in più: non si può certo sperare di tirar fuori numeri di vendita astronomici da questi affarini.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^